Come bloccare gli spoiler su Facebook e Twitter

Pubblicato martedì, 12 febbraio 2019 ‐ Wired.it

Dopo l’uscita di un film o una serie tv, ma in realtà anche prima, evitare gli spoiler sui social network è diventato sempre più difficile. È molto probabile che, durante un semplice scorrimento del feed delle notizie, ci s’imbatta nel conoscente di turno che pubblica la classica frase rivelatrice del colpo di scena.Fortunatamente i due social network più prolifici di brutte sorprese hanno involontariamente fornito gli strumenti per la perfetta difesa dagli spoiler. Twitter e Facebook dispongono di impostazioni che aiutano gli utenti a bloccare determinati contenuti. Sfruttandole al meglio è possibile usarle per impedire che gli spoiler approdino sul proprio feed delle notizie rovinando tutto.Su TwitterTwitter, già dal 2016, permette di silenziare delle parole chiave bloccando così tutto ciò che è collegato ad esse. Per farlo è possibile accedere dal menù delle impostazioni. Tramite app è raggiungibile cliccando l’icona dell’ingranaggio mentre tramite web bisogna cliccare la propria foto, in alto a destra, accedendo così al menù cliccando sulla voce Impostazioni e privacy.Una volta nel menù delle impostazioni cercate la voce parole silenziate. Accedendo a questo sotto menù potrete visualizzare la lista delle parole già silenziate oppure è possibile aggiungerne di nuove. Premendo il tasto Aggiungi, si aprirà una finestra che permetterà l’inserimento della parola inerente allo spoiler che si vuole evitare. È possibile inoltre aggiungere delle opzioni al silenziamento dello spoiler per renderlo più efficiente.Ora è necessario inserire le parole che potrebbero saltare fuori in uno spoiler. Ogni fandom ha il suo slang e i nomignoli che vengono dati ai vari personaggi: ricordate bene che pure quelle parole potrebbero condurre ad una fonte di spoiler.Su FacebookFacebook, a differenza di Twitter è leggermente più complicato in quanto non ha ancora un’opzione specifica per disattivare le parole calde.Bisogna quindi usare la testa ed essere creativi andando ad agire direttamente sulle possibili fonti di spoiler. In ogni pagina o profilo utente c’è la possibilità di attivare un’opzione che ne nasconde completamente i post.Per attivare questa opzione via desktop è necessario cliccare sul pulsante Segui della pagina o del profilo e successivamente sull'icona della matita vicino alla voce Sezione notizie. Si aprirà una finestra nella quale potrete selezionare la voce che permette di nascondere i post di tale profilo o pagina.Dalla versione mobile di Facebook il processo è più semplice e può essere attivato anche per un determinato lasso di tempo (solitamente 30 giorni). Basterà cliccare sull'icona della i presente sul profilo che si vuole silenziare e successivamente premere la voce Silenzia per 30 giorni. Ogni azione eseguita tramite l’app mobile avrà lo stesso effetto anche sul social web.

Tag: #SocialNetwork

Altri articoli pubblicati da Wired.it

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Wired.it

Il turismo monastico ha avuto un boom nel 2018, quando le richieste di ospitalità presso i monasteri sono raddoppiate rispetto all anno precedente, grazie alla maggiore capacità delle comunità di monaci di mettersi online e fare web marketing. Perché ...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Wired.it

Un proiettile e una lettera di minacce sono stati recapitati a Marco Tamietto, neuroscienziato da mesi vittima della rabbia animalista per un esperimento che prevede l’utilizzo di sei macachi. E nelle scorse settimane il ministero della Salute ha...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Wired.it

Partito il 22 agosto arriverà sulla Stazione spaziale internazionale nella mattina del 24 agosto. Il robot Fyodor rimarrà 13 giorni sulla Iss dove verrà sottoposto a test. Se supererà la prova in futuro potrà sostituire gli astronauti nelle...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Wired.it

