Melegatti riparte: il lievito madre è stato "salvato" da due lavoratori | Sui social: "Facciamoli cavalieri del lavoro"

Pubblicato giovedì, 22 novembre 2018 ‐ Tgcom24

La ricchezza di Melegatti è salva e così l'azienda riavvia la produzione dei suoi pandori e può ritenersi pronta per le Feste. Il lievito madre, infatti, anche nei tempi più bui della chiusura, è stato custodito, curato, coccolato da due lavoratori che ora vengono chiamati "eroi" e per i quali in tanti sui social chiedono l'onorificenza di cavalieri del lavoro. I protagonisti di questa storia da moderno Libro Cuoresono Matteo Peraro e Davide Stupazzoni, in Melegatti rispettivamente dal 2004 e dal 1995. A loro si deve il nuovo "miracolo" produttivo: così da qualche giorno forni riaccesi, profumo di pandoro nell'aria e fila davanti allo spaccio aziendale che non ha alzato ancora le saracinesche. Pioggia di richieste da tutta Italia: il Natale di Melegatti (e della tavole italiane) è salvo, anche grazie a Matteo e Davide."Il lievito va nutrito ogni giorno, altrimenti c’è il rischio che muoia. E stiamo parlando di qualcosa di unico, che ha almeno 124 anni di storia, perché verosimilmente esisteva da prima che venisse fondata la ditta, utilizzato nella prima pasticceria di Domenico Melegatti", ha riferito a Il Corriere del Veneto Giacomo Spezzapria, il nuovo ad, riferendosi ai due addetti-eroi.

Per entrambi, riporta il quotidiano, come per il resto dei loro colleghi storici, la maggior parte degli assunti, rientrare nello stabilimento "è stato come tornare a casa. Ci teniamo tantissimo a questo nome, e speriamo che possa durare nel tempo". Attesa per l'apertura dello store del marchio in centro a Verona.

Tag: #Cronaca

Altri articoli pubblicati da Tgcom24

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Il recente appuntamento in Costa Smeralda per scoprire la collaborazione tra Audi e One Ocean Foundation per ripulire i mari dalle microplastiche ci ha permesso anche di provare la nuova Audi S6 Avant. Lungo i tornanti...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Tgcom24

È luglio, da sempre, il mese della Fiat 500. Quando nacque dalla matita di Dante Giacosa e fu presentata al mondo ‒ il 4 luglio del 1957 ‒ e quando fu riproposta dallʼintuito di Marchionne e la matita di Roberto...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Teheran ha annunciato di aver colpito e spezzato in Iran una rete di spionaggio legata alla Cia. Nei confronti dei diciassette presunti 007 sarebbero già state emesse delle condanne a morte. Lo riferisce la tv di Stato citando il ministero...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Ancora caos a Hong Kong dove domenica si sono registrati nuovi scontri tra polizia e manifestanti. A incrementare maggiormente la tensione, "l'agguato" portato a segno da un gruppo di sostenitori ...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Tgcom24

E' stato recuperato all'alba da un elicottero ed è stato portato in ospedale Francesco Cassardo, l'alpinista torinese rimasto ferito mentre scendeva il Gasherbrum VII, in Pakistan. Le ore dopo l'incidente erano...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Dalle 5:40 alle 8:00 è stata sospesa la circolazione ferroviaria fra Rovezzano e Firenze Campo Marte sulle linee Direttissima e convenzionale fra Roma e Firenze, per accertamenti dell'Autorità Giudiziaria dopo l'incendio...

Pubblicato domenica, 21 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Centinaia di vigili del fuoco lavorano senza sosta in Portogallo, dove le fiamme stanno devastando ampie zone nel centro del Paese. La regione montagnosa di Castelo Branco è attraversata da sabato da roghi e i forti venti, insieme alle temperature oltre ...

Pubblicato domenica, 21 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Gli ucraini hanno dato al loro presidente filo-occidentale, Volodymyr Zelensky, un mandato per far ripartire la politica del Paese. Secondo gli exit pool, l'ex comico ha ottenuto il 43,9% dei voti. Il partito "Servo del Popolo" registra...

Pubblicato domenica, 21 luglio 2019 ‐ Tgcom24

"Siamo al governo solo e soltanto per fare le cose importanti. Se non riusciamo andremo avanti da soli, ma non ci fermiamo. Abbiamo aspettato anche troppo". Lo ha dichiarato il vicepremier Matteo Salvini, aggiungendo: "Chi in Europa sta...

Pubblicato domenica, 21 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Ha percorso più di 200 chilometri, ha attraversato le foreste della Siberia senza badare a lupi e orsi pur di tornare dal proprietario che lo aveva abbandonato e mandato in un canile. Protagonista della storia, che arriva dalla Russia,...

Pubblicato domenica, 21 luglio 2019 ‐ Tgcom24

"Io ad Armando Siri do 30mila euro perché sia chiaro tra di noi, ve lo dico...". Sarebbe questo il contenuto dell'intercettazione ambientale del settembre 2018 in cui l'imprenditore Paolo Arata, indagato per corruzione dalla Procura di...

Pubblicato domenica, 21 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Lorenzo Battistello, il cuoco della prima edizione del "Grande Fratello", ha passato un periodo terribile a causa di un tumore che poteva costargli la vita."Otto mesi fa mi hanno tolto un tumore maligno che avevo dentro di me, otto mesi...

Pubblicato domenica, 21 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Il Regno Unito estraderà negli Stati Uniti il fondatore di Wikileaks, Julian Assange. Lo ha detto il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, parlando al giornale ecuadoregno El Universo. "Non posso fare...

Pubblicato domenica, 21 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Il Regno Unito estraderà negli Stati Uniti il fondatore di Wikileaks, Julian Assange. Lo ha detto il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, parlando al giornale ecuadoregno El Universo. "Non posso fare...

Pubblicato domenica, 21 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha annunciato l'istituzione di una "Squadra speciale di giustizia per la protezione dei bambini". "L'obiettivo è fare in modo che il sistema giustizia possa avere il...