Lazio-Inter 2-1: Immobile e Milinkovic, rimonta show di Inzaghi

Pubblicato domenica, 16 febbraio 2020 ‐ Tuttosport.com

ROMA - È l’apoteosi della Lazio di Inzaghi, una squadra capace con la massima determinazione di ribaltare l’Inter e mettere in cassaforte l’ennesimo record stagionale. Il 2-1 firmato Immobile-Milinkovic, che fa passare in sordina l’iniziale vantaggio di Ashley Young, permette ai biancocelesti di inseguire con ancora più convinzione il sogno scudetto. La classifica parla chiaro: la Juve è in testa a quota 57, la Lazio è subito alle spalle con 56 mentre Conte è più distaccato a 54. Match di straordinaria intensità, sbloccato sul finire del primo tempo con il gol dell’ex United e rimesso in sesto dal rigore del bomber della Nazionale (rete numero 26) e dalla firma del serbo, uno dei migliori in campo. Il campionato si appresta a vivere un epilogo romanzesco.
Lazio-Inter 2-1: tabellino e statistiche
Classifica Serie A




Traversa Milinkovic, gol Ashley Young
All’Olimpico si respira un’atmosfera incredibile, tra una coreografia da applausi che celebra il gemellaggio delle due squadre e una bizzarra proposta di matrimonio prima del fischio d’inizio. La supersfida è molto equilibrata, è uno spettacolo di vivacità e personalità. Come quella mostrata da Milinkovic che risponde all’iniziale colpo di testa di Godin con una botta clamorosa dalla distanza che fa crollare la traversa e le difese immunitarie dei tifosi nerazzurri. Strakosha mette una pezza su Lukaku, il solito generoso Immobile spara alto sopra la porta difesa da Padelli. E quando tutto sembra preludere a un intervallo di parità, ecco arrivare la fiammata che non t’aspetti: tiro di Candreva, respinta maldestra di Strakosha e tap-in volante di Ashley Young che ammutolisce l’Olimpico e firma il primo gol dell’era italiana (44’).
Immobile e Milinkovic firmano la rimonta
La ripresa si apre con un colpo di scena: il grande ex De Vrij trattiene Immobile in area, Rocchi opta per il rigore e il bomber biancoceleste trasforma per l’1-1 (50’). Inzaghi si sgola perché vuole maggiore intraprendenza dai suoi attaccanti, il doppio cambio operato più avanti è la risposta: fuori Caicedo e Jony, dentro Correa e Lazzari. Al 67’ proteste dei giocatori nerazzurri per un contatto Ashley Young-Luiz Felipe con il direttore di gara che reputa tutto regolare e lascia proseguire. Due minuti più tardi si consuma la rimonta della Lazio: Brozovic compie un miracolo su Marusic, sulla respinta s’avventa Milinkovic che lavora il pallone con eleganza e piazza la zampata che vale il ribaltone. Eriksen entra e si vede: da una sua azione nasce il gol (prontamente annullato per fuorigioco) di Lautaro Martinez. Nel finale Immobile avrebbe l’opportunità di siglare la doppietta personale, Padelli però si supera negando il tris. Poco male perché Inzaghi può comunque far festa.

Tag: #SerieA

Altri articoli pubblicati da Tuttosport.com

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

Dopo la presenza alla scorsa World Cup di Fortnite, i Samsung Morning Stars rivedono il loro roster ed annunciano il loro ritorno nella scena competitiva attraverso il seguente comunicato ufficiale: @Samsung Morning Stars Una nuova sezione...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

La quarta stagione degli Italian Rocket Championship, anche noti come i campionati italiani di Rocket League, è finalmente iniziata. Riviviamo le novità ed i risultati della seconda settimana di competizione. Una delle novità di quest'anno riguardo...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

Al primo grande appuntamento del Virtual Grand Prix hanno partecipato moltissimi volti noti del Circus, come l’ex pilota della Haas Esteban Gutierrez e il pilota di Formula...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - La campagna globale di crowdfunding dell'Inter #TogetherAsATeam ha raccolto 658.000 euro che saranno devoluti all'ospedale Sacco di Milano. "Importante è stato il...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

ROMA - Un Gran Premio cancellato a poche ore dalle prime prove libere non è una cosa che si vede spesso. Anche per questo motivo il Gran Premio d’Australia di Formula 1 2020 rimarrà nella storia, visto il suo annullamento per...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

ROMA - Il Mondiale MotoGp, a causa dell’emergenza coronavirus, è fermo, ma il dottor Ángel Charte non resta con le mani in mano. Il capo dei servizi medici del circus, infatti, è all'Ospedale Quirón Dexeus di Barcellona per aiutare ...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

CREMONA- Nella cascina del Mondo a Rivolta d’Adda, in provincia di Cremona, terra natale di Emiliano e suo “buen retiro” in famiglia a una trentina di chilometri da Bergamo, c’è anche sempre tutto un grande mondo dentro....

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

TOKYO (GIAPPONE) - La Lega calcio professionistica giapponese prevede di riprendere le partite di prima divisione il 9 maggio dopo una pausa di oltre due mesi a causa dello scoppio del Coronavirus. Lo ha ...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

BERGAMO - Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, ammette come Atalanta-Valencia giocata al Giuseppe Meazza di Milano e valida per l'andata degli ottavi di finale di Champions...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

BARCELLONA (SPAGNA) - 24 presenze e due gol. Questo il bottino di Luka Jovic con la maglia del Real Madrid. Troppo poco per convincere il tecnico dei Blancos...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - In attesa del mercato estivo, la Juventus si era già portata avanti con il lavoro a gennaio, arrivando per prima su uno dei talenti più apprezzati della Serie A: 35 milioni (più bonus) erano serviti per battere la concorrenza ...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - A livello globale, "la crescita d'uso causata dal Covid-19 non ha precedenti in tutto il settore, stiamo riscontrando nuovi record di utilizzo quasi ogni giorno. Mantenere la stabilità durante questi picchi di...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

ROMA- Sulla decisione del Cio di rinviare i Giochi Olimpici ha certamente scosso tutto l'ambiente del volley ma tutti hanno dovuto accettarla perchè la tutela della salute è prioritaria rispetto a tutto il resto. Questa l'opinione dei tecnici...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Tre domande, tre tavoli di lavoro per la Juventus. Mentre il calcio è fermo per una causa di forza (più che) maggiore, non si deve comunque rimanere fermi. Perché prima o poi si potrà ripartire e non occorrerà farsi trovare ...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

Venezia, 24 marzo 2020 - E’ tempo di stare in casa e di reinventarsi modi per tenersi in forma, sfogare in qualche modo la voglia di movimento, allenarsi comunque e trovarsi pronti per quando finirà...