Vercelli, vicepresidente del Consiglio comunale contro gay e lesbiche: "Ammazzateli tutti"

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ La Repubblica.it

"Quante merde in giro", "questi schifosi comunisti" condividendo articoli sul Pride. O anche "feccia d'Italia, lesbiche e gay", "delinquenti comunisti" ed "esseri schifosi" citando il caso di presunti affidamenti illeciti di Bibbiano. Ma sotto accusa è finito soprattutto un post che poi sarebbe stato cancellato, in cui, come riportano dall'Arcigay Rainbow Valsesia, che ne pubblica lo screenshot, ha scritto: "E questi schifosi continuano imperterriti. ammazzateli tutti ste lesbiche, gay e pedofili", condividendo un intervento del senatore Pillon. È la pagina Facebook di Giuseppe Cannata, vicepresidente del consiglio comunale di Vercelli, in forza a Fratelli d'Italia. È stato eletto poco più di un mese fa, quando è stata rinnovata l'amministrazione cittadina, e oggi in tanti ne chiedono le dimissioni. In primis l'ex sindaca Maura Forte "Sono toni inaccettabili che incitano all'odio, non si può accettare da un'istituzione". 


La richiesta di dimissioni arriva anche dall'Arcigay Rainbow Vercelli Valsesia che pubblica lo screen del post. "Il contenuto della frase, che è stato cancellato dal suo profilo Facebook, risulta di un'inaudita violenza sia per la minaccia di morte ("ammazzateli tutti") sia per l'accostamento fra l'omosessualità e la pedofilia - spiegano dall'Arcigay Rainbow Vercelli Valsesia -. Mai, prima d'ora, siamo stati insultati e aggrediti in maniera così violenta da parte di un rappresentante delle Istituzioni della nostra Città. Le persone appartenenti a minoranze sessuali e di genere esigono rispetto. Ci chiediamo, con preoccupazione, se le parole del vicepresidente del Consiglio comunale, esponente di Fratelli d'Italia, rappresentino la visione della nuova maggioranza di centrodestra di Vercelli nei confronti delle persone appartenenti a minoranze sessuali e di genere. Tale condotta, oltre ad integrare ipotesi di illecito penale, mina la credibilità delle Istituzioni della nostra città e costituisce una rottura del rapporto di fiducia dei cittadini Lgbti+ del nostro territorio nei confronti dei propri rappresentanti. Per tale ragione chiediamo le immediate dimissioni di Cannata dalla carica di consigliere comunale e chiediamo la sua espulsione dall'Ordine provinciale dei medici e degli odontoiatri di Vercelli. Chiediamo inoltre che il Sindaco Andrea Corsaro esprima una pubblica presa di distanza nei confronti delle parole assurde e violente - e concludono - Presenteremo un esposto all'Ordine provinciale dei medici e degli odontoiatri di Vercelli e decideremo se adire le autorità giudiziarie per costituirci parte civile".

 

Solo due giorni, sempre a Vercelli, fa al centro delle polemiche c'era finito un altro esponente dell'amministrazione, Emanuele Pozzolo, che aveva dato del "parassita" a un invalido in difficoltà economiche. L'assessore alle Politiche Giovanili, segretario provinciale di Fratelli d'Italia aveva scritto sui social, dopo il colloquio con un cittadino che chiedeva aiuto in una situazione di fragilità, "occupante abusivo di casa. Reddito di cittadinanza in saccoccia (...). Ah, ecco l'Italia. Quella dove imprenditori, professionisti e famiglie vengono munti dallo Stato fino al sangue: ma dove migliaia di parassiti vivono alle spalle degli altri", con tanto di hashtag #poverapatria. Tra chi ha commentato (molti dei quali plaudendo), però, è intervenuta la moglie dell'uomo: "Il mio compagno è un invalido civile al 100%, trapiantato di midollo osseo, che spera di sopravvivere ancora per qualche anno (siamo ancora nella fase di verifica del rigetto)", assicurando che avrebbe proceduto nelle sedi opportune.

