Rai Ragazzi vince tre Pulcinella Awards a Cartoons on the Bay

Pubblicato sabato, 13 aprile 2019 ‐ Tuttosport.com

Tre premi Pulcinella, il concorso internazionale del festival dell’animazione cross-mediale e della tv dei ragazzi Cartoons on the Bay che si è chiuso oggi a Torino, sono andati ad altrettante serie coprodotte da Rai Ragazzi.
Per la Giuria internazionale la miglior serie per ragazzi dell'anno è “Jams”, la serie di Rai Gulp che affronta il tema delle molestie ai minori.
“Jams”, una serie di 10 episodi coprodotta da Rai Ragazzi e Stand by Me, è la prima serie europea destinata ai ragazzi che parla di molestie sui minori. La serie, realizzata con il supporto di un team di specialisti, è dedicata alle ragazze e ai ragazzi di 9-13 anni, per aiutarli a comprendere i rischi delle molestie sessuali, rilevare quando qualcosa non va come dovrebbe, superare la vergogna e la solitudine e chiedere l'aiuto degli amici e l'intervento degli adulti. Attraverso la storia di Joy, una ragazzina di 11 anni e del suo gruppo di amici di prima media, Alice, Max e Stefano, la serie coinvolge, informa, sensibilizza su un soggetto drammatico ma con un racconto pieno di emozioni, umorismo, amicizia e musica. La sigla “Un istante di te” è interpretata da Ruggero Pasquarelli, giovane talento amatissimo dai ragazzi. Guest star, lo chef Alessandro Borghese nel ruolo di sé stesso.
Andata da poco in onda con successo su Rai Gulp, “Jams” ha aperto una campagna di sensibilizzazione (hashtag ufficiale #MeglioParlarne) che continua con le repliche, sui social e nelle scuole. Le prossime tappe del road tour in collaborazione con il Miur saranno il 29 aprile a Napoli, il 6 maggio a Roma e il 7 a Firenze.
La serie animata “Gigantosaurus”, che vedremo su Rai Yoyo, ha invece vinto il Pulcinella quale migliore serie prescolare. Sviluppata in 2D e CGI dallo studio francese Cyber Group per il Disney Channel e per Rai Yoyo, vede le avventure di quattro giovani amici dinosauri che crescono nel periodo Cretaceo fra nuovi vulcani che spuntano in continuazione, brachiosauri e enormi triceratopi che vagano liberi, piogge di meteoriti e un grande cattivo Gigantosauro che regna su tutto.
 Vedremo prossimamente invece su Rai Gulp, la serie “Artù e i Bambini della Tavola Rotonda”, una commedia epica piena d’azione e di mistero con una banda di bambini impegnata a proteggere la magica spada Excalibur. La serie prodotta dalla Blue Spirit Productions in collaborazione con Rai Ragazzi, ha vinto il Premio per la migliore serie per bambini.

Tag: #Cinema

Altri articoli pubblicati da Tuttosport.com

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - E’ scoppiato il caso Paquetà. Che qualcosa stesse bollendo in pentola lo si era capito negli ultimi giorni. Mercoledì il suo agente Eduardo Uram ha fatto visita a Casa Milan per parlare del...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

MELBOURNE (AUSTRALIA) - Prosegue senza passi falsi il cammino di Novak Djokovic all'Australian Open, primo torneo del Grande Slam della stagione. Il numero due al mondo, dopo essersi...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - Inter-Eriksen, il traguardo si avvicina. Che la giornata di ieri potesse essere importante lo si era capito nei giorni scorsi e in effetti nel pomeriggio ci sono stati nuovi e intensi contatti fra le parti che...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Poche novità, tante conferme. Anche in questa edizione dell'All-Star Game i capitani delle due squadre saranno LeBron James e Giannis Antetokounmpo. La giuria, composta da...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

ROMA - Anno nuovo, risultati vecchi. Il campione del mondo della Superbike Jonathan Rea, in sella alla sua Kawasaki mette tutti in fila nei test precampionato in corso di svolgimento a Jerez, in Spagna....

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

MELBOURNE (AUSTRALIA) - Ashleigh Barty e Petra Kvitova accedono agli ottavi degli Australian Open, saluta a sorpresa Serena Williams. Tonfo pesantissimo per la 38enne...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

Il 24 gennaio del 2009 Claudio Marchisio segnava il suo primo gol con la maglia della Juventus nella partita contro la Fiorentina, vinta proprio...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - "Kris non vuole fare la riserva, vuole essere in forma per gli Europei e se non può farlo al Milan, lo farà volentieri altrove". Sono queste le parole pronunciate dal padre di...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

Seiko celebra i successi di Novak Djokovic con un nuovo orologio Astron GPS Solar prodotto in una edizione limitata di 1.500 esemplari. L'esclusiva tecnologia GPS solar di Seiko è racchiusa in un inedito design che richiama i colori condivisi delle...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

Venezia, 23 gennaio 2020 – Da ieri pomeriggio il CMP Venice Night Trail è un evento sold out per esaurimento dei 4.000 pettorali assegnati. Chiuse quindi...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

ROMA - LeBron James è il mattatore nel successo dei Lakers in casa di Brooklyn. Nella notte Nba il fuoriclasse di Akron firma la decima tripla doppia della stagione (27 ...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - La famiglia Agnelli e quel legame indossolubile con la Juventus. Un binomio perfetto, tramandato ormai da generazioni. E nell'immaginario popolare c'è un uomo in particolare che resterà per...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Quel passaggio di Gonzalo Higuain era stato una delle poche sbavature nella grande partita da centravanti-regista del Pipita contro la Roma: leggermente arretrato, anziché permettere a Cristiano Ronaldo di proseguire nella...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

BRESCIA - Dare continuità ai risultati espugnando il Rigamonti. L'obiettivo del Milan è semplice nelle intenzioni, ma non altrettanto nella pratica. I rossoneri, alle prese con il caso Paquetà (il...

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Tuttosport.com

[...] Nonostante quanto spiegato da Colombarini («L’operazione Bonifazi è legata a quella per Iago Falque»), assieme al difensore non è per ora arrivato l’attaccante. Che vuole prendere tempo,...