Torino-Atalanta 0-7: Ilicic-show, gol da centrocampo e tripletta! Mazzarri nei guai

Pubblicato sabato, 25 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Che botta e che Dea! Il Torino cade a pezzi tramortito dai colpi a ripetizione dell'Atalanta, trascinata da un super Ilicic, autore di una spettacolare tripletta. Lo sloveno apre le danze, poi cala il poker con uno straordinario gol da centrocampo e firma la 'manita' portandosi il pallone a casa. Nel mezzo il sinistro al volo perfetto di Gosens, il rigore di Zapata e un Torino completamente stordito, mai in partita, che chiude in nove per l'espulsione di Izzo e Lukic. Il 7-0 finale lo timbra Muriel con una doppietta. La serata della squadra di Mazzarri finisce tra la contestazione e i fischi di tutto lo stadio granata. Con questa vittoria l'Atalanta si porta a pari punti (38) con la Roma quarta, che però deve giocare il derby con la Lazio. Per il Torino è la decima sconfitta in campionato.
Il tabellino di Torino-Atalanta
La classifica della Serie A



Torino-Atalanta 0-7
Torino sbandato e Atalanta a marce alte ingranate, così il divario tra le due squadre ci mette poco ad emergere. Poi, se uno come Ilicic è pure in giornata di grazia, per gli avversari tutto diventa decisamente più complicato: al 16' lo sloveno appoggia in rete il cross basso di Palomino, aprendo la giostra del gol. Il pressing nerazzurro non cala, i vari Gosens, Toloi e Freuler tempestano la porta di Sirigu, provvidenziale per evitare un passivo più feroce. Può poco però il portiere granata sul meraviglioso sinistro al volo che Gosens indovina al 29'. Per l'esterno di Gasperini è il settimo centro in campionato: tra i difensori è quello che, attualmente, nei 5 maggiori campionati d'Europa ha segnato di più. Sull'ultimo dribbling del primo tempo Ilicic si procura il calcio di rigore trasformato da Zapata per il 3-0. La ripresa non va tanto meglio agli uomini di Mazzarri, ormai senza mordente. E Ilicic infierisce: al 54' segna da centrocampo calciando all'improvviso una punizione con Sirigu fuori dai pali e al 56' firma la 'manita' della Dea. Al 76' Izzo si fa espellere da Guida per doppia ammonizione. Muriel entra all'83', giusto il tempo per una doppietta: prima su rigore, poi con un diagonale micidiale. Il nervosismo del Torino sfocia nell'altro rosso sventolato a Lukic nel finale.

Tag: #SerieA

Altri articoli pubblicati da Tuttosport.com

Pubblicato martedì, 18 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

Amichevole di prestigio per la Rappresentativa Regionale Under 19 di Alessandro Goria, che scenderà in campo quest'oggi - martedì 18 febbraio - alle 15.30 contro una selezione giovanile della Pro Vercelli. Appuntamento presso il Campo Ardissone (via...

Pubblicato martedì, 18 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

Come un fulmine a ciel sereno. Samuele Giallombardo si è gravemente infortunato al ginocchio! Il menisco ha fatto crack, con il centrocampista scuola Torino costretto a terminare la sua stagione anticipatamente. Ad abbracciarlo tutti quanti i suoi...

Pubblicato martedì, 18 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

Piacevole sorpresa in via Claviere! Claudio Marchisio, ex pilastro della Juventus, è infatti comparso a sorpresa presso l'impianto sportivo del Lascaris, per seguire la partita del figlio Stefano (Pulcini 2009 della Sisport). Il principino non si è...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - "Sono soddisfatto dello spirito. E' un passo avanti per la nostra situazione psicologica. Rispetto alla gestione precedente, quando si perdeva con 7 o 4 reti di scarto, siamo stati in partita fino al termine". Moreno Longo,...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

LONDRA (Inghilterra) - La polemica a distanza tra Solskjaer e Mino Raiola su Pogba, col francese ancora ai box per infortunio, non ha turbato gli animi in casa Manchester...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - Stefano Pioli si gode i tre punti e il sesto posto in classifica, grazie al successo del suo Milan sul Torino: “Stiamo trovando identità e modo di stare in campo per essere pericolosi e rischiare...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

CARRARA - La Carrarese vince 2-1 sul Renate nel posticipo del Girone A: decide una doppietta di Valente, nel finale gli ospiti accorciano con De Sena e colpiscono anche...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

REGGIO EMILIA - Vittoria della Reggiana nel posticipo del Girone B per 3-1 sull'Arzignano. Decidono una doppietta di Zamparo e una rete di Kargbo. Pari momentaneo di Balestrero. Reggiana ...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

VERONA - Il Chievo si aggiudica il posticipo della ventiquattresima giornata del campionato di Serie B battendo la Salernitana con il punteggio di 2-0. La gara si sblocca nella prima frazione di gioco,...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - Non si ferma neanche con Longo in panchina la crisi del Torino che perde 1-0 a San Siro contro il Milan nel monday night della 24ª giornata di Serie A. Decide il match un guizzo nel primo tempo di Rebic, il...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - Il Torino cade di misura in casa del Milan nel posticipo della ventiquattresima giornata. I rossoneri sbloccano il risultato nella prima frazione di gioco, con la rete messa a segno da...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

MANCHESTER (Inghilterra) - La frase "Pogba è un nostro giocatore, non di Raiola" detta da Solskjaer non è andata giù al noto procuratore italo-olandese, che ha prontamente ...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

BRUXELLES (Belgio) - Nel suo intervento alla Université libre de Bruxelles, il consigliere del premier britannico Boris Johnson per la Brexit, David Frost afferma che per...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

GINEVRA (Svizzera) - I dati sembrano mostrare "un calo di nuovi contagi ma questo trend va interpretato con molta cautela perché può cambiare: è presto per dire se questo andamento in calo continuerà. Ogni scenario resta...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - Si chiama Syt13 ed è un gene che conferisce resistenza alla neurodegenerazione: i neuroni che muovono gli occhi nascondono quindi un'arma segreta contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica (Sla)...