A1 Femminile, Chieri cade in casa contro Casalmaggiore

Pubblicato mercoledì, 20 novembre 2019 ‐ Tuttosport.com

CHIERI (TORINO)- L'anticipo dell'8a giornata del campionato di A1 Femminile è della Èpiù Pomì Casalmaggiore che passa con autorevolezza sul campo della Reale Mutua Chieri dopo un match che, a parte le fasi centrali del primo set, è stato sempre colorato di rosa. La squadra di Bregoli infatti non è mai riuscito ad entrare in partita dimostrando tutte le difficoltà che sta vivendo in questo periodo della stagione. Tre punti pesanti per le casalasche che riscattano la sconfitta interna di domenica patita in casa contro Monza. Le piemontesi invece incassano la terza sconfitta di fila.
LA CRONACA DEL MATCH-
Coach Gaspari decide di schierare dal primo minuto Scuka come opposto. E’ Carcaces con una diagonale ad aprire il match, 1-0. Antonijevic prima e un attacco out di Grobelna mandano le rosa sul 3-1, un muro di Stufi poi allunga. Casalmaggiore si porta sul 5-1 così la panchina di casa chiama il primo time out della gara. Al ritorno in campo è Kenia Carcaces a sfruttare il mani out e a siglare il 6-1. Bella fast di Stufi che taglia il campo e fa 8-3. Il servizio di Rolfzen è insidioso e il tentativo di Guerra porta Chieri sul 7-9 ma capitan Bosetti e un tentativo out delle padrone di casa ferma la rimonta del Fenera, 11-7 Vbc. Grande intuito di Antonijevic, secondo tocco e 13-8. Chieri inizia a spingere, si porta sul 11-13 e coach Gaspari chiama time out. Al ritorno in campo l’arbitro fischia un’invasione alla squadra di casa, 14-11. Il muro di Rolfzen ferma il tentativo di Carcaces e riporta in parità la gara, ma Popovic mette a terra il suo primo tempo, 15-14. Ace di Mina Popovic, 17-14 per Casalmaggiore, time out Chieri. Si torna in campo ed è Carcaces che sigla, 18-14 e la stessa schiacciatrice cubana mette a referto anche il punto seguente. Carcaces finalizza ancora, 20-15, coach Gaspari inverte la diagonale. Cuttino riceve un bel pallone da Camera e finalizza, 21-17. Cannonata di capitan Bosetti che costringe la difesa a mandare out in campo ospite, 22-20. Muro vincente di Bosetti che ferma Mijers, 23-20, coach Gaspari chiude il cambio di diagonale. E’ ancora il capitano rosa a mettere a terra il pallone, 24-21, è poi Scuka a chiudere il set 25-21. Top scorer: Grobelna 6, Carcaces 6
E’ Popovic ad aprire la seconda frazione con un primo tempo, Grobelna pareggia i conti, 1-1. L’opposto belga ci riprova ma il muro di Popovic è pronto, 2-1. Perinelli rimette tutto in parità ma le rosa si rimettono a spingere, Stufi poi fa 5-3. Scuka si alza in pipe e non ce n’è per nessuno, 6-4, il muro di Popovic allunga ancora. Meijers va a prendere un pallone altissimo e lo mette a terra, 6-8, ma Scuka fa altrettanto e ristabilisce le distanze, la carambola di Carcaces poi manda le rosa in doppia cifra, 10-6 e la panchina di Chieri chiama time out. Si torna in campo ed è Carcaces ancora, stavolta con un colpo morbido, a fare 11-6. Bellissimo triangolo tra Popovic e Antonijevic che la centrale serba finalizza, 12-6. Bella e potente la diagonale di Perinelli, Chieri si porta sul 10-13 e coach Gaspari chiama time out. Le padrone di casa spingono fortissimo, raggiungono la parità ma Grobelna spara a rete, 16-15, e il muro di Bosetti sempre