Etiopia: Donnavventura e la carovana del sale

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Tgcom24

Scenario inatteso di una bellezza primordiale, unica, che si estende a perdita d'occhio, dove carovane di cammelli sfilano in una dimensione senza tempo. Siamo in Etiopia, nella regione della Dankalia. Questa regione è un enorme ex fondale oceanico, che, prosciugatosi, ha dato origine a queste infinite piane di sale, dove, ancora al giorno d'oggi, è possibile seguire con i propri occhi una pratica che presto scomparirà.Il momento migliore per vedere le enormi carovane del sale è proprio l'alba, quando si dirigono verso il salar, dove già centinaia di uomini lavorano a mano per estrarre grossi blocchi di sale dalla superficie piatta, servendosi di lunghi bastoni.

Le pertiche servono per fare leva, per staccare e sollevare blocchi grezzi di sale. Sta poi allo scalpellino ricavare lastre omogenee per dimensioni e peso, utilizzando una sorta di grossa spatola. Ognuno ha il proprio compito e i propri strumenti rudimentali, gli stessi da sempre. Il lavoro viene svolto interamente a mano, sotto il sole cocente, con il riverbero che acceca gli occhi ed il sale che brucia la pelle.

Verso l'ora del tramonto le pesanti lastre vengono legate una ad una e caricate sul dorso del cammello, per essere trasportate al di fuori della depressione salina.
E' uno spettacolo incredibile quello delle lunghe carovane che attraversano il deserto seguendo piste secolari, percorse da migliaia di animali in un incedere monotono, quasi ipnotico.

Sembrano non patire il caldo, l'arsura e la fatica del percorrere ogni giorno decine di chilometri sotto il sole cocente.

Ogni carovana è condotta da uno o due cammellieri, che lavorano a temperature proibitive che sfiorano i 50 gradi, senza il ristoro di un alito di vento.

A fine giornata i lavoratori rientrano al villaggio a bordo di un camion.
Le carovane continuano con la loro marcia, segnando un territorio piatto nel quale non si coglie nessun rilievo scrutando l'orizzonte.

Altri articoli pubblicati da Tgcom24

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

Gli italiani fanno sesso senza complessi e spesso, donne comprese, anche senza amore. Un'indagine Bayer-Censis racconta come siamo sotto le lenzuola, scoprendo un popolo con poche inibizioni e che nel sesso cerca...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

Finora è solo un sospetto, ma il danneggiamento, a Napoli, dell'auto della sorella di Gennaro De Tommaso, noto come Genny 'a Carogna, potrebbe essere una delle ritorsioni contro la famiglia dopo il suo pentimento. L'ex...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

Decine di escrementi di topo nei cassetti, fra i giocattoli e addirittura sui seggioloni e nelle culle dell'asilo Marco Polo, nel quartiere Fuorigrotta di Napoli. Le mamme hanno deciso di ritirare i bambini dalla scuola dopo aver...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

L'Ospedale Cardarelli di Napoli ha deciso "la sospensione di ogni forma di attività programmata, ovvero programmabile, onde ridurre i volumi di utilizzo" della biancheria pulita. E' quanto hanno deciso...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

"Il Paese non riparte con lo slancio dovuto, necessario, che è alla nostra portata, che ci meritiamo". Lo afferma il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, all'assemblea annuale. "Per rimetterci a correre - dice - sarà utile...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

Un bambino di 2 anni è stato trovato senza vita all'interno di un appartamento alla periferia ovest di Milano. Sul corpo ci sarebbero evidenti segni di violenza. L'allarme è stato lanciato dai...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

La Corte d'Assise d'Appello di Milano ha confermato la pena definitiva dell'ergastolo per Cesare Battisti, il terrorista dei Pac condannato per quattro omicidi commessi alla fine degli anni '70 e...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

Una ragazza ha denunciato di essere stata violentata da tre persone nei pressi di una discoteca nel piazzale dello Stadio Olimpico a Roma. L'allarme è scattato nella notte tra sabato e domenica intorno alle 4. La ragazza, una 21enne etiope, si è...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

La Corte d'Assise d'Appello di Milano ha confermato la pena definitiva dell'ergastolo per Cesare Battisti, il terrorista dei Pac condannato per quattro omicidi commessi alla fine degli anni '70 e...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

Viaggiare nell'Unione Europea è semplice, ma non è la stessa cosa per chi vuole raggiungere altre aree del mondo, turisticamente molto intriganti. Per alcune mete, infatti, non bastano il passaporto o il biglietto aereo, ma sono...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

​Inutile nasconderlo: tenere pulito e in ordine è faticoso, niente affatto gratificante e inoltre ci sottrae tempo prezioso da dedicare alla famiglia, agli amici e - ultimo, ma non meno importante! - a noi stessi....

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

Lo studio del Tema Natale comporta l’analisi approfondita della posizione dei Pianeti nei dodici Segni Zodiacali. Il Pianeta più vicino al Sole come orbita è Mercurio, che in...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

Nacque ad Anchiano, nei pressi di Vinci, in provincia di Firenze, nelle curve collinari più affascinanti della Toscana, quelle di cui ci si innamora e si giura di non lasciare più. Leonardo da...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

Honda rinnova la gamma enduro stradale CRF e per il Model Year 2020 riserva alla 250R le migliorie tecniche più significative. Novità importanti anche per le due CRF450R e CRF450RX, che per la prima...

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Tgcom24

“In Italia la deducibilità delle auto per imprese e professionisti è del 20%, in altri Paesi dellʼUnione Europea del 100%. Non solo, ma lʼIVA è detraibile per il 40% e in altri Paesi lo è totalmente”. Con queste...