Tag: #Cronaca

Altri articoli pubblicati da La Repubblica.it

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

Sanzioni alle Ong Com’era Multe fino a un milione di euro, confisca immediata della nave e arresto del comandante che dovesse violare il divieto di ingresso in acque italiane. Nessuna tipizzazione delle navi Come...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

NEW YORK - Si ferma in finale il cammino di Andreas Seppi all'Atp di New York. L'altoatesino si arrende a Kyle Edmund, che si impone con il punteggio di 7-5 6-1 e si aggiudica il secondo titolo della sua carriera dopo l'Atp 250 di...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

ROMA - Questa Lazio fa davvero paura. All'Olimpico la squadra di Simone Inzaghi torna a battere l'Inter in casa quasi 4 anni dopo l'ultima volta (era il 1 maggio del 2016, ndr), la scavalca al secondo posto in classifica e resta a una...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

IL CAIRO - Nessuna tortura in carcere per Patrick George Zaky e un invito chiaro ai media a rispettare la versione ufficiale della storia. È la nota che arriva dalla procura di Mansura il giorno dopo la bocciatura del...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

CAGLIARI - Chi? Ciro? Dove? E’ un grido rimasto storico, televisivo. Lo ricicliamo per commentare Cagliari-Napoli, match bruttino - colpa delle troppe complicazioni pre-match - squadre piuttosto imbroccate o impensierite. E si vede....

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

PESARO - Per la prima volta nella sua sua storia la Reyer Venezia ha vinto la Coppa Italia. Nella finale della Final Eight di Pesaro l'Umana campione d'Italia in carica ha battuto Brindisi 73-67. E' la prima volta nella storia della...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

ROMA - "Non è compito mio dare lezioni di morale, è giusto che sia la donna a scegliere. Però non puoi arrivare a prendere il pronto soccorso come la soluzione a uno stile di vita incivile per il 2020". Così Matteo Salvini...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

ROMA - Frank Chamizo sempre più nella storia della lotta: per la quarta volta è campione d'Europa. Al PalaPellicone di Ostia, il 27enne italo-cubano, in forza all'Esercito, due volte campione del mondo e bronzo ai Giochi Olimpici di...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

LONDRA - Un aereo dell'Alitalia decollato da Roma e diretto a New York ha effettuato in tarda mattinata un atterraggio fuori programma all'aeroporto di Londra Heathrow. Il volo AZ608 di Alitalia Airlines si è fermato inaspettatamente...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

LONDRA - L'agognata autarchia britannica post Brexit fa già acqua. Prendiamo per esempio i nuovi passaporti blu in vigore a pieno regime dal prossimo giugno, blu come quelli che il Regno Unito aveva prima di adottare i rossi dopo...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

La passione per Moto Guzzi partirà il prossimo 26 aprile da Varano, dove da mesi si sta mettendo a punto  l’edizione 2020 del Trofeo Fast Endurance. A disposizione alcune Moto Guzzi V7 III già allestite con il Kit Trofeo a tutti i motociclisti che...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

Snowboarder di 49 anni perde la vita durante un fuoripista sulle nevi varzesi, nel Verbano-Cusio-Ossola. La salma dell'uomo, residente a Domodossola, è stata recuperata nel comprensorio montano di San Domenico di Varzo: a lanciare l'allarme sono stati i ...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

Uno studente che milita tra le fila di movimenti definiti di "estrema destra" interverrà davanti a Liliana Segre. È la polemica che, a due giorni dall'inaugurazione dell'anno accademico 2019- 2020 della Sapienza alla presenza della senatrice a vita e...

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

Gli Anonymous hanno messo a segno un altro colpo, questa volta a danno della Regione Basilicata. Parte della campagna per i diritti dell'ambiente e degli agricoltori da loro denominata #OpGreenRights, per denunciare lo sfruttamento petrolifero del...

Roma, le Sardine tornano in piazza: "Le nostre idee per la Capitale" Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

Una piazza in cui raccogliere idee per Roma, istanze della cittadinanza e chiedere di cancellare l’operato di Matteo Salvini ministro dell’Interno. Le sardine tornano in piazza dopo la manifestazione nazionale del 14 dicembre scorso e gli...