sulla numero otto piemontese fa 17-15. Il tentativo della squadra di casa è out, Casalmaggiore si porta sul 19-16, time out Fenera. Mijers punta Carcaces in battuta ma la cubana è attenta e Popovic finalizza, 20-17, Akrari accrocia, ma è ancora Popovic a ristabilire le distanze. Bella palla lunghissima di Antonijevic che arriva a Carcaces e in diagonale finisce a terra, 22-19 Vbc Èpiù Pomì. Bosetti costringe ad una brutta difesa Chieri e chiude il set 25-20. Top scorer: Grobelna e Akrari 3, Popovic 7
Nel terzo set sono le padrone di casa ad andare in vantaggio con Akrari, ma Carcaces pareggia i conti 1-1. Perinelli ci prova ma Carcaces c’è, muro e 2-1. Bel tentativo di Stufi dopo un’ottima ricezione di Spirito, 4-2. Altra fast alla velocità della luce per Stufi, 5-3. Altra seconda intenzione di Antonijevic che in questo fondamentale è quasi una sentenza, 6-4. Staffilata di Bosetti ed è 8-6, ma Rolfzen accorcia e Poulter con un muro pareggia i conti 8-8. Chieri si porta avanti con un ace ma capitan Bosetti non ci sta, 9-9. Si viaggia sul sostanziale equilibrio, Carcaces sfrutta il mani out e riporta le sue avanti 12-11 ma la battuta di Scuka è out, ma il muro a carambola di Carcaces ristabilisce le distanze. Cuttino sfrutta una cattiva ricezione piemontese e fa 15-12, time out per coach Bregoli. La fast di Stufi è vincente, si va sul 16-13. Punto in palleggio efficace di Camera che porta le sue sul 17-13 e il mani out di Cuttino costringe al time out la panchina piemontese, 18-13 Vbc Èpiù Pomì Casalmaggiore. Si torna in campo ed è ace di Stufi confermato sportivamente dalle avversarie, 19-13. Il 20-14 è un’altra diagonale a cannone di Bosetti. Ace di Danielle Cuttino, 21-14. Monster Block di Popovic che manda le rosa sul 23-14, Bosetti fa 24-14 ma Rolfzen annulla il primo match point. E’ il mani out di Popovic che chiude il set 25-15 e il match per 3-0.
I PROTAGONISTI-
Giulio Bregoli (Allenatore Reale Mutua Chieri)- « Sapevamo che sarebbe stato un momento difficile questo. Una sconfitta che ci può stare, siamo in un momento di rendimento non buono, dobbiamo saperlo gestire. I due infortuni non ci hanno certo aiutato. Star fermi ora quasi due settimane potrà permetterci di recuperare le titolari e di ritrovare un accettabile stato di forma ».
Marco Gaspari (Allenatore E’più Pomì Casalmaggiore)- « Una buona prestazione di squadra, era fondamentale fare punti. Venivamo da una partita durissima contro Monza ed oggi non era semplice. Siamo nel gruppo, ce la siamo sempre giocata con tutte ed abbiamo qualche rimpianto per i punti lasciato per stradama dobbiamo guardare avanti, magari con un pizzico di rabbia dentro che ci permetta di fare qualcosina in più ».
IL TABELLINO-
REALE MUTUA FENERA CHIERI – E’PIU’ POMI’ CASALMAGGIORE 0-3 (21-25 20-25 15-25)
REALE MUTUA FENERA CHIERI: Guerra 1, Mazzaro 2, Grobelna 11, Perinelli 7, Rolfzen 11, Poulter 3, De Bortoli (L), Akrari 4, Meijers 2. Non entrate: Marengo, Fini, Enright, Lanzini, Bosio. All. Bregoli.
E’PIU’ POMI’ CASALMAGGIORE: Bosetti 13, Popovic 13, Scuka 4, Carcaces 16, Stufi 6, Antonijevic 3, Spirito (L), Cuttino 4, Camera. Non entrate: Maggipinto, Fiesoli, Bertolotti, Veglia, Vukasovic. All. Gaspari.
ARBITRI: Simbari, Rossi.
NOTE – Spettatori: 1219, Durata set: 27′, 25′, 25′; Tot: 77′.

