Inter-Borussia Dortmund 2-0: in gol Lautaro Martinez e Candreva, show del baby Esposito

Pubblicato mercoledì, 23 ottobre 2019 ‐ Tuttosport.com

MILANO - Tre punti dovevano essere e tre punti sono stati. L’Inter trova la prima vittoria in Champions League battendo 2-0 a San Siro il Borussia Dortmund con le firme di Lautaro Martinez e Candreva. Adesso il cammino europeo dei nerazzurri di Conte ha tutto un altro sapore: agganciata proprio la squadra tedesca al secondo posto a -3 dal Barcellona capolista. Un po’ fiacca la serata di Lukaku, richiamato in panchina dal tecnico nella ripresa per far posto al baby Esposito. Il classe 2002 si comporta già da big: tanta personalità e un rigore procurato poi fallito dal Toro.
Inter-Borussia Dortmund 2-0: tabellino e statistiche




Lautaro ancora in gol
I tre “tenori” in difesa, Gagliardini a prendere il posto dell’infortunato Sensi e l’inamovibile coppia Lautaro Martinez-Lukaku in attacco. Conte se la gioca così, con Favre che si affida invece alla corsa di Sancho e all’inventiva del piccolo Hazard. Messo in archivio un avvio di gara prudente e ragionato da parte di entrambe le squadre, San Siro esplode di gioia al 22’ quando il Toro si conferma assoluto protagonista dell’inizio di stagione nerazzurro andando a trovare la rete del vantaggio dopo essere scattato sulla linea del fuorigioco e aver freddato Burki con un tocco in scivolata. Taylor assegna l’1-0 all’Inter dopo aver consultato il Var: l’argentino, sul lancio di De Vrij, era tenuto in gioco da Schulz. Finale di primo tempo al cardiopalma per i ragazzi di Conte, tenuti a galla da un super Handanovic che mura con la punta delle dita il tentativo dalla destra di uno scatenato Sancho. Il portiere si ripete al 63’ (nello stesso minuto dell’ingresso in campo del baby Esposito) facendosi trovare pronto davanti alla conclusione di Brandt sporcata dalla coscia di De Vrij, dieci minuti più tardi altra giocata da applausi di Lautaro che va vicino alla doppietta personale. L’Inter rischia nel quarto d’ora finale (Brozovic neutralizza quasi sulla linea di porta il tiro di Sancho) e spreca il rigore del possibile 2-0 ancora con il Toro: bravissimo Esposito a guadagnarsi il penalty resistendo, prima di cadere in area, alla coppia Weigl-Hummels. Il sigillo definitivo arriva all’89’ con il potentissimo destro di Candreva che riceve un pallone al bacio da Brozovic e fredda il portiere del Dortmund.

Tag: #ChampionsLeague

Altri articoli pubblicati da Tuttosport.com

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

ROMA - Dzeko da solo non basta. E non perché nella classifica dei marcatori è soltanto al dodicesimo posto con 12 reti. Per la rincorsa alla Champions servono infatti anche i gol degli altri...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - CATANIA, 25 MAG - Slitta ancora, per l'emergenza Coronavirus, l'udienza preliminare sulla richiesta di rinvio a giudizio per sequestro di persona dell'ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, per la gestione nello sbarco di 131...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

Il dato di zero decessi per Coronavirus in Lombardia diffuso ieri "guardiamolo con prudenza: è successo all'inizio di ogni mese che arrivano anche un centinaio di decessi legati alle anagrafi dei Comuni che non...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Non solo febbre, tosse secca e stanchezza, secondo alcuni studi condotti in tutto il mondo ci sarebbero altri sintomi che, seppur più lievi, potrebbero far scattare l'allarme e indicare che ci troviamo di fronte a un paziente...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - BERLINO, 25 MAG - Il giovane Erling Haaland contro l'esperto Robert Lewandowski. Il "Klassiker" Borussia Dortmund-Bayern Monaco (domani, ore 18.30) mette di fronte la seconda e la prima della classifica in Bundesliga. Ma è anche la sfida tra i...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Non è mai stato uno attento alle regole, Floyd Mayweather. L'ex pugile si è goduto una festa in piscina e successivamente un'altra festa notturna al Boutique Nightclub, una discoteca...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

LEVERKUSEN (Germania) - Kai Havertz al termine di questa stagione potrebbe lasciare il Bayer Leverkusen. Il centrocampista offensivo, parlando del suo futuro, ha aperto a un addio al club tedesco:...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - Tanta voglia di Milan, o almeno così sta trapelando. Tiemoué Bakayoko starebbe dando dei segnali, tramite il suo entourage, di voler tornare a indossare la maglia rossonera e il suo profilo,...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - "Fernando Llorente potrebbe presto finire in prestito all'Athletic Bilbao, a casa sua, una destinazione che apprezzerebbe di sicuro". E' quanto scrive oggi il quotidiano sportivo spagnolo Marca secondo cui l'attaccante del Napoli...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

MILANO - Inter-Cavani, prima la Champions. E non parliamo della qualificazione alla prossima edizione della coppa da parte della squadra di Antonio Conte, attualmente al terzo posto in...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

NOVARA- Dopo due stagioni nella Zanetti Bergamo Malwina Smarzek si trasferisce all'Igor Gorgonzola Novara. Sarà la schiacciatrice polacca,  24 anni da compiere il 3 giugno, a formare la diagonale con la regista Micha Hancock. Per lei,...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

ORTIGIA (Siracusa) - Stefano Tempesti non si ferma. Il portiere del Settebello compirà 41 anni nel prossimo luglio, ma ha deciso di rinnovare il suo contratto con Ortigia fino al 2024. L'annuncio è...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Non hanno fatto in tempo, Vagnati e Cairo, a dire che non è questo il momento di pensare alle trattative, che i nomi in circolo appartengono al periodo ipotetico dell’irrealtà, a partire...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Dalla diagnosi del cancro nel 1996 alla cancellazione dei sette titoli vinti al Tour de France tra il 1999 e il 2005 per aver fatto uso di doping, la vita di...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Tuttosport.com

LONDRA - "La trattativa di Vettel con la Ferrari? Se è stata una questione di status o di denaro allora ha sbagliato". David Coulthard, come ha sempre fatto nella sua carriera, dentro e fuori la pista, non usa tanti giri di...