Disconnettere tutto il paese da internet: il test della Russia

Pubblicato martedì, 12 febbraio 2019 ‐ Wired.it

Per eseguire un esperimento, le autorità della Russia e i principali provider  locali stanno pianificando la totale disconnessione da internet dell’intero paese. A riportare la notizia è l’agenzia di stampa russa Ros Biznes Konsalting, che spiega come la disconnessione sia necessaria per raccogliere informazioni per fornire feedback e modifiche a una legge proposta dal parlamento russo nel dicembre del 2018.Questa proposta di legge ha come scopo quello di creare misure protettive per lo spazio internet russo (Runet) entro il 2020. Il progetto è stato sviluppato tenendo conto della strategia di sicurezza informatica nazionale statunitense adottata nel 2018, che dichiara il principio del “mantenimento della pace con la forza”, e la Russia, insieme a Iran e Corea del Nord, è stata accusata di attacchi da parte di hacker.L’attuazione di questo progetto di legge potrebbe cambiare radicalmente il sistema di organizzazione dello scambio di traffico internet del paese, in quanto sarà il servizio federale per la supervisione delle comunicazioni (Roskomnadzor) a decretare in quali punti di scambio esso dovrà passare. Inoltre secondo le proposte, gli operatori e i fornitori di servizi internet dovranno assicurare l'installazione nelle loro reti di mezzi tecnici per contrastarne le minacce.L’esperimento di disconnessione del paese è stato concordato in una seduta del gruppo di lavoro sulla sicurezza delle informazioni a fine gennaio. A guidare questo gruppo di lavoro, secondo quanto riferiscono i media russi, c’è Natalya Kaspersky, direttrice della società di sicurezza informatica russa Info Watch e cofondatrice di Kaspersky Lab.Nonostante non sia ancora certa una data dell’esperimento, tutti i provider di internet hanno concordato con gli obiettivi della legge pur non essendo d’accordo sulla sua applicazione tecnica. Secondo loro, l’attuazione dei paramenti previsti dalla legge potrebbe causare gravi interruzioni al traffico internet russo.Il governo russo ha accettato di pagare il conto per coprire i costi per i provider che modificheranno la loro infrastruttura e installeranno nuovi server per reindirizzare il traffico verso il punto di scambio approvato di Roskomnazor. Il costo previsto per l’intera operazione è di oltre 20 miliardi di rubli (circa 27 miliardi di euro). L'obiettivo finale è di sviluppare un controllo del traffico web sulla falsariga del sistema di censura Great Firewall della Cina, ma anche una intranet completamente funzionante in tutto il paese nel caso in cui sia disconnesso dal resto del mondo.

Tag: #Web

Altri articoli pubblicati da Wired.it

Pubblicato martedì, 23 luglio 2019 ‐ Wired.it

Le coperture vaccinali sono in aumento, anche grazie all obbligo del 2017. Ma per il morbillo non si è ancora arrivati a una percentuale di vaccinati a 2 anni di età del 95%, la soglia minima Oms che individua l immunità di gregge. Tutti i dati...

Pubblicato martedì, 23 luglio 2019 ‐ Wired.it

Facciamo sentire la nostra voce! , Vogliamo cambiare i trattati Ue! tuona il ministro nei comizi (reali e virtuali). Un proclama che nasce e muore lì. Nella scorsa legislatura Ue, nessun rappresentante della Lega ha preso parte alle 22 riunioni...

Pubblicato martedì, 23 luglio 2019 ‐ Wired.it

Dal video decontestualizzato che mostra un bambino portato via dalla famiglia fino alla foto di Maria Elena Boschi con una persona estranea ai fatti, passando per il discorso attribuito a un prete ma in realtà tenuto da un sedicente esorcista, ecco...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Wired.it

In due interventi su Facebook le popstar avvalorano la tesi del silenzio dei media sull inchiesta Angeli e demoni , uno dei cavalli di battaglia degli avvelenatori da social. Semplicemente non è così: basterebbe sfogliare un giornale, di carta o...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Wired.it

La tv commerciale potrebbe aver avuto un impatto sulla politica. A dirlo è un nuovo studio appena pubblicato sull American Economic Review, che ha analizzato l impatto di Mediaset sui voti elettorali degli italiani per Forza Italia e Movimento 5 stelle

Pubblicato domenica, 21 luglio 2019 ‐ Wired.it

Come si prepara la prossima generazione di data scientist? Quali competenze devono essere trasmesse agli studenti per prepararli al mondo del lavoro che verrà? Ecco cosa ne pensa l università Bocconi, a partire dall esperienza del propri centri Bidsa e ...

Pubblicato venerdì, 19 luglio 2019 ‐ Wired.it

Nessuno è mai morto a causa della materia oscura. Oggi un nuovo studio di tre fisici statunitensi simula una situazione in cui particelle macroscopiche di materia oscura possano venire in contatto col corpo umano e causarne la morte. Per ora nessun...

Pubblicato venerdì, 19 luglio 2019 ‐ Wired.it

Difficile fare un conto esatto, ma tutte le stime oscillano tra i 25 e i 28 miliardi di dollari. Tenendo conto dell inflazione, si parla di una cifra che dovrebbe stare tra i 150 e i 250 miliardi di euro attuali, che è grossomodo quanto ci costa ogni...

Pubblicato venerdì, 19 luglio 2019 ‐ Wired.it

Dal cappellino con ventilatore che funziona a energia solare a quello con pannelli fotovoltaici integrati nella visiera che carica lo smartphone fino a quello che deumidifica la testa scongiurando le gocce di sudore, ecco la top ten di berretti perfetti...

Pubblicato giovedì, 18 luglio 2019 ‐ Wired.it

That s one small step for a man, one giant leap for mankind , incluso il controverso articolo indeterminativo inglese a . Abbiamo messo insieme 7 motivi per cui ha senso includere quella parola un davanti a uomo , anche se c è chi continua a...

Pubblicato mercoledì, 17 luglio 2019 ‐ Wired.it

Tra l ideatore del metodo Stamina e il guru dello stile di vita Life 120 le analogie non mancano. Allo stesso tempo, però, ci sono elementi che fanno di Panzironi una versione più evoluta dello stesso trend, soprattutto in termini di strategie...

Pubblicato giovedì, 11 luglio 2019 ‐ Wired.it

Un piccolo studio inglese riporta l’attenzione sul bisogno di sangue anche in ambito veterinario: i proprietari spesso non sono consapevoli del problema. Ma quando c’è disponibilità ci sono anche gli strumenti, all’estero come in Italia. Ecco...

Pubblicato giovedì, 11 luglio 2019 ‐ Wired.it

Impersonando alla perfezione l archetipo del mago, il guru dello stile di vita Life 120 è protagonista di un sistema di comunicazione auto-celebrativo. Grazie a format creati ad hoc e all assenza di un vero contraddittorio, è facile illudersi che stia...

Pubblicato mercoledì, 10 luglio 2019 ‐ Wired.it

Quello del giudice barese che imponeva contratti di schiavitù sessuale , ripropone le dinamiche e domande etiche del caso Weinstein: da una parte l orco, dall altra la vittima che accetta di non sottrarsi al sistema in nome di una carriera, che qui non ...

Pubblicato mercoledì, 10 luglio 2019 ‐ Wired.it

Tra annunci esagerati e previsioni catastrofiche, a leggere le notizie di IlMeteo.it ci sarebbe poco da star tranquilli. Per fortuna si tratta perlopiù di enfasi giornalistica, con qualche escamotage strategico ben studiato per avere successo online