Foodora dovrà pagare a 5 ex rider stipendi e contributi

Pubblicato venerdì, 11 gennaio 2019 ‐ Wired.it

Ribaltata in parte in appello la sentenza sul ricorso di alcuni ex fattorini di Foodora contro la multinazionale delle consegne del cibo a domicilio. I giudici della Corte di appello del tribunale di Torino hanno condannato la app di food delivery (che nel 2018 ha chiuso le attività in Italia e si è fusa con Glovo) a rifondere cinque ex corrieri di una somma parametrata sul contratto collettivo della logistica e dei trasporti, per compensare paghe e contributi previdenziali di cui non avevano potuto beneficiare a causa del rapporto di lavoro autonomo instaurato allora con la app. Il verdetto in parte rovescia le conclusioni del giudizio di primo grado. L'11 aprile 2018 i giudici avevano respinto del tutto le richieste di sei ex fattorini della piattaforma tedesca.Cinque di loro hanno impugnato il verdetto. Il giudizio d'appello riconosce ai lavoratori un risarcimento per il loro operato. Nello specifico, interviene sull'aspetto monetario, basando la retribuzione su parametri identici a quelli dei contratti collettivi nazionali e ancorando quindi il pagamento di queste prestazioni agli standard del settore. Un principio innovativo nel campo della gig economy. Foodora dovrà versare ai cinque ex corrieri quando dovuto sulla base di stipendio e contributi previdenziali previsti dal quinto livello del contratto collettivo nazionale della logistica e dei trasporti. Quello a cui i fattorini italiani guardano per stabilizzare la propria posizione con le app di consegna di cibo. La multinazionale quindi dovrà versare anche ferie, tredicesima e malattia, come se si trattasse della busta paga di un lavoratore dipendente. E non di un autonomo, com'è considerata la figura del corriere delle app.Inoltre Foodora dovrà indennizzare i ricorrenti di un terzo delle spese legali, nella somma di 15.840 euro per il primo grado e 10.400 euro per il secondo grado.La sentenza di appello accoglie solo in parte le istanze dei corrieri. I lavoratori avevano anche chiesto il reintegro, con il riconoscimento di un rapporto di lavoro subordinato, e un indennizzo per la violazione della privacy legata all'uso della app. Due istanze respinte, come è avvenuto nel primo grado.“È in parte una vittoria. Si è deciso di trattare i fattorini come fattorini, pagandoli come da contratti colletivi e applicando l'articolo 2 del Jobs Act. Hanno respinto le istanze su sicurezza, licenziamento e privacy, capiremo dalle motivazione perché. Questo è un primo traguardo. Ci sono voluti due gradi di giudizio ma ci siamo arrivati”, le parole dell'avvocato dei fattorini, Giulia Druetta, raccolte a margine della sentenza da Wired.Su Facebook Deliverance Project, la rappresentanza autonoma dei corrieri, commenta: “Vittoria parziale. Ma pur sempre una vittoria! Foodora è stata condannata a pagare secondo gli standard fissati dai contratti collettivi nazionali, però non deve essere la sola adeguarsi a questi standard. Glovo, Deliveroo, Uber Eats, Just Eat e ogni altra compagnia che finora si è arricchita sulle spalle di migliaia di lavoratori e lavoratrici dovrà pagare e riconoscere rapporti di lavoro subordinati e relative tutele”.Il processo di Torino è iniziato dopo che sei ex lavoratori hanno chiesto il reintegro e la stabilizzazione. Collaboratori dell'azienda e coinvolti nelle proteste del settembre 2016 contro le condizioni di lavoro di Foodora, dopo pochi mesi, alla scadenza del contratto, non era stato offerto loro il rinnovo.

Tag: #Lavoro

Altri articoli pubblicati da Wired.it

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ Wired.it

Il papà di iCub, nonché futuro direttore scientifico dell Istituto italiano di tecnologia, ha spiegato che la robotica ha bisogno di nuovi materiali hi-tech. Se vogliamo che gli automi apprendano dai propri errori come fanno gli umani, la loro...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ Wired.it

Le principali novità previste per il bollo auto riguardano soprattutto l’applicazione della pace fiscale alle cartelle al di sotto dei 1000 euro per i bolli non versati dal 2000 al 2010 e l’introduzione di un adeguamento della tassazione sulla base...

