Sì al cibo da casa a scuola. Mastella perde la "guerra del panino"

Pubblicato lunedì, 03 settembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Il Consiglio di Stato ha dato ragione ai genitori sul ricorso contro un regolamento che imponeva la mensa pubblica nelle scuole di Benevento Il pasto portato da casa a scuola è legale: dopo il Tar, arriva anche il sigillo del Consiglio di Stato che, per la prima volta, si esprime sulla libertà del pranzo alternativo a quello della mensa pubblica, facendo perdere a Clemente Mastella, sindaco di Benevento, la cosiddetta guerra del panino, vietato con un regolamento.
La proposta di Mastella
La battaglia era cominciata nel giugno 2017, quando il Comune di Benevento aveva varato il regolamento che rendeva obbligatoria la mensa nelle scuole pubbliche della città, e circa 50 genitori avevano fatto ricorso al Tar della Campania. I genitori avevano subito ottenuto un primo risultato: il tribunale amministrativo regionale aveva infatti sospeso il regolamento il 26 settembre 2017, in attesa del vaglio collegiale, e lo aveva poi bocciato con la sentenza del 13 marzo 2018. Il Comune non si era arreso, e aveva fatto appello al Consiglio di Stato. "Nel merito l'appello è infondato", si legge nella sentenza. "Il regolamento impugnato - proseguono i giudici - presenta plurimi profili di illegittimità, già evidenziati dalla sentenza appellata, che merita di essere confermata".
La sentenza
Infatti, per i supremi giudici "vi è anzitutto, un'incompetenza assoluta del Comune, che con il regolamento impugnato impone prescrizioni ai dirigenti scolastici, limitando la loro autonomia". Inoltre, "la scelta restrittiva radicale del Comune limita una naturale facoltà dell'individuo, afferente alla sua libertà personale, vale a dire la scelta alimentare". Il regolamento "interferisce" anche "con la circolare del Ministero dell'Istruzione, università e ricerca (Miur) del 3 marzo 2017" che, in attesa della pronuncia della Corte di cassazione su alcuni ricorsi ha "confermato la possibilità di consumare cibi portati da casa".
Gli scenari futuri
Mentre la battaglia per il diritto al pasto da casa va avanti in molte città italiane, contrapponendo amministratori e genitori, per l'avvocato Giorgio Vecchione, intervistato dall'Ansa, legale dei genitori che avevano fatto ricorso, la prima sentenza del Consiglio di Stato su questa tematica è "destinata ad avere un respiro di carattere nazionale". Infatti il giudizio "del Supremo Giudice Amministrativo, unitamente alla consolidata giurisprudenza civile ed amministrativa già formatasi, dovrà orientare le scelte di dirigenti scolastici e amministratori locali". Il sindaco Mastella non commenta la sentenza e affida a una nota del Comune l'annuncio che "l'Amministrazione comunale procederà a breve a incontrare il dirigente scolastico provinciale" e auspica "l'attivazione di un tavolo tra i dirigenti scolastici" per individuare le regole per l'accesso alla sala mensa dei bambini che fruiranno del pasto da casa.

Tag: #Cronaca

Altri articoli pubblicati da Sky News Tg24

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Dai giochi ai programmi per il fitness, oggi in rete ci sono app per tutti i gusti: ecco la graduatoria delle piattaforme più scaricate del momento Gli store online offrono un’ampia gamma di software e applicazioni utili per un’infinita serie di ...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Il crollo della chiesa pentecostale è stato causato, secondo i media locali, dalle violente piogge che si sono abbattute nella zona la scorsa notte. Almeno 29 i feriti. Il disastro è avvenuto nella provincia costiera di KwaZulu-Natal, nella zona di...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Succede a Kippen, in Scozia, dove Ali Thom gestisce una fattoria e una casa per vacanze: il cane Ivy lo aiuta in tutti i modi, anche a soccorrere gli altri animali che ne hanno bisogno. L’agnello si è poi ripreso completamente Il piccolo agnello è...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Lo riferiscono alcuni leaker, ma i dettagli riguardanti i due nuovi dispositivi della serie One restano ancora pochi. Negli scorsi giorni è circolata in rete una presunta immagine di One Vision Motorola One Action e One Vision. Secondo quanto...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Proseguono a ritmo serrato gli annunci in vista del concertone di Piazza San Giovanni Si avvicina il Primo Maggio e con esso il tradizionale concertone romano. Giorno dopo giorno continuano a susseguirsi gli annunci dei cantanti che si esibiranno sul...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Continuano le polemiche seguite alla notizia che il sottosegretario Armando Siri risulta indagato per corruzione. Secondo il leader del M5s, “l’Italia non è mica un gioco”. Replica il capo del Carroccio: “Di Maio farebbe bene a controllare a chi ...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

La nuova canzone del rapper americano è dedicata al pianeta e alla sua salvaguardia. Al progetto partecipano molte star che, nel video animato, si trasformano in animali e piante per cantare “We love the Earth” Un inno al Pianeta Terra e alle sue...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Un team di ricercatori, coordinato da Biagio Di Mauro dell’Università di Milano-Bicocca, ha valutato l’effetto delle polveri sulla copertura nevosa, simulando il fenomeno a Torgnon, in Aosta, in un’area sperimentale situata a 2.160 metri di...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Ermal Meta: le informazioni e la scaletta del concerto del 20 aprile al Forum di Assago L’appuntamento è per sabato 20 aprile: il giorno in cui Ermal Meta celebrerà il suo 38esimo compleanno con un concerto speciale, in programma al Forum di Assago:...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Ad aprile abbiamo già il tormentone musicale dell'estate 2019. Esce oggi "Dolceamaro" di Cristiano Malgioglio che vanta anche la presenza di Barbara d'Urso. Siamo solo a metà aprile ma a quanto pare abbiamo già il tormentone dell’estate 2019. Questa ...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Il “Pop Heart Summer Tour 2019” si arricchisce di due nuovi concerti in programma a Genova e Palermo Il 2 luglio ai Parchi di Nervi, a Genova, e il 6 luglio al Teatro di Verdura a Palermo: sono questi i due nuovi concerti del “Pop Heart Summer...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Il culmine del fenomeno è atteso per i prossimi giorni, quando gli stormi di insetti si ingrosseranno in gruppi da 50 milioni. Secondo le autorità iraniane, i sauditi non avrebbero fatto nulla per impedire che i parassiti si dirigessero verso il Paese...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Fiend, The Amazons e Balthazar completano la line-up del festival fiorentino Con l’annuncio della partecipazione di Fiend, The Amazons e Balthazar si va a completare il line-up del Firenze Rocks, uno degli eventi musicali più attesi dell’estate, in...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Il nuovo album di inediti di Francesco Renga s’intitola “L’altra metà” ed è disponibile da venerdì 19 aprile: tutte le info Venerdì 19 aprile 2019 è uscito l’ottavo album di inediti di Francesco Renga, intitolato “L’altra metà”. La...

Pubblicato venerdì, 19 aprile 2019 ‐ Sky News Tg24

Come da tradizione, il Pontefice presiederà la celebrazione che ricorda le tappe della passione di Gesù. Le meditazioni sono affidate a Suor Bonetti: al centro il dramma dei migranti e le vittime della tratta In occasione del Venerdì Santo, si celebra ...