Chi è Gian Marco Saolini, l’inventore delle bufale più virali d’Italia

Pubblicato martedì, 12 febbraio 2019 ‐ Wired.it

Si spaccia per personaggi inesistenti, col solo scopo di far infuriare chi guarda i suoi video: si potrebbe definire troll per hobby Gian Marco Saolini, romano, classe 1988, che da diversi anni si diverte a diffondere bufale sull’onda del risentimento popolare verso il tema del momento (di recente è diventato un giornalista della sala stampa di Sanremo disposto a "svelare cosa c'è stato dietro la decisione di far vincere Mahmood").Per ottenere i suoi scopi, Saolini ha scelto internet i social. È fondatore di due siti web, Il Corriere del Corsaro e News24roma.com – e di due pagine Facebook: una col suo nome e l'altra chiamata Gianni Il Malvagio, dove interpreta un'ipotetica versione cattiva di Gianni Morandi.Sui siti web di cui è editore, Saolini pubblica finte breaking news. Una tra tutte? L’istituzione di un fondo per i parlamentari in crisi, denunciata da un inesistente Senatore Cirenga. Risale addirittura al 2012, ed è stata – come spesso accade alle trovate di Saolini – oggetto di attenzione di diversi siti antibufala.Ma è sul social di Zuckerberg che il romano ha trovato il suo eldorado: qui carica video in cui interpreta ogni giorno un personaggio diverso, ma sempre pedissequamente disposto a raccontare la verità scomoda su un fatto di interesse pubblico: da “marinaio licenziato dalla nave della Ong Aquarius" ad “agente dell'Interpol che svela la verità sull'arresto di Cesare Battisti", oltre a “uomo della scorta di Saviano che si è dimesso", “capo ultras della Juventus", “operaio Fiat penalizzato per pagare Cristiano Ronaldo" e “medico di Nadia Toffa", tra gli altri.Nel caso di Sanremo, Saolini si è finto un rappresentante di quella supposta élite che anche secondo alcuni politici ha ribaltato – e quindi tradito – il voto popolare. “Molto probabilmente per questo video perderò il lavoro ma non posso andare a dormire con la coscienza sporca. Siamo stati obbligati a votare Mahmood e a farlo vincere… Ci sono arrivate delle direttive dall’alto, dalla sinistra”.Saolini usa spesso stratagemmi retorici in cui fa capire all'ascoltatore – che di solito non ha i mezzi per riconoscerlo – di stare mettendosi in pericolo con le sue rivelazioni: nel suo video a tema Ong dice “sono stato fatto secco semplicemente perché volevo parlare”. E ancora: “Voglio dire la verità agli italiani. Sulla nave Acquarius non è vero che ci sono condizioni disagiate. La gente è felice, addirittura c’è la musica”. In sostanza, Saolini dice ciò che molta gente vuole sentirsi dire.Le criticheOgni volta i suoi video vengono condivisi da migliaia di persone. Molti diventano virali, e spesso gli utenti non capiscono che si tratta di una bufala, condividono il video o la news sulla loro bacheca, il contenuto viene visto e rilanciato da altre persone e alla fine la menzogna diventa verità, fomentando hate speech ed esasperazione nell'utenza. Enrico Mentana è arrivato a definire Saolini "un avvelenatore di pozzi" per la sua sistematica attività di diffusione di fake news, che l'uomo non ha mai fatto nulla per tamponare.La difesa di SaoliniA chi lo accusa di dare linfa a razzismo, intolleranza e discorsi d'odio, Saolini risponde (come ha fatto in un'intervista a La Stampa) che lui dice “alla gente solo quello a cui vuole credere” e chenon può essere colpa sua se poi, in molti, abboccano. Al massimo – obietta – si può dire che “il pubblico non è ancora pronto” per la “nuova satira” che lui fa. E ancora: “Non è colpa delle mie bufale se la gente è razzista. Molti mi accusano di alimentare il razzismo ma non è affatto così: quella gente era razzista già da prima… Io faccio questi video perché mi divertono. Basterebbe approfondire un minuto ma la gente non lo fa”.Secondo i più noti debunker, italiani, però, questa giustificazione non assolve Saolini. Semmai, anzi, è un'aggravante. Capire i pericoli di questo comportamento e non fermarsi è un’operazione degna di chi magari non è malvagio come alcuni suoi personaggi, ma almeno altrettanto gravemente cinico e irresponsabile.

