Serie B, succede tutto in 1': Venezia-Lecce 1-1

Pubblicato lunedì, 11 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

VENEZIA - Termina 1-1 il posticipo tra Venezia e Lecce. Dopo un primo tempo divertente, ma chiuso senza reti, la gara si accende nella ripresa, con due gol nel giro di 1': vantaggio dei lagunari con Citro al 50' e risposta immediata dei giallorossi con Palombi, al 51'. All'84' Vrioni ha la palla della vittoria, ma Vigorito è straordinario a dire di no. Questo pari lascia il Lecce a quota 35 in classifica, con il Venezia a 26 punti.
VENEZIA-LECCE 1-1: NUMERI E STATISTICHE 
PRIMO TEMPO - Il Lecce comincia la partita con più disinvoltura stazionando nella metà campo lagunare e provando a far girare il pallone, con il Venezia che si chiude e agisce di rimessa. Al 5', però, su un cross teso Garofalo rischia l'autorete nel tentativo di mettere in angolo. Lo stesso ci riprova 2' dopo, stavolta nella porta giusta, ma la palla esce a lato della porta giallorossa. Tra il 14' e il 16' una occasione per parte: prima Tachtsidis, dal limite, vede deviata la sua conclusione in corner. Sui suoi sviluppi nasce il contropiede del Venezia stoppato da Vigorito fuori dall'area, ma il portiere perde palla e Citro, rimasto in agguato, perde il tempo per battere a rete e si rimontare. Al 25' grande spunto di Mancosu che, dalla fascia destra, finta il cross ed entra in area: la sua conclusione viene bloccata a fatica da Vicario. Altra doppia occasione nel giro di 2' per gli ospiti. Prima ci prova Lucioni da limite, poi il tiro-cross di Venuti dalla fascia centra il palo. Al 41' tornano avanti i padroni di casa: azione irresistibile sulla sinistra di Lombardi che entra in area e serve Citro, ma la conclusione del numero 28 lagunare trova la pronta respinta di Vigorito, con il primo tempo che si chiude a reti bianche.
SBLOCCA CITRO, PALOMBI PAREGGIA - La ripresa comincia in maniera davvero scoppiettante. Il Venezia trova il vantaggio al 50' dopo una grande discesa di Pinato che, sull'out sinistro, fa fuori Petriccione e serve Citro in mezzo: il numero 28 lagunare impatta il pallone in modo perfetto, 1-0. Ma non c'è neanche il tempo di esultare, perchè il Lecce la riprende subito. Non passa neanche 1' dalla rete che La Mantia, sempre dalla sinistra, serve Palombi a centro area. L'ex Lazio è tutto solo e insacca di testa, 1-1. La partita si accende e al 66' Bocalon non arriva per una questione di centimetri all'appuntamento con il gol sul secondo palo. 
MIRACOLO DI VIGORITO - Con le squadre allungate i ribaltamenti di fronte sono continui. Su uno di questi, all'84', Vrioni ha l'occasione clamorosa di testa, a tu per tu con il portiere, per realizzare il 2-1: Vigorito è strepitoso nella risposta. All'89' ci riprova il Lecce, ma il colpo di testa di Mancosu termina alto sopra la traversa. Nei 5' di recupero non accade praticamente nulla: il Venezia non ne ha più, il Lecce si tiene stretto il pari.
CLASSIFICA SERIE B

Tag: #SerieB

Altri articoli pubblicati da Tuttosport.com

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - BOLOGNA, 20 APR - Walter Sabatini non è più uomo mercato della Sampdoria: il dirigente ha rassegnato le dimissioni in seguito a una discussione con patron Ferrero, in seguito al ko per 3-0 dei blucerchiati a Bologna. Le dimissioni arrivano al...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - CAGLIARI, 20 APR - Cagliari virtualmente salvo, ma Rolando Maran chiede di continuare a correre. "Siamo felici di aver toccato quota 40 a cinque giornate dal termine, una cifra che di solito significa salvezza. Dobbiamo andare avanti bene - ha...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - UDINE, 20 APR - E' "soddisfatto a metà", Roberto De Zerbi, che non si dice d'accordo sul fatto che il Sassuolo "sia già fuori dai giochi per la salvezza", perché "quest'anno la quota è ancora più alta". L'Udinese nel secondo tempo "ha...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - UDINE, 20 APR - "Si è guadagnato un punto d'oro". Il tecnico dell'Udinese Igor Tudor se lo tiene stretto. "Non abbiamo regalato nulla. Questo è il calcio. L'avversario è costruito per fare cose importanti - risponde a fine match - ma nel...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - WASHINGTON, 20 APR - La donna di un leader del Ku Klux Klan nello stato del Missouri ha confessato di averlo ucciso due anni fa, dopo che aveva chiesto il divorzio, ed è stata condannata all'ergastolo. Malissa Ancona, 47 anni, inizialmente...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - KABUL, 20 APR - E' di almeno 7 morti (4 civili e 3 soldati) e 8 civili feriti il bilancio dell'attacco sferrato questa mattina da un gruppo di terroristi alla sede del ministero dell'Informazione dell'Afghanistan, nel centro di Kabul, il giorno...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

GENOVA - "Cosa ci è mancato oggi? Il gol soprattutto, oltre all'esperienza". Così un deluso Cesare Prandelli da Sky Sport, ha commentato la sconfitta per 1-0 subita in casa contro il...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - ROMA, 20 APR - La Lazio cade in casa contro il Chievo già retrocesso e rischia di dire addio alla Champions. A pesare è stata l'espulsione di Milinkovic-Savic al 34' del primo tempo che ha lasciato i biancocelesti in dieci per un'ora....

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - ROMA, 20 APR - Rischiando e soffrendo non poco, l'Atletico Madrid vince grazie a una rete di Lemar da pochi passi, realizzata all'85'. Nella trasferta nei Paesi Baschi, sul terreno dell'Ipurua Municipal Stadium di Eibar, la sfida valida per la...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - ROMA, 20 APR - "Senza ombra di dubbio una grande vittoria, sono molto felice, c'era tanto vento era difficile. Ma sono contento di aver battuto Nadal qui davanti alla mia famiglia, ai miei amici". Fabio Fognini si gode l'impresa messa a segno a...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Il Bayern Monaco porta a casa con tenacia, caparbietà ed orgoglio ammirevoli tre punti fondamentali da una partita che sembrava stregata. Al minuto 75', col Werder Brema in 10 uomini...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

ROMA- Continua in A2 Maschile il tour de force, anche in concomitanza con le festività pasquali, per le formazioni ancora in lizza andare in Superlega e per rimanere in A2. Lunedì di Pasquetta si giocheranno Gara 2 delle Semifinali dei ...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

MONTECARLO - Fabio Fognini show sulla terra battuta del Principato di Monaco. Il tennista di Arma di Taggia supera nella semifinale il 'King of clay' Rafa Nadal con il punteggio di 2 set ...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - ROMA, 20 APR - Il Bayern Monaco allunga, sia pure virtualmente, nella classifica della Bundesliga grazie al successo di misura (1-0) conquistato in casa sul Werder Brema. Ha deciso il match dell'Allianz Arena il gol di Sule, alla mezz'ora del...

Pubblicato sabato, 20 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - ROMA, 20 APR - Impresa di Fabio Fognini al torneo di Montecarlo. Il numero uno del tennis azzurro travolge Rafa Nadal e conquista la finale sulla terra rossa del Principato: show del ligure che si impone in due set con il punteggio di 6-4 6-2....