Pubblicato lunedì, 17 giugno 2019 ‐ Wired.it

Arriva un atlante dei vari tipi di cellule presenti nelle vie respiratorie alte e basse, dal naso ai polmoni in persone con e senza asma. Un quadro completo che potrebbe servire per trovare nuove strategie terapeutiche contro questo problema di salute

Pubblicato lunedì, 17 giugno 2019 ‐ Wired.it

Mentre lo stato carica sulle carte gli importi mensili previsti a seconda dei casi, mancano ancora i decreti attuativi che dovrebbero regolare il coordinamento delle cosiddette “norme anti-divano” e quindi lavori socialmente utili e il reinserimento...

Pubblicato venerdì, 14 giugno 2019 ‐ Wired.it

La particella di Majorana, che è contemporaneamente particella e antiparticella di se stessa, è stata recentemente scoperta. Oggi un team di Princeton studia meglio le eccezionali proprietà che la rendono idonea a costituire i qubit, le unità dell...

Pubblicato venerdì, 14 giugno 2019 ‐ Wired.it

Insieme all aumento del fondo stanziato nella legge di bilancio arrivano anche i bonus per l’acquisto di smart tv in previsione del passaggio al nuovo digitale terrestre del 2022. A beneficarne saranno i cittadini con Isee di fascia 1 e 2 residenti in...

Pubblicato giovedì, 13 giugno 2019 ‐ Wired.it

Gli esperti della Us Preventive Services Task Force hanno valutato l uso della terapia antiretrovirale preventiva Prep in persone non infette ma ad alto rischio di contrarre l hiv. E hanno concluso che i vantaggi superano i rischi. Per questo...

Pubblicato mercoledì, 12 giugno 2019 ‐ Wired.it

Un ripasso delle due materie della seconda prova, che da quest anno allo scientifico combina la matematica con la fisica. Dai limiti all elettrostatica, passando per logaritmi e campi elettromagnetici, ecco 2 problemi e 8 quesiti per preparasi al meglio

Pubblicato mercoledì, 12 giugno 2019 ‐ Wired.it

Un ripasso delle due materie della seconda prova, che da quest anno allo scientifico combina la matematica con la fisica. Dai limiti all elettrostatica, passando per logaritmi e campi elettromagnetici, ecco 2 problemi e 8 quesiti per preparasi al meglio

Pubblicato mercoledì, 12 giugno 2019 ‐ Wired.it

Uno studio dell’Università di Washington porta nuove prove a sostegno della teoria sulla formazione delle polinie: sarebbero dovute a moti convettivi di acqua calda e molto salata dalle profondità dell’oceano australe innescati da violente...

Pubblicato mercoledì, 12 giugno 2019 ‐ Wired.it

Il partito nemico delle vecchie caste radical chic dovrebbe liberarsi di alcuni nomi. Partiamo dall ultimo noto alle cronache: Paolo Arata, ex consulente per l Energia arrestato per intestazione fittizia, con l’aggravante di mafia, corruzione e...

Pubblicato mercoledì, 12 giugno 2019 ‐ Wired.it

Un genitore preoccupato per la sicurezza dei propri figli chiede chiarimenti al Comune sulla presenza di persone, senza dubbio extracomunitarie che seguirebbero le lezioni , senza sapere che la scuola ospita da anni corsi di Italiano per stranieri

Pubblicato martedì, 11 giugno 2019 ‐ Wired.it

Il primo luglio scadranno gli ultimi congelamenti dei pedaggi autostradali concordati tra il ministero delle Infrastrutture e i concessionari delle diverse tratte autostradali nel nostro Paese. Se non ci sarà un nuovo piano di salvaguardia i rincari...

Pubblicato martedì, 11 giugno 2019 ‐ Wired.it

In rete si è scatenato un allarmismo ingiustificato per l asteroide QV89 2006, che è sotto osservazione da parte delle agenzie spaziali ma è minuscolo e dovrebbe passare a oltre 6 milioni di chilometri da noi. La probabilità d impatto? Appena lo...

Pubblicato lunedì, 10 giugno 2019 ‐ Wired.it

Uno studio della News Media Alliance afferma che nel 2018 il colosso tecnologico ha riportato un giro d’affari record dalle ricerche di notizie e dal suo servizio Google News. Ora però gli editori chiedono che parte di quagli incassi possa arrivare...