Yara, Massimo Bossetti ha chiesto il trasferimento al carcere di Bollate

Pubblicato giovedì, 08 novembre 2018 ‐ Tgcom24

“Non ho mai visto Massimo così arrabbiato”. Queste le parole di Ezio Denti - criminologo e consulente della difesa di Massimo Bossetti - ai microfoni di PomeriggioCinque dopo un colloquio durato più di un’ora con il muratore bergamasco, in carcere per l’omicidio di YaraGambirasio. L’uomo vuole essere trasferito per poter lavorare, come spiega Denti è in attesa di una risposta: “Vuole andare a Bollate perché altrimenti non fa nulla, non ha un motivo per svegliarsi al mattino”. La richiesta sembrerebbe essere stata accolta e già dalla settimana prossima Bossetti potrebbe essere spostato nel carcere di Bollate. Intanto la famiglia non gli fa mancare il suo appoggio: “Massimo non perderà mai il supporto e l’amore della moglie”.

Altri articoli pubblicati da Tgcom24

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Roberta Schira, scrittrice e giornalista di critica gastronomica, ha voluto dedicare un libro alla disinformazione che coinvolge l’ambito culinario. Sembra quasi che da un po’ sia sparito il piacere della tavola,...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Le autorità hanno identificato la prima vittima americana degli attacchi in Sri Lanka che hanno causato la morte di almeno 290 persone. Si chiamava Dieter Kowalski, un 40enne di Denver, in Colorado. Nbc News ha confermato che il...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

È una delle rassegne musicali più seguite e importanti del pianeta, il festival che più di ogni altro sa anticipare e influenzare trend e stili della moda che verrà. Archiviato anche il secondo weekend di musica e concerti, dalla...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Ai blocchi di partenza, il 27 e il 28 aprile, l'atteso evento Pic&Nic, che si terrà in Umbria, nei fitti uliveti che circondano il pittoresco borgo di Trevi, dove...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Eccola la Panda Connected by Wind, ultima serie speciale della best-seller europea di segmento A. È la versione più social e più connessa di sempre di Panda e ha un look sportivo e giovanile che le deriva dal modello base da cui...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Renault punta ancora sul diesel, con un super tecnologico 1.7 a prova di normativa Euro 6d-Temp. Si tratta di un nuovissimo 4 cilindri di 1,7 litri, disponibile sia per Scenic che per Grand Scenic...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

E' polemica a Como per la decisione del Comune di introdurre una tassa sugli abiti usati destinati ai poveri. L'aut-aut imposto dall'amministrazione è: o si paga un canone annuo di 400 euro, da aggiungere alla tassa per l'occupazione...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Si prepara la resa dei conti tra Lega e M5s sulla controversa norma "Salva Roma", tema caldo del Cdm in programma nel pomeriggio. I 5 Stelle la vorrebbero inserire nel decreto Crescita, ma il vicepremier Matteo Salvini...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

La Nuova Ira ha ammesso le proprie responsabilità nell'uccisione della giornalista Lyra McKee durante gli scontri a Londonderry, in Irlanda del Nord. In una dichiarazione a "The Irish News", il gruppo...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Una nuova forte scossa, di magnitudo 6,3, ha colpito le Filippine, dopo quella che ha provocato almeno 11 morti. Il sisma è stato registrato nel centro del Paese, 13 chilometri a est di Tutubigan, ad una profondità di...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

E' salito ad almeno 11 morti il bilancio del potente terremoto che colpito il nord delle Filippine. Nella notte i soccorritori hanno trovato altri corpi tra le macerie di un supermercato e di un villaggio nella provincia ...

Pubblicato martedì, 23 aprile 2019 ‐ Tgcom24

E' salito a 310 morti il bilancio delle vittime degli attacchi esplosivi compiuti nel giorno di Pasqua contro chiese e hotel in Sri Lanka. Lo rende noto la polizia, precisando di aver arrestato 40 sospetti, inclusi il conducente...

Pubblicato lunedì, 22 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Continua la tensione tra Lega e 5 Stelle sul "Salva Roma". Si lavora a un accordo in extremis. Secondo fonti del Carroccio, se ci fosse "un accordo su tutti i Comuni" anche la norma cosiddetta 'Salva Roma' potrebbe essere inserita nel decreto Crescita"....

Pubblicato lunedì, 22 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Continua la tensione tra Lega e 5 Stelle sul "Salva Roma". Si lavora a un accordo in extremis. Secondo fonti del Carroccio, se ci fosse "un accordo su tutti i Comuni" anche la norma cosiddetta 'Salva Roma' potrebbe essere inserita nel decreto Crescita"....

Pubblicato lunedì, 22 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Che direzione sta prendendo la moda uomo negli ultimi tempi? Innanzitutto, si sta risvegliando dal torpore a cui ci aveva abituati. L’arrivo dello streetwear ha, di fatto, ‘liberato’ il guardaroba maschile, mettendo fine al predominio di...