Sì al cibo da casa a scuola. Mastella perde la "guerra del panino"

Pubblicato lunedì, 03 settembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Il Consiglio di Stato ha dato ragione ai genitori sul ricorso contro un regolamento che imponeva la mensa pubblica nelle scuole di Benevento Il pasto portato da casa a scuola è legale: dopo il Tar, arriva anche il sigillo del Consiglio di Stato che, per la prima volta, si esprime sulla libertà del pranzo alternativo a quello della mensa pubblica, facendo perdere a Clemente Mastella, sindaco di Benevento, la cosiddetta guerra del panino, vietato con un regolamento.
La proposta di Mastella
La battaglia era cominciata nel giugno 2017, quando il Comune di Benevento aveva varato il regolamento che rendeva obbligatoria la mensa nelle scuole pubbliche della città, e circa 50 genitori avevano fatto ricorso al Tar della Campania. I genitori avevano subito ottenuto un primo risultato: il tribunale amministrativo regionale aveva infatti sospeso il regolamento il 26 settembre 2017, in attesa del vaglio collegiale, e lo aveva poi bocciato con la sentenza del 13 marzo 2018. Il Comune non si era arreso, e aveva fatto appello al Consiglio di Stato. "Nel merito l'appello è infondato", si legge nella sentenza. "Il regolamento impugnato - proseguono i giudici - presenta plurimi profili di illegittimità, già evidenziati dalla sentenza appellata, che merita di essere confermata".
La sentenza
Infatti, per i supremi giudici "vi è anzitutto, un'incompetenza assoluta del Comune, che con il regolamento impugnato impone prescrizioni ai dirigenti scolastici, limitando la loro autonomia". Inoltre, "la scelta restrittiva radicale del Comune limita una naturale facoltà dell'individuo, afferente alla sua libertà personale, vale a dire la scelta alimentare". Il regolamento "interferisce" anche "con la circolare del Ministero dell'Istruzione, università e ricerca (Miur) del 3 marzo 2017" che, in attesa della pronuncia della Corte di cassazione su alcuni ricorsi ha "confermato la possibilità di consumare cibi portati da casa".
Gli scenari futuri
Mentre la battaglia per il diritto al pasto da casa va avanti in molte città italiane, contrapponendo amministratori e genitori, per l'avvocato Giorgio Vecchione, intervistato dall'Ansa, legale dei genitori che avevano fatto ricorso, la prima sentenza del Consiglio di Stato su questa tematica è "destinata ad avere un respiro di carattere nazionale". Infatti il giudizio "del Supremo Giudice Amministrativo, unitamente alla consolidata giurisprudenza civile ed amministrativa già formatasi, dovrà orientare le scelte di dirigenti scolastici e amministratori locali". Il sindaco Mastella non commenta la sentenza e affida a una nota del Comune l'annuncio che "l'Amministrazione comunale procederà a breve a incontrare il dirigente scolastico provinciale" e auspica "l'attivazione di un tavolo tra i dirigenti scolastici" per individuare le regole per l'accesso alla sala mensa dei bambini che fruiranno del pasto da casa.

Tag: #Cronaca

Altri articoli pubblicati da Sky News Tg24

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

I soccorritori hanno fatto sapere che non sarà possibile prima di martedì arrivare al punto in cui si ipotizza si trovi Julen. Al momento si sta completando la realizzazione del tunnel verticale, necessario per costruire poi una galleria in linea...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Con più di 194 miliardi di download, nel 2018, il mercato delle app ha registrato una crescita del 35% rispetto al 2016: sono stati spesi più di 100 miliardi di dollari per gli acquisti sugli store dedicati  Il mercato delle applicazioni, nato...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

La cantante, attrice e modella Rita Ora , nata a in Kosovo il 26 novembre 1990 e cresciuta a Londra, debutta nel mondo musicale nel 2007 nella canzone di Craig David "Awkward". La sua vera fortuna arriva due anni più tardi quando viene notata da...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

L’episodio è avvenuto nella notte a Lisiera di Bolzano Vicentino. La bambina aveva tre giorni di vita. Dopo il suo gesto, la madre ha tentato il suicidio. A scoprire tutto è stato il padre che ha chiamato il 118 Una neonata di tre giorni è morta...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Le persone sono state portate a Tripoli, Misurata e al-Khoms. Tra loro, anche i 100 che ieri hanno trascorso molte ore in balia del mare perché le loro richieste di aiuto sono state inizialmente ignorate. Intanto, Di Maio torna ad attaccare la Francia...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

A undici anni dalla prematura scomparsa di Heath Ledger, omaggiamo l’attore di grande talento con alcune piccole curiosità sulla sua vita. Il 22 gennaio 2008, a soli 28 anni, se ne andava Heathcliff Andrew Ledger, da tutti conosciuto come Heath...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Guida ai programmi e alle serie tv che andranno in onda stasera, lunedì 21 gennaio, sui canali Sky Programmi tv in onda stasera Alle 21:15 su Sky Uno rivediamo un’altra puntata della quarta stagione di “Master Pasticciere di...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

L’uomo è deceduto poco dopo le 8 di oggi, 21 gennaio, mentre lavorava. Da una prima ricostruzione, sembra che sia stato colpito da un pezzo caduto da una gru a causa del forte vento Un operaio è morto poco dopo le 8 di oggi, 21 gennaio, nello...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Tra passato e presente, tra una bottiglia di Jack Daniel's e un sorso di Southern Confort, il terzo episodio della terza stagione di True Detective ci mostra per la prima volta l'incontro fra Mahershala Ali e Stephen Dorff negli anni 90....

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Secondo alcune voci diffuse da Weibo, il modello Max del nuovo iPhone dovrebbe montare una potente batteria a ricarica ultra veloce, display più performante e tre obiettivi posteriori  Dalla Cina giungono nuove indiscrezioni sulle caratteristiche...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

I colossi aerospaziali sono al lavoro per lo sviluppo della prossima generazione di aerei. L’obiettivo è quello di realizzare velivoli che siano sempre più autonomi e limitino le mansioni svolte dai piloti  I colossi aerospaziali sono al lavoro per...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Lunedì 21 gennaio apertura invariata a 247 punti base. Il differenziale tra Btp e Bund venerdì aveva chiuso la scorsa settimana alla stessa soglia, sui minimi da settembre 2018 Apertura invariata per lo spread Btp/Bund (COS'È) che segna 247 punti...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Il fenomeno è stato ribattezzato Super Luna di Sangue del Lupo. In Italia il picco è avvenuto all’alba, quando il satellite si è trasformato in una palla rossa nel cielo. La prossima occasione per vederla sarà tra dieci anni Uno spettacolo che si...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Il Paese ha ammesso l’operazione, condotta in risposta al lancio di un razzo verso una località sciistica israeliana. Secondo Mosca ci sarebbero 4 vittime. Durante l’attacco la contraerea siriana ha risposto e alcune batterie sono state colpite...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Il social di Zuckerberg sta testando su un gruppo di liceali statunitensi una piattaforma che racchiude i migliori contenuti virali, nel tentativo di attirare gli adolescenti  Quello tra Facebook e i giovani è un rapporto piuttosto complicato, con gli...