Il lander della sonda Hayabusa 2 ha toccato il suolo dell asteroide e oggi gli scienziati pubblicano una sequenza di immagini di Ryugu e un filmato dell atterraggio del lander. L asteroide potrebbe aiutarci a conoscere meglio l origine del Sistema Solare

Pubblicato giovedì, 22 agosto 2019 ‐ Wired.it

Oggi giro di consultazioni con i gruppi parlamentari più sostanziosi: Pd e M5S si parlano, ma mancano ancora molti dei presupposti di un alleanza fra due debolezze. Le altre strade percorribili fino all esecutivo del presidente che prepari le elezioni

Pubblicato giovedì, 22 agosto 2019 ‐ Wired.it

Quello solitamente atteso per l ultima settimana di agosto sarà un rientro dalle vacanze più complicato del previsto. A infuocare il già bollente clima di fine estate ci penseranno due scioperi, spalmati complessivamente su quattro giorni: uno indetto ...

Pubblicato giovedì, 22 agosto 2019 ‐ Wired.it

Gli esuberi recenti annunciati da Deutsche Bank, Unicredit e Hsbc sono soltanto gli ultimi di una lunga serie. Dal 2008 le banche dell’eurozona hanno visto ridursi i loro dipendenti di circa 470mila unità complessive e gli sportelli sono diminuiti del ...

Pubblicato mercoledì, 21 agosto 2019 ‐ Wired.it

La moneta elettronica gestita da Facebook torna a far parlare di sé per via dei rischi che potrebbe creare a livello globale per lo scambio di informazioni e la gestione dei dati degli utenti. A indagare su Libra questa volta è l’Antitrust...

Pubblicato giovedì, 15 agosto 2019 ‐ Wired.it

Gli alberghi italiani stanno iniziando a riconoscere che il loro modello di business deve essere rivisto. L idea tradizionale di hotel, il luogo dove pernottare e fare colazione, sta cambiando. Vuoi i competitor sempre più forti e veloci, vuoi i trend...

Pubblicato giovedì, 15 agosto 2019 ‐ Wired.it

Il festival musicale più famoso della storia andò in scena a Bethel, una città di campagna nello stato di New York, cinquant’anni fa, dal 15 al 18 agosto 1969. Da Joan Baez agli Who a Jimi Hendrix, vi raccontiamo tutto dei tre giorni di pace, amore...

Pubblicato mercoledì, 14 agosto 2019 ‐ Wired.it

Negli Stati Uniti una serie di ricoveri per gravi problemi respiratori è stata collegata all uso di e-cig. Per ora i medici non hanno ancora identificato con precisione quale sia il problema: potrebbe essere un ingrediente oppure un abitudine sbagliata

Pubblicato sabato, 10 agosto 2019 ‐ Wired.it

Non siamo ancora arrivati alla scrittura di una ricetta vera e propria, ma un algoritmo è già in grado di abbinare gli ingredienti in modo sensato e di ispirare nuovi menù, con applicazioni che spaziano dal gestire le intolleranze alimentari all...

Pubblicato mercoledì, 07 agosto 2019 ‐ Wired.it

Milioni di persone continuano ad affidarsi a successioni numeriche da prima elementare o a combinazioni facili da ricordare grazie alla tastiera del pc. Se ti riconosci in una delle 25 chiavi d accesso di questo video, è tempo di cambiamenti radicali

Pubblicato mercoledì, 07 agosto 2019 ‐ Wired.it

I cacciatori di pianeti sono sempre a lavoro. E ad oggi hanno identificato oltre 4mila esopianeti. Corpi celesti che orbitano attorno a stelle lontane, spesso incredibili per dimensioni, temperature, caratteristiche meteo. Ecco alcuni dei più...

Perché il Giappone spinge sulla ricerca degli embrioni chimera Pubblicato lunedì, 05 agosto 2019 ‐ Wired.it

Dopo gli esperimenti sugli embrioni umano-pecora e umano-maiale, il team di Hiromitsu Nakauchi è pronto a proseguire la ricerca sugli embrioni chimera spingendosi ancora oltre, con la promessa di rivoluzionare il mondo dei trapianti d organi. Non senza...