Tag: #PallavoloFemminileA1

Altri articoli pubblicati da Tuttosport.com

Pubblicato sabato, 14 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - KABUL, 14 DIC - Almeno 23 militari afghani sono stati uccisi in un attacco avvenuto nel distretto di Qarabagh nella provincia di Ghazni. Lo ha confermato un membro del consiglio provinciale. L'attentato è avvenuto ieri sera nella zona di...

Pubblicato sabato, 14 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - PECHINO, 14 DIC - Il presidente Xi Jinping sarà a Macao dal 18 al 20 dicembre per le celebrazioni dei 20 anni del ritorno dei territori sotto la sovranità della Cina. La sua visita, dopo le voci diventate sempre più insistenti negli ultimi ...

Pubblicato sabato, 14 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - "Dopo ampia discussione, il Consiglio dei ministri ha espresso la determinazione ad assumere tutte le iniziative necessarie a garantire la piena tutela degli interessi dei risparmiatori e a rafforzare il sistema creditizio a...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - NEW YORK, 14 DIC - La Corte Suprema americana esaminerà il caso delle tasse di Donald Trump. Il presidente americano ha chiesto ai saggi di mantenere segrete le sue dichiarazioni dei redditi, vietandone la diffusione. Per la Casa Bianca un...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

ROMA-L'11a giornata è il primo step della volata, che si concluderà il 26 dicembre, per le posizioni della classifica di A1 Femminile che valgono per la qualificazione ai quarti di Coppa Italia cui accederanno le prime 8. Due gli anticipi del...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - Termoli (Campobasso), 13 DIC - Un uomo di 76 anni è morto stasera annegato nella sua macchina caduta in circostanze ancora da chiarire nel porto di Termoli. L'episodio è accaduto sulla banchina di nord-est dello scalo dove sono ubicati...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

VITORIA GASTEIZ (Spagna) – Finisce 1-1 l’anticipo della 17ª giornata della Liga, il match salvezza tra Deportivo Alaves e Leganes, da qualche settimana guidato in panchina dal veterano messicano Javier...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

TORINO - Elia Petrelli e la Juve, il matrimonio continua: il centravanti della Primavera vede il suo contratto rinnovato fino al giugno 2023. Il classe 2001, cresciuto tra...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

VERONA - La Juve Stabia regala ai suoi tifosi una notte indimenticabile: il più quotato Chievo, in vantaggio di due gol, viene rimontato nella ripresa con un crescendo rossiniano. Campani a 17 punti:...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

(ANSA) - ROMA, 13 DIC - Juve Stabia batte Chievo 3-2 nell'anticipo della 16ma giornata di Serie B, disputato a Verona. Una vittoria rocambolesca per gli ospiti in doppio svantaggio dopo mezzora grazie alle reti di Rigione (26' pt) e Pucciarelli (32' pt)...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

VILLEURBANNE (Francia) - Quarta sconfitta di fila in Eurolega per l’Armani Milano che perde 89-82 in trasferta contro i francesi dell’Asvel Villeurbanne nel tredicesimo turno del torneo....

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

ROMA- 12a giornata del campionato di A2 Femminile spalmata nel week end fra sabato e domenica.  Nel Girone A, sfida al vertice Omag-Eurospin Ford Sara. Soverato ospita le Green Warriors Sassuolo. Nel Girone B, la capolista Trento in...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

LILLA (Francia) - Renato Sanches regala la vittoria al Lilla nel finale siglando il gol del decisivo 2-1 al Montpellier. Dopo un primo tempo con poche emozioni che i padroni di casa...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

SINSHEIM (Germania) - Hoffenheim contro Augusta è anche la sfida tra Rani Khedira, fratello di Sami centrocampista della Juventus, e Lichtsteiner, ex...

Pubblicato venerdì, 13 dicembre 2019 ‐ Tuttosport.com

ROMA - La Roma, con il 46,1% dei voti, ha vinto l'Oscar dello Sport, promosso dall'Asi (Associazioni Sportive e Sociali Italiane), nella categoria "Premio Gesto Etico"per la vicenda del calciatore...