Tag: #Media

Altri articoli pubblicati da Wired.it

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Wired.it

Il turismo monastico ha avuto un boom nel 2018, quando le richieste di ospitalità presso i monasteri sono raddoppiate rispetto all anno precedente, grazie alla maggiore capacità delle comunità di monaci di mettersi online e fare web marketing. Perché ...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Wired.it

Un proiettile e una lettera di minacce sono stati recapitati a Marco Tamietto, neuroscienziato da mesi vittima della rabbia animalista per un esperimento che prevede l’utilizzo di sei macachi. E nelle scorse settimane il ministero della Salute ha...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Wired.it

Partito il 22 agosto arriverà sulla Stazione spaziale internazionale nella mattina del 24 agosto. Il robot Fyodor rimarrà 13 giorni sulla Iss dove verrà sottoposto a test. Se supererà la prova in futuro potrà sostituire gli astronauti nelle...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Wired.it

Il lander della sonda Hayabusa 2 ha toccato il suolo dell asteroide e oggi gli scienziati pubblicano una sequenza di immagini di Ryugu e un filmato dell atterraggio del lander. L asteroide potrebbe aiutarci a conoscere meglio l origine del Sistema Solare

Pubblicato giovedì, 22 agosto 2019 ‐ Wired.it

Oggi giro di consultazioni con i gruppi parlamentari più sostanziosi: Pd e M5S si parlano, ma mancano ancora molti dei presupposti di un alleanza fra due debolezze. Le altre strade percorribili fino all esecutivo del presidente che prepari le elezioni

Pubblicato giovedì, 22 agosto 2019 ‐ Wired.it

Quello solitamente atteso per l ultima settimana di agosto sarà un rientro dalle vacanze più complicato del previsto. A infuocare il già bollente clima di fine estate ci penseranno due scioperi, spalmati complessivamente su quattro giorni: uno indetto ...

Pubblicato giovedì, 22 agosto 2019 ‐ Wired.it

Gli esuberi recenti annunciati da Deutsche Bank, Unicredit e Hsbc sono soltanto gli ultimi di una lunga serie. Dal 2008 le banche dell’eurozona hanno visto ridursi i loro dipendenti di circa 470mila unità complessive e gli sportelli sono diminuiti del ...

Pubblicato mercoledì, 21 agosto 2019 ‐ Wired.it

La moneta elettronica gestita da Facebook torna a far parlare di sé per via dei rischi che potrebbe creare a livello globale per lo scambio di informazioni e la gestione dei dati degli utenti. A indagare su Libra questa volta è l’Antitrust...

Pubblicato giovedì, 15 agosto 2019 ‐ Wired.it

Gli alberghi italiani stanno iniziando a riconoscere che il loro modello di business deve essere rivisto. L idea tradizionale di hotel, il luogo dove pernottare e fare colazione, sta cambiando. Vuoi i competitor sempre più forti e veloci, vuoi i trend...

Pubblicato giovedì, 15 agosto 2019 ‐ Wired.it

Il festival musicale più famoso della storia andò in scena a Bethel, una città di campagna nello stato di New York, cinquant’anni fa, dal 15 al 18 agosto 1969. Da Joan Baez agli Who a Jimi Hendrix, vi raccontiamo tutto dei tre giorni di pace, amore...

Pubblicato mercoledì, 14 agosto 2019 ‐ Wired.it

Negli Stati Uniti una serie di ricoveri per gravi problemi respiratori è stata collegata all uso di e-cig. Per ora i medici non hanno ancora identificato con precisione quale sia il problema: potrebbe essere un ingrediente oppure un abitudine sbagliata

Pubblicato sabato, 10 agosto 2019 ‐ Wired.it

Non siamo ancora arrivati alla scrittura di una ricetta vera e propria, ma un algoritmo è già in grado di abbinare gli ingredienti in modo sensato e di ispirare nuovi menù, con applicazioni che spaziano dal gestire le intolleranze alimentari all...

Pubblicato mercoledì, 07 agosto 2019 ‐ Wired.it

Milioni di persone continuano ad affidarsi a successioni numeriche da prima elementare o a combinazioni facili da ricordare grazie alla tastiera del pc. Se ti riconosci in una delle 25 chiavi d accesso di questo video, è tempo di cambiamenti radicali

Pubblicato mercoledì, 07 agosto 2019 ‐ Wired.it

I cacciatori di pianeti sono sempre a lavoro. E ad oggi hanno identificato oltre 4mila esopianeti. Corpi celesti che orbitano attorno a stelle lontane, spesso incredibili per dimensioni, temperature, caratteristiche meteo. Ecco alcuni dei più...

Perché il Giappone spinge sulla ricerca degli embrioni chimera Pubblicato lunedì, 05 agosto 2019 ‐ Wired.it

Dopo gli esperimenti sugli embrioni umano-pecora e umano-maiale, il team di Hiromitsu Nakauchi è pronto a proseguire la ricerca sugli embrioni chimera spingendosi ancora oltre, con la promessa di rivoluzionare il mondo dei trapianti d organi. Non senza...