Finlandia, Sinistra vince per un soffio sui populisti alleati di Salvini | "Cambieremo l'Ue"

Pubblicato lunedì, 15 aprile 2019 ‐ Tgcom24

I socialdemocratici vincono di misura le elezioni parlamentari in Finlandia con il 17,7% dei voti contro il 17,5% dei populisti dei "Veri finlandesi". Lo indicano i risultati finali diffusi dai media locali. Uno 0,2% che renderà molto difficoltoso, per i vincitori, la formazione del governo. Esulta Matteo Salvini: "Andremo a cambiare l'Unione Europea".Salvini esulta: "I nostri alleati secondi, cambiamo la Ue" - "Gli amici 'populisti' del Partito dei Finlandesi diventano secondo partito in Finlandia!!! Il 26 maggio, insieme alla Lega, finalmente si cambia l'Europa". Lo dice il vicepremier Matteo Salvini sui social commentando i primi risultati delle elezioni in Finlandia.

Gli amici “populisti” del Partito dei Finlandesi diventano secondo partito in Finlandia!!! Il 26 maggio, insieme alla Lega, finalmente si cambia l’Europa! 🇮🇹🇫🇮@Halla_aho @persut @OlliKotro
Towards a Common Sense Europe!#vaalit2019 pic.twitter.com/7LTHGRafFl I populisti ago della bilancia - In testa la sinistra in Finlandia, con un leader socialdemocratico che potrebbe tornare a guidare il governo dopo vent'anni. Ma l'estrema destra dei "Veri Finlandesi", i populisti alleati di Matteo Salvini, si conferma seconda, in linea con le previsioni dei sondaggi. Il leader dell'ultradestra Olli Kotro aveva scommesso sulla paura dei cittadini di nuovi sacrifici richiesti dagli altri partiti per contrastare i cambiamenti climatici. E poi ancora sulla preoccupazione nell'opinione pubblica per un aumento dei reati sessuali, che l'estrema destra ha attribuito agli immigrati. Molti finlandesi gli hanno dato retta.

La politica anti-stranieri dei "Veri Finlandesi" si è declinata in ambito europeo con l'adesione al progetto del leader leghista italiano di costituire un'alleanza sovranista, battezzata nei giorni scorsi con un evento a Milano, a cui ha partecipato lo stesso Kotro. I "Veri Finlandesi" hanno guadagnato consensi rispetto al 15% di preferenze alle elezioni precedenti, ma con il secondo posto potrebbero non avere voce in capitolo nel nuovo governo: un'occasione ghiotta mancata, tanto più che dal primo luglio Helsinki assumerà la presidenza del semestre Ue.

La partita per guidare il Paese dovrebbe passare nelle mani dei socialdemocratici dell'ex sindacalista Antti Rinne: la maggioranza dei finlandesi sembra aver puntato sulla lotta al cambiamento climatico e sulla difesa del generoso modello di welfare invidiato in tutto il mondo, ma indebolito da anni di austerità sotto il governo di centrodestra dell'ex premier Juha Sipila. Sipila si era dimesso il mese scorso proprio dopo la bocciatura della sua riforma sanitaria, che voleva ridurre sensibilmente i costi per la salute. E anche le urne hanno confermato che le sue ricette non sono state apprezzate: il suo partito di centro e' quarto, dietro anche ai conservatori. Ma ora il problema principale dei socialdemocratici è quello di trovare partner per una coalizione. Perché i numeri non consentiranno loro di governare da soli.

Tag: #Mondo

Altri articoli pubblicati da Tgcom24

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

I Fire Emblem: Three Houses sarà possibile sviluppare relazioni d'amore con personaggi dello stesso sesso. Lo ha confermato la divisione americana di Nintendo in una nota...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

La fuga di Domenico Massari, che sabato sera ha ucciso l'ex moglie a Savona, è finita. Il 54enne si è costituito. "Non sono pentito. Mi spiace per gli innocenti coinvolti", ha detto. La...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Il consiglio d'amministrazione di Ferrovie dello Stato Italiane ha individuato Atlantia come partner da affiancare a Delta Air Lines e al ministero dell'Economia per l'operazione Alitalia. La società ha ...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Nel 2021 il suo volto comparirà sulle nuove banconote da 50 sterline, ma in vita le autorità britanniche arrivarono addirittura a condannarlo alla castrazione chimica per la sua omosessualità. Si tratta di Alan...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

È precipitato dalle cascate del torrente San Giulio a Cittiglio il giovane 23enne Matteo Rossi di Travedona Monate, nel Varesotto. Era con un amico quando raggiunta la zona più pericolosa tra la seconda e la terza cascata, Matteo ha deciso di fermarsi...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Hanno "festeggiato" la morte del leone, ucciso in un safari di caccia grossa in Sudafrica, con un bacio proprio dietro la carcassa dell'animale. Si sono fatti fotografare nella posa romantica e l'immagine dei due...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Le fiamme tornano a fare paura in Ogliastra, in Sardegna. A pochi chilometri a sud dall'incendio di sabato, un nuovo rogo è scoppiato a Cea, vicino alla spiaggia omonima, tra Bari Sardo e...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Una canzone, un viaggio, un capo d’abbigliamento, un accessorio, un modo di dire: ogni estate degna di questo nome è fatta di tormentoni. Soprattutto chi frequenta le spiagge lo sa bene: centinaia di persone che si vestono allo stesso modo, parlano...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

"Sono giorni difficili, ma prima di tutto voglio ringraziare chi ha salvato mia figlia". Il padre di Giorgia, l'unica sopravvissuta dell'incidente avvenuto a Jesolo, è scosso, ma il suo primo pensiero va a quei ragazzi, alcuni albanesi di ritorno da un...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

E' terminato l'interrogatorio di Gianluca Savoini davanti ai magistrati milanesi che indagano sui presunti fondi russi alla Lega. Il presidente dell'associazione Lombardia-Russia si è avvalso della facoltà di non rispondere. I pm lo...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

"C'è stata una richiesta unanime: un grande piano di investimento in opere pubbliche". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, dopo l'incontro con le parti sociali. "Ci riconvochiamo nella prima...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Una ricerca italiana, pubblicata sulla rivista Environmental Science and Pollution Research, ha dimostrato che i pioppi sono degli autentici "mangia-plastica": le loro radici sono infatti in grado di assorbire e accumulare i...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Caos e disordini a Roma durante lo sgombero dell'ex scuola occupata in via Cardinal Capranica. C'è stato un fitto lancio di oggetti dalle finestre dell'immobile contro gli agenti che presidiano la zona. Le forze dell'ordine hanno...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

Per i licei di Roma e provincia il nuovo anno scolastico rischia di iniziare senza banchi e sedie. A lanciare l'allarme all'Ansa sono stati i dirigenti delle scuole dopo che la Città metropolitana ha inviato una comunicazione sulla...

Pubblicato lunedì, 15 luglio 2019 ‐ Tgcom24

"Sono giorni difficili, ma prima di tutto voglio ringraziare chi ha salvato mia figlia". Il padre di Giorgia, l'unica sopravvissuta dell'incidente avvenuto a Jesolo, è scosso, ma il suo primo va a quei ragazzi, alcuni albanesi di ritorno da un giornata...