Mafia a Palermo, imprenditore filma estorsore e lo fa arrestare. VIDEO

Pubblicato giovedì, 06 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Il titolare di un'impresa si è rifiutato di cedere al ricatto di Cosa Nostra e ha fatto arrestare l'estorsore del pizzo: lo ha filmato con telecamera nascosta e lo ha denunciato. Luigi Marino è finito in manette nel blitz che ha azzerato i clan del capoluogo siciliano Non si è piegato al ricatto di Cosa Nostra e ha fatto arrestare l'uomo che gli chiedeva il pizzo. Lo ha filmato con una telecamera nascosta e ha portato tutto dai carabinieri. Immediate sono scattate le manette per Luigi Marino, tra le 46 persone arrestate nel maxi-blitz Cupola 2.0, che ha azzerato i vertici dei clan mafiosi palermitani e che ha visto finire in carcere anche Settimo Mineo, ritenuto il successore di Totò Riina. L'imprenditore coraggioso, titolare di una ditta edile, è Giuseppe Piraino. "Sì, ho avuto paura -  dice a Sky tg24 - ma la denuncia è l'unico atto da percorrere. E' stato quasi un atto dovuto; non potevo non prendere posizione davanti alle minacce rivolte anche agli operai del mio cantiere".
L’imprenditore: "Quasi un atto dovuto"
"Se il vostro titolare non si mette a posto, qui non lavora nessuno" aveva detto Marino ai dipendenti di Piraino. Questi, dopo le prime minacce e i ricatti, ha acquistato una microcamera, ha incontrato l'esattore e ha filmato una richiesta di estorsione. Nel video si assiste a un dialogo dai toni nervosi tra Marino e Piraino. L'esattore del pizzo dice all'imprenditore: "Se lei è disponibile a fare qualcosa per noi ben venga". Ma Piraino ribadisce di non voler sottostare a ricatti: "Lei -  dice - è venuto nel mio cantiere e ha buttato fuori gli operai. Ha sbagliato completamente persona perché io non ho pagato mai nessuno, sono iscritto ad Addiopizzo (associazione antiracket, ndr)". 
"La Palermo per bene dica no"
Quello di Giuseppe Piraino, e di tutti quegli imprenditori che hanno il coraggio di dire no alla mafia, è l'unico esempio da seguire. "Io  - dice l'imprenditore - esorto la Palermo per bene a farsi avanti"!

Tag: #Cronaca

Altri articoli pubblicati da Sky News Tg24

Pubblicato mercoledì, 12 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Nuovo appuntamento con la seconda stagione di I'm Dying Up Here - Chi è di scena? , lo show targato Showtime e prodotto da Jim Carrey che ci porta nella Los Angeles degli anni Settanta ai tempi dell'esplosione della stand-up comedy. Non...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Un testimone a Sky TG24: “Ho sentito gli spari e sono scappato”. Il sindaco del Comune ha invitato la popolazione a non uscire di casa, e comunicato che c’è un uomo in fuga. Il presidente dell’Europarlamento ha detto che il palazzo...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

L’eurodeputato Marco Affronte ha raccontato i momenti dell’attacco nel centro della città francese: “Stavo passeggiando per i mercatini di Natale, dopo gli spari ho visto a terra due persone e ho cominciato a scappare insieme ad altra gente” "Ho ...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Lo riporta il quotidiano Alsace che cita fonti del comune. L'allarme è stato lanciato su Twitter anche dall'eurodeputato del M5s Dario Tamburrano, che ha riferito di "spari sulla folla". Media: ipotesi attentato terroristico Spari in un mercatino di...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Il rapporto Pendolaria 2018 di Legambiente sul trasporto ferroviario spiega che "in un anno nulla è cambiato" nelle 10 tratte più problematiche, tra degrado e ritardi. Nella lista nera anche la Reggio Calabria-Taranto, la Agrigento-Palermo e la...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

La giunta provinciale della città trentina sanzionerà i genitori che non vaccinano i figli negli anni scolastici 2018-19 e 2019-20. I bambini saranno segnalati alla direzione delle scuole La città di Bolzano si espone contro i no vax, fissando una...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

La recessione in agguato. Macron che vuole far esplodere il deficit francese. Varoufakis che sogna Salvini che sogna i gilet gialli. La trattativa con L'Europa vive (anche) di questo... Aspettando ancora i famosi numerini della manovra - se cambieranno...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

I due deputati dem hanno annunciato il loro ingresso unitario nella competizione in una diretta Facebook: “C’è bisogno di dare una casa a chi non si riconosce nelle posizioni di Martina e Zingaretti, continueremo ad andare avanti insieme in questo...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Il ministro dell’Interno in visita a Gerusalemme e vicino ai confini con il Libano. In un tweet ha attaccato l’organizzazione libanese sostenendo che “scava tunnel e arma missili”. Fonti del ministero Difesa e del comando italiano Unifil:...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Sundar Pichai, ad del colosso di Mountain View, ha parlato di fronte alla commissione Giustizia della Camera, dove è stato incalzato da un fuoco di fila di domande sulla privacy e sui presunti pregiudizi del motore di ricerca verso i conservatori Nel...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Dagli smart speaker alle videocamere di sicurezza, dagli sfizi ai dispositivi utili.      L'hi-tech è da sempre uno dei settori più apprezzati sotto l'albero. Ecco alcune delle ultime tendenze L'ultimo trimestre dell'anno è di solito il più...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Ideato dal Mit, il dispositivo immagazzina l’energia solare o eolica all’interno di un serbatoio di silicio fuso e converte il calore del metallo incandescente in elettricità  Il ‘Sole in scatola’ è un dispositivo ideato per conservare...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Il manager di Tiziano Ferro ha rivelato che il nuovo album del cantautore di Latina uscirà a novembre 2019. Al disco collaborerà il produttore Timbaland A metà ottobre un post su Instagram pubblicato da Tiziano Ferro aveva preannunciato l’inizio dei ...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Un avvocato, fermato ad agosto, era stato scambiato per un molestatore di bambini. Ma stava solo orinando per un problema di salute. L'arresto non era stato convalidato e il processo si è chiuso con un'assoluzione Faceva pipì in strada, a causa di un...

Pubblicato martedì, 11 dicembre 2018 ‐ Sky News Tg24

Luca, 14 anni, giocava come portiere della squadra giovanile del Bedgrove Dynamos di Aylesbury, nel Buckinghamshire. Si era fatto male la scorsa domenica in un contrasto di gioco fortuito ed era stato portato in elicottero in ospedale Un ragazzo di...