Nuovo Codice della Strada: limiti di velocità e sicurezza

Pubblicato martedì, 12 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

È appena cominciata la discussione sul testo del nuovo Codice della Strada nella Commissione Trasporti alla Camera e il tema più caldo che riguarda gli automobilisti è già al centro del dibattito.
Limite di velocità in autostrada a 150 km/h, sì o no? Il testo, in proposito, è molto chiaro: non parla di un aumento indiscriminato su tutta la rete, ma solo a talune condizioni e su tratte ben precise. Ovvero sulle autostrade a tre corsie più quella di emergenza, con asfalto drenante e monitorate dai tutor.
Non è la prima volta, nella storia recente, che il Governo decide di affrontare la questione entrata a far parte delle battaglie della Lega nel corso degli anni. Nel 2001, la stessa proposta fu portata avanti dall’allora Ministro dei Trasporti Lunardi (all’epoca si parlava di portarli a 160 km/h) per poi tornare ad essere discussa nel 2009, quando il titolare del dicastero dei Trasporti era Matteoli, che si dichiarò a più riprese favorevole all’idea spinta sempre dal Carroccio.
In realtà, dalle parole degli ultimi 20 anni si è passati ai fatti perché il limite a 150 km/h, così come è concepito dal testo firmato da Scagliusi (M5S), Capitanio (Lega) e Morelli (Lega), già esiste nel Codice della Strada.
L'articolo 142 recita: “Sulle autostrade a tre corsie più corsia di emergenza per ogni senso di marcia, dotate di apparecchiature debitamente omologate per il calcolo della velocità media di percorrenza su tratti determinati, gli enti proprietari o concessionari possono elevare il limite massimo di velocità fino a 150 km/h sulla base delle caratteristiche progettuali ed effettive del tracciato, previa installazione degli appositi segnali, sempreché lo consentano l'intensità del traffico, le condizioni atmosferiche prevalenti ed i dati di incidentalità dell'ultimo quinquennio”.
Ma come al solito, dalla teoria alla pratica c'è un abisso: nessuna concessionaria ha mai attuato questa parte dell'articolo perché su nessun tratto della rete gestita è stata riscontrata la presenza di tutti questi vincoli.
Cosa cambia rispetto al recente passato? La tecnologia prima di tutto. Le auto moderne sono dotate di sistemi di sicurezza attiva e passiva all'avanguardia, oltre ai dispositivi di assistenza alla guida (frenata assistita, lane assit, cruise control adattativo) che hanno semplificato non di poco la vita dell'automobilista medio.
Inoltre, si è allargato il fronte dei favorevoli. L'Aiscat, l'associazione di tutte le aziende concessionarie della gestione autostradale, è arrivato parere favorevole, perché non comporta nessun tipo di aggravio e visto che la rete lo permette non c'è motivo di limitare gli automobilisti.
Nemmeno la questione legata ai rischi di un possibile aumento dei tassi di inquinamento sembra essere un problema. Andare più veloci fa inquinare di più perché si emette maggiore Co2, ma è un fenomeno legato ad andature a strappi (frenate e accelerate continue) e non a percorrenze constanti.
Nelle intenzioni, dunque, andare più veloci in maniera sicura si può anche perché non è la velocità, intesa come valore assoluto, a causare la maggior parte degli incidenti, ma la distrazione e la negligenza degli utenti della strada.
Oltre al fattore umano va considerata anche un aspetto che è tutt'altro secondario: è vero gli standard di sicurezza delle auto moderne sono altissimi, ma non va dimenticato che il parco circolante italiano ha l'età media di 11 anni...
E ogni discorso sui limiti di velocità non potrà essere fatto a prescindere da un dato incontrovertibile: secondo i dati dell'Istat il numero dei morti sulla strada è salito del 2.4% nel 2017. Il primo aumento registrato dopo quindici anni.

Tag: #NewsMotori

Altri articoli pubblicati da Tuttosport.com

Pubblicato sabato, 16 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - NEW YORK, 16 FEB - Il procuratore speciale per Russiagate, Robert Mueller, chiede una condanna fra i 19 e i 24 anni di carcere per Paul Manafort, l'ex responsabile per la campagna presidenziale di Donald Trump. La raccomandazione è stata...

Pubblicato sabato, 16 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - NEW YORK, 16 FEB - Entra nella fabbrica dove lavorava e fa una strage, uccidendo cinque dei suoi colleghi e ferendo cinque agenti della polizia. I motivi che hanno spinto Gary Martin, 45 anni, al gesto folle non sono noti: forse la frustrazione...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - TORINO, 15 FEB - Il prossimo obiettivo della Juventus "è fare gol a Madrid". Allegri fissa gli obiettivi per il match di andata con la squadra di Simeone: "Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il nostro passaggio del turno dipende da quello ...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - ROMA, 15 FEB - Nessun cambio al vertice in serie B, perché finisce in parità l'anticipo della 24/a giornata tra le big del campionato cadetto. Al Barbera Palermo e Brescia chiudono 1-1 il big match, con i rosanero che, grazie alla rete di...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

EIBAR - La 24.ma giornata di Liga si è aperta con il 2-2 tra Eibar e Getafe. Gli ospiti dominano per 60 minuti ma poi devono arrendersi a Charles che, con la...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

TORINO - "Era una partita molto difficile da affrontare e sul campo le loro qualità tecniche si sono viste. Dopo 16 minuti essere sotto di due reti non era facile: siamo rimasti in campo con attenzione e la prestazione mi è...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

PALERMO - Si chiude in parità il big match del venerdì tra Palermo e Brescia: dopo il momentaneo vantaggio messo a segno da Nestorovski per i rosanero, le Rondinelle hanno acciuffato...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Massimiliano Allegri ha commentato ai microfoni di Sky Sport la vittoria della Juventus in casa contro il Frosinone per 3-0: "La squadra e' in crescita fisicamente, a parte quel 3-3 con il Parma siamo tutti...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - FIRENZE, 15 FEB - Brindisi supera Avellino 95-92 e sarà la quarta semifinalista delle Final Eight di Coppa Italia, in campo domani alle 20.45 contro Sassari. Avvio spettacolare nell'ultima gara dei quarti. Grande velocità e cambi di...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Due anticipi aprono la 25.ma giornata di Ligue 1. Nel primo match, andato in scena allo Stade des Costières, il Nimes si è imposto facilmente per 2-0 sul Dijon. Le reti,...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - TORINO, 15 FEB - La Juventus ha battuto il Frosinone 3-0 (2-0) nell'anticipo della 24/a giornata della serie A. I bianconeri salgono così a 66 punti, momentaneamente a +14 sul Napoli che giocherà domenica in casa col Torino. I gol di...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

TORINO-  La 22^ giornata di Bundesliga si apre con il derby bavarese tra Augsburg e Bayern Monaco. Alla WWK Arena va in scena una partita ricca di gol, emozionante sin ...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Vittoria della Juventus sul Frosinone nell'anticipo della ventiquattresima giornata di campionato. Apre le marcature immediatamente Dybala, raddoppio di...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

TORINO – Novanta minuti con vista Atletico Madrid. La Juventus non incontra problemi contro il Frosinone: partita già messa in ghiaccio alla fine del primo tempo, 3-0 finale e 21ª vittoria in 24...

Pubblicato venerdì, 15 febbraio 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - ROMA, 15 FEB - Show di Gianmarco Tamberi agli Assoluti indoor di Ancona. Il saltatore azzurro ha superato 2,32 al primo tentativo, seconda prestazione mondiale dell'anno dopo il 2,35 del giapponese Naoto Tobe, e migliore misura d'Europa. Tamberi ...