Muro col Messico, Trump: "Non dichiarerò emergenza nazionale ora"

Pubblicato venerdì, 11 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Il presidente, durante una tavola rotonda alla Casa Bianca, ha spiegato che “sarebbe una soluzione facile ma non lo farò così velocemente perché sarà il Congresso a farlo" Donald Trump non dichiarerà "così velocemente l'emergenza nazionale" con la quale potrebbe ottenere i fondi per il muro col Messico. Lo afferma il presidente americano nel corso di una tavola rotonda alla Casa Bianca. "Sarebbe una soluzione facile per me dichiarare l'emergenza nazionale, ma non lo farò così velocemente" afferma Trump dicendosi convinto che il muro e la sicurezza del confine "siano qualcosa che il Congresso può fare".
Il presidente, secondo quanto avevano riportato diversi media americani, stava valutando di dichiarare lo stato di emergenza nazionale per costruire il muro al confine col Messico, distogliendo i fondi destinati alle zone colpite dai disastri naturali come il Porto Rico e il Texas. Un piano questo per aggirare lo stallo con la Camera e il conseguente shutdown (LA FOTOSTORIA DI TRUMP). Trump chiede invece che sia il Congresso a varare la norma che prevede finanziamenti per 5,6 miliardi di dollari ma deve fare i conti con l'opposizione dei democratici, indispensabili per il semaforo verde al Senato. 

Tag: #Mondo

Altri articoli pubblicati da Sky News Tg24

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

La recessione tecnica probabile. La previsione di una crescita dello 0,6% nel 2019. Se via Nazionale ha ragione, sarà quasi impossibile evitare una manovra correttiva. E difficile che reddito di cittadinanza e quota cento facciano aumentare...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Lo comunica il Ceo della casa automobilistica in un’email mandata al personale: per offrire prezzi più competitivi, specie per la Model 3, l’azienda è costretta a tagliare parte del personale  Non sono ore facili per i dipendenti di Tesla. Aprendo ...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Attore preferito di Spike Lee e Quentin Tarantino, Samuel L. Jackson ha recitato in oltre 100 film. Queste le sue migliori interpretazioni Samuel L. Jackson ha recitato in oltre 100 film, dando prova di essere un attore tra i più amati da produttori e...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Lo ha annunciato la società stessa attraverso un comunicato. Il test è stato effettuato a Shenzhen e ha visto la partecipazione anche dell’operatore mobile China Unicom  Zte ha concluso con successo, assieme all’operatore mobile China Unicom, la...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

L'ex ministro allo Sviluppo economico lancia un appello alle forze civiche e politiche per l'appuntamento elettorale di maggio. Aderiscono Martina e Gentiloni, oltre che economisti, scrittori e imprenditori Carlo Calenda scende in campo per le elezioni...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Dopo oltre 25 anni di carriera, Bruce Willis continua a sorprendere al cinema. In questi giorni è uscito “Glass”, sequel e crossover di “Split” e “Unbreakable” Tanti successi al botteghino, consensi da parte della critica e una carriera...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Il ministro dell'Interno nella città del Napoletano in cui nei giorni scorsi si sono susseguiti attentati e tentativi di estorsione: "Se qualcuno ha pensato di fare qui la voce grossa ha sbagliato". In giornata anche l'incontro con Gino Sorbillo...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Una nuova ricerca, con contributo italiano, ha aggiornato il catalogo del microbioma umano: alcune nuove specie, diffuse nel mondo non occidentale, variano a seconda di età e stile di vita  Erano diverse migliaia le specie di batteri presenti...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Il 55enne ora è ricoverato e ha gravi ustioni al volto e alle mani. Il suo gesto ricorda quello di uno studente di filosofia che si diede fuoco il 16 gennaio 1969, per protestare contro l'invasione sovietica. Morì tre giorni dopo Un uomo di 55 anni ha...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Mister Despacito duetta con il cantante romano nel nuovo singolo “Per le strade una canzone” Il direttore artistico Claudio Baglioni aveva ribadito che sarebbe stato un Festival di Sanremo tutto italiano. Ma un pizzico di esotismo non mancherà...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Bastano anche poche ore nelle acque calde per poter ottenere un visibile miglioramento psicofisico. Alexandra Tommasi, otorinolaringoiatra dell'Humanitas Castelli spiega l'importanza di questi trattamenti per alcune patologie Che siano poche ore o un...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Stando ai dati InfluNet, nella seconda settimana di gennaio sono 431mila i casi segnalati, quasi centomila in più rispetto alla precedente. I bambini i più colpiti. In aumento i casi gravi  La stagione dell’influenza entra nel vivo. Secondo i dati...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

Il nuovo meme impazza sui social network più popolari: gli utenti mettono a confronto proprie foto del 2009 e del 2019. Ma c’è anche chi lo usa per lanciare messaggi politici. E chi mette in guardia sui rischi  Come eravamo. E come siamo. E come...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

La norma approvata dal Cdm introduce uno sconto per chi ha meno di 45 anni: si pagheranno solo 5.241,30 euro per ogni anno di studio, per aumentare il proprio ammontare di anzianità pensionistica contributiva Un contributo di 5.241,30 euro per ogni anno ...

Pubblicato venerdì, 18 gennaio 2019 ‐ Sky News Tg24

L'istituto, nel bollettino economico sul nostro Paese, avverte: gli indicatori disponibili prevedono un possibile ulteriore rallentamento per l’economia anche nel quarto trimestre del 2018. Le proiezioni per il 2019 si attestano al +0,6% "In Italia,...