Cementificazione, Brianza maglia nera dell'Italia: consumato il 41% di suolo

Pubblicato venerdì, 10 agosto 2018 ‐ Tgcom24

E' la Brianza la provincia italiana con la percentuale di suolo artificiale più alta, il 41% del territorio. Un dato, quello di Ispra, che conferma quello stilato nell'agosto del 2012, quando per la prima volta si parlò della zona lombarda come la maggiormente cementificata d'Italia. Le nuove rilevazioni (relative al 2017) dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale mostrano infatti come anche nel corso dell'ultimo anno in Brianza siano stati consumati 35 ettari di suolo.Come riporta il Corriere della Sera, nell'area brianzola il primato spetta a Lissone (circa 45mila abitanti), con il 71% di territorio consumato dal cemento, seguito da Sesto san Giovanni (Milano) con il 67% e Cusano Milanino (nel Nord Milano) con il 64%. Milano registra il 32%, Varese il 22%. In totale, in Lombardia sono 310mila gli ettari coperti artificialmente, il 13,4% del complessivo nazionale.Per contrastare questa tendenza le istituzioni locali si stanno ora muovendo per favorire il recupero e lo sfruttamento di aree ed edifici dismessi. Roberto Invernizzi, presidente della Provincia di Monza e Brianza, ragiona in questa ottica. "Ormai la Brianza ha raggiunto il limite - spiega Invernizzi al Corriere - siamo in attesa del Piano territoriale della Regione e del combinato disposto fra questo e il Ptcp (Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione, ndr) non potrà che emergere un freno all'attività edilizia. Gli operatori dovranno puntare sul recupero dell'esistente. In Brianza ci sono tante abitazioni degli anni Sessanta e Settanta che vanno recuperate e valorizzate".

Altri articoli pubblicati da Tgcom24

Pubblicato mercoledì, 15 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.7 ha colpito il Molise. Secondo i primi dati dell'Ingv l'epicentro è stato registrato a 6 chilometri da Montecifone a una profondità di 19 chilometri. L'epicentro è lo stesso registrato il 25 aprile. Si...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

"Miracolato", è così che si definisce il 30enne Davide Capello, ex portiere del Cagliari. L'uomo stava percorrendo infatti il ponte Morandi a Genova quando è crollato tutto. Capello ha fatto un volo di 30 metri e la sua auto è...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Quello del viadotto sull'autostrada A10 a Genova è solo l'ultimo caso di crollo di un ponte in Italia negli ultimi anni. Dal 2013 infatti sono stati una decina gli episodi registrati in tutto il Paese, tra scarsa manutenzione e materiali scadenti...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Nuovo scandalo di abusi sessuali nella Chiesa cattolica americana: la corte suprema della Pennsylvania ha reso noto il rapporto di un gran jury che elenca centinaia di religiosi coinvolti e dettaglia 70 anni di risposte, spesso negligenti. La diffusione...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Una "favoletta". Così, nell'aprile 2013, il Coordinamento dei Comitati No Gronda si esprimeva sull'ipotesi di un crollo del ponte Morandi di Genova. Un comunicato...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Un conducente si è salvato per miracolo, il camion su cui viaggiava si è fermato a pochi metri dal baratro che si è aperto dopo il crollo del ponte Morandi a Genova sull'autostrada A10. Nell'incidente sono rimaste coinvolte diverse persone: ci sono...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Due mesi dopo la crisi diplomatica provocata nella Ue, in seguito al rifiuto italiano di farla approdare, la nave Aquarius ha nuovamente rischiato di spaccare l'Europa. Solo martedì, dopo 4 giorni di braccio di ferro e dopo il "no" di Malta, Italia e...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Quello del viadotto sull'autostrada A10 a Genova è solo l'ultimo caso di crollo di un ponte in Italia negli ultimi anni. Dal 2013 infatti sono stati una decina gli episodi registrati in tutto il Paese, tra scarsa manutenzione e materiali scadenti...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Un progetto geniale, ma fragile. Un capolavoro di ingegneria, finito su riviste e libri di testo, ma che non teneva conto di un elemento fondamentale: il degrado del materiale. Nel clima ottimista degli anni Sessanta, del boom economico, tutto sembrava...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

"Siamo alacremente impegnati in queste ore a valutare le soluzioni migliori per ricostruire il viadotto nel minor tempo possibile in modo efficiente e sicuro". Lo ha specificato in una nota Autostrade per l'Italia riferendosi al crollo...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Dopo la tragedia del crollo del ponte dell'autostrada a Genova, Matteo Salvini ha scritto su Facebook: "Andremo fino in fondo per accertare le responsabilità di questo disastro immane". Il ministro ...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Sospeso nel cielo, con quei piloni di cemento enormi ma dall'aria fragile, con quelle volte così scarne da sembrare lì per caso, ognuna del milione di volte in cui sono passato sul ponte Morandi, sono sempre stato accompagnato se non da una...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

Dopo il rinvio dei mesi scorsi, che ha visto l'edizione Nintendo Switch di Dark Souls: Remastered mancare il debutto in concomitanza con le altre versioni per console, Bandai Namco ha finalmente svelato quando sarà possibile...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

E' morto a Fiesole (Firenze) padre Ugolino Vagnuzzi, il frate francescano che celebrò, nel 1964, il matrimonio tra Adriano Celentano e Claudia Mori. Il religioso, che fu anche giornalista e scrittore, aveva 94 anni e a...

Pubblicato martedì, 14 agosto 2018 ‐ Tgcom24

A 22 anni ha dovuto affrontare una prova di vita molto importante. Una brutta malattia avrebbe potuto portarla via troppo presto se non ci fosse stato lui a salvarla: un donatore di midollo osseo, sconosciuto. È la storia di Michela...