Italrugby, Zanni sul ko contro Sudafrica: "Il rosso ci ha tagliato le gambe"

Pubblicato sabato, 05 ottobre 2019 ‐ Tuttosport.com

SHIZUOKA (GIAPPONE) - Per la nazionale italiana di rugby ieri è arrivato il primo ko ai Mondiali. Gli azzurrri si sono dovuti arrendere di fronte al Sudafrica, che ha chiuso la contesa con un netto 49-3. In casa Italia, però, c'è grande rammarico. La squadra di O'Shea era infatti riuscita a contenere bene gli avversari nel primo tempo, ma il rosso a Lovatti a inizio ripresa ha fatto arretrare il baricentro della squadra. L'Italia rimane dunque a dieci punti in classifica (ha vinto le prime due sfide contro Namibia e Canada), seconda, dietro proprio al Sudafrica. Alessandro Zanni, seconda linea azzurra e di Benetton, al termine della sfida ha commentato così la sconfitta: "Fin da subito il Sudafrica ha impostato la partita sul lato fisico e siamo riusciti a restare in partita nel primo tempo riuscendo a chiudere alcune azioni offensive pericolose. Il cartellino rosso ci ha tagliato le gambe. Non è un alibi, è semplicemente l'evidenza. Con la superiorità numerica sono riusciti a essere ancor più dominanti e a prendere il largo sfruttando gli spazi che si erano venuti a creare. C'è rammarico - continua la seconda line azzurra-, potevamo fare una partita con più consistenza anche se abbiamo dato tutto in campo. Il Sudafrica ha dimostrato di essere superiore in questa partita e accettiamo il verdetto del campo".




Il cammino mondiale proseguirà ora con gli azzurri che dovranno scontrarsi contro i campioni del mondo in carica, gli All Blacks. "Prepareremo al meglio in settimana la prossima partita - continua Zanni -, difficile lo sappiamo, ma daremo tutto in campo come accade sempre. Non vediamo l'ora di poter tornare nuovamente a giocare".
Poi un passaggio sul futuro della Nazionale e sulle nuove generazioni: "È fisiologico che dopo un Mondiale possa iniziare un nuovo ciclo con giocatori giovani. Ce ne sono molti interessanti a Treviso e Parma. È giusto lasciare spazio alle nuove generazioni. Rimango concentrato sulla Nuova Zelanda e poi farò le mie valutazioni sul futuro". 

Tag: #Rugby

Altri articoli pubblicati da Tuttosport.com

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

Dopo la presenza alla scorsa World Cup di Fortnite, i Samsung Morning Stars rivedono il loro roster ed annunciano il loro ritorno nella scena competitiva attraverso il seguente comunicato ufficiale: @Samsung Morning Stars Una nuova sezione...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

La quarta stagione degli Italian Rocket Championship, anche noti come i campionati italiani di Rocket League, è finalmente iniziata. Riviviamo le novità ed i risultati della seconda settimana di competizione. Una delle novità di quest'anno riguardo...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

Al primo grande appuntamento del Virtual Grand Prix hanno partecipato moltissimi volti noti del Circus, come l’ex pilota della Haas Esteban Gutierrez e il pilota di Formula...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - La campagna globale di crowdfunding dell'Inter #TogetherAsATeam ha raccolto 658.000 euro che saranno devoluti all'ospedale Sacco di Milano. "Importante è stato il...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

ROMA - Un Gran Premio cancellato a poche ore dalle prime prove libere non è una cosa che si vede spesso. Anche per questo motivo il Gran Premio d’Australia di Formula 1 2020 rimarrà nella storia, visto il suo annullamento per...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

ROMA - Il Mondiale MotoGp, a causa dell’emergenza coronavirus, è fermo, ma il dottor Ángel Charte non resta con le mani in mano. Il capo dei servizi medici del circus, infatti, è all'Ospedale Quirón Dexeus di Barcellona per aiutare ...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

CREMONA- Nella cascina del Mondo a Rivolta d’Adda, in provincia di Cremona, terra natale di Emiliano e suo “buen retiro” in famiglia a una trentina di chilometri da Bergamo, c’è anche sempre tutto un grande mondo dentro....

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

TOKYO (GIAPPONE) - La Lega calcio professionistica giapponese prevede di riprendere le partite di prima divisione il 9 maggio dopo una pausa di oltre due mesi a causa dello scoppio del Coronavirus. Lo ha ...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

BERGAMO - Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, ammette come Atalanta-Valencia giocata al Giuseppe Meazza di Milano e valida per l'andata degli ottavi di finale di Champions...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

BARCELLONA (SPAGNA) - 24 presenze e due gol. Questo il bottino di Luka Jovic con la maglia del Real Madrid. Troppo poco per convincere il tecnico dei Blancos...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - In attesa del mercato estivo, la Juventus si era già portata avanti con il lavoro a gennaio, arrivando per prima su uno dei talenti più apprezzati della Serie A: 35 milioni (più bonus) erano serviti per battere la concorrenza ...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - A livello globale, "la crescita d'uso causata dal Covid-19 non ha precedenti in tutto il settore, stiamo riscontrando nuovi record di utilizzo quasi ogni giorno. Mantenere la stabilità durante questi picchi di...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

ROMA- Sulla decisione del Cio di rinviare i Giochi Olimpici ha certamente scosso tutto l'ambiente del volley ma tutti hanno dovuto accettarla perchè la tutela della salute è prioritaria rispetto a tutto il resto. Questa l'opinione dei tecnici...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Tre domande, tre tavoli di lavoro per la Juventus. Mentre il calcio è fermo per una causa di forza (più che) maggiore, non si deve comunque rimanere fermi. Perché prima o poi si potrà ripartire e non occorrerà farsi trovare ...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ Tuttosport.com

Venezia, 24 marzo 2020 - E’ tempo di stare in casa e di reinventarsi modi per tenersi in forma, sfogare in qualche modo la voglia di movimento, allenarsi comunque e trovarsi pronti per quando finirà...