StorySign, una app spalanca ai bambini sordi la magia della lettura

Pubblicato giovedì, 18 luglio 2019 ‐ Panorama

La difficoltà delle cose semplici, quelle che da bambini sono necessità urgenti, bisogni quasi primari. Come godersi una favola della buonanotte, coccola messaggera di sogni, chiave d’accesso per altri mondi stupendi. Per i piccoli sordi, l’ovvio tra i loro coetanei è invece un traguardo e un privilegio: in Italia, nel 48 per cento dei casi, hanno genitori che non hanno alcuna conoscenza della lingua dei segni, il loro vocabolario gestuale di parole. Mamme e papà non possono raccontare perché non sanno come fare. E anche se i bambini si sono resi autonomi, devono essere molto pazienti: sono necessari 70 minuti per completare in media una lettura di un libro, rispetto a un piccolo udente a cui basta circa la metà, 38 minuti. «Forse non tutti sanno che imparare a leggere, per un bambino sordo, può essere più difficoltoso rispetto a un bambino udente. La difficoltà sta proprio nella corrispondenza tra i suoni e i grafemi di questi suoni» spiega Pietro Celo, docente di Lis, la lingua dei segni italiana, presso l’università di Bologna.
Un respiro internazionale
Qualsiasi aiuto per rendere l’esperienza dei bambini più semplice e naturale è benvenuto. E la tecnologia si è dimostrata capace di fare la differenza: qualche mese fa Huawei ha presentato StorySign, una app scaricabile gratuitamente dal Play Store di Google e dalla AppGallery del brand. StorySign funziona in 11 diverse lingue dei segni tra Europa Occidentale e Australia. E grazie all’intelligenza artificiale sviluppata dalla casa cinese, trasforma la lettura per i piccoli sordi in un’esperienza fluida, agevole, naturale: basta che inquadrino con il loro smartphone un libro presente nel catalogo del software e, sullo schermo del telefono, vedranno un avatar animato (Star, sviluppato con gli specialisti di Aardman Animation, gli stessi della serie cult Wallace and Gromit) che tradurrà in tempo reale il contenuto della pagina nella lingua dei segni. Come se un genitore, un maestro o un amico, lo stia facendo per loro.
È solo l’inizio
Perché parlarne adesso? La novità è che la biblioteca si sta sempre più ampliando e conta classici come Tre Piccoli Coniglietti di Beatrix Potter, Questo (non) è un leone di Ed Vere, Il Tuo amico Spotty di Eric Hill. Racconti che renderanno l’esperienza non solo intensiva, ma estensiva. «Huawei sta utilizzando la potenza dell’intelligenza artificiale per migliorare la vita dei bambini sordi, offrendo un contributo concreto alle famiglie di tutta Europa attraverso l’applicazione StorySign» ha commentato Mark Wheatley, executive director dell’Unione Europea Sordi. Mentre Isabella Lazzini, marketing & retail director di Huawei CBG Italia, ha promesso che lo sforzo dell’azienda non si fermerà qui: «In Huawei, mettiamo sempre le persone al primo posto e siamo sempre alla ricerca di nuovi utilizzi della nostra tecnologia per rendere il mondo un posto migliore. Ci impegneremo per fare in modo che ogni bambino abbia la possibilità di godersi il momento della storia della buonanotte e continueremo a lavorare con i nostri partner per continuare ad ampliare la biblioteca di StorySign e supportare i bambini non udenti quando si approcciano alla lettura». Nel frattempo, Huawei ha effettuato una donazione di 500 mila dollari all’Unione Europea Sordi, per finanziare numerosi progetti che vedranno vita nel 2019 in tutto il Vecchio Continente.

Tag: #Mytech #Smartphone&Tablet

Altri articoli pubblicati da Panorama

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Panorama

Chi ci ha lasciato nel mese di AGOSTO > Carlo Delle Piane, attore, 83 anni (2 febbraio 1936 - 23 agosto 2019) > Cosimo Cinieri, attore, 81 anni(20 agosto 1938 - 19 agosto...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Panorama

A 83 anni, è morto Carlo Delle Piane, figura iconica del cinema italiano. Aveva esordito come attore nel 1948, a soli 12 anni, quando interpretò Garoffi, il bambino sveglio con il naso a becco nel film Cuore, ...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Panorama

La pagina fb del Movimento 5 Stelle è un vulcano pronto ad esplodere. La trattativa aperta con il Pd per la nascita di un nuovo Governo non piace alla base. Sono infatti migliaia i commenti al post con cui vengono...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Panorama

Con l'apertura della Crisi di Governo diventano sempre più importanti gli ultimi sondaggi della politica che vedono la Lega primo partito del paese ma in forte calo rispetto ai valori raggiunti prima della crisi. La...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

Il 23 agosto 1989 una catena umana lunga circa 600 chilometri unì le capitali degli Stati Baltici Tallinn, Riga e Vilnius. La manifestazione pacifica, minuziosamente organizzata dai...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

La tecnologia permette di compiere imprese mirabili, di abbattere barriere che un tempo erano giudicate impensabili. Di spalancare frontiere a tutti, non solo a pochi addestrati eletti. Freniamo subito qualsiasi scatto d’entusiasmo: non stiamo parlando ...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

Dopo il debutto al Festival di Cannes 2016, finalmente arriva nelle sale italiane Mademoiselle di Park Chan-wook, regista sudcoreano del cult Oldboy, di Lady Vendetta e...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

Dwayne Johnson, noto come The Rock, si conferma l'attore più pagato al mondo anche nel 2019. E la sua presenza, in un film, garantisce milioni di dollari al botteghino. L'ex wrestler datosi al cinema...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

“Trattando come sinfonia una canzone giovane giovane, ha portato musica nella canzone italiana, quasi a dire: io che non vivo senza te. Da una casa in cima al mondo ha dato la scalata al cielo muto come se affermasse: il domani è nostro. Poi, il...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

Premessa da incidere sulla pietra, fondamentale per poter proseguire nella lettura: mai come quest'anno gli ultimi dieci giorni (scarsi) di mercato incideranno sui progetti tecnici delle squadre, sia in testa che in coda alla catena...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

Con l'apertura della Crisi di Governo diventano sempre più importanti gli ultimi sondaggi della politica che vedono la Lega primo partito del paese ma in forte calo rispetto ai valori raggiunti prima della crisi. La ...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

Un drone ha ripreso queste immagini dei lavori all'aeroporto di Milano Linate. Lavori che proseguono tutti i giorni 24 ore su 24 come da programma e che, dovrebbero concludersi il 26 ottobre, per permettere poi la riapertura dell’aeroporto cittadino e ...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

“Continuo a pensare che il Movimento 5 Stelle sia composto da persone che sono incompetenti, incapaci e che ci hanno portato a dove siamo oggi, però io tra trovarmi Salvini premier, per i prossimi 5 anni, che può decidere il prossimo Presidente...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

Mauro Icardi lo ha scritto in tempi non sospetti: "Ho già espresso all'Inter la volontà di rimanere perché l'Inter è la mia famiglia. Il tempo dirà chi ha detto la verità. Forza Inter, sempre". Era il 17 maggio scorso. Nel ...

Pubblicato venerdì, 23 agosto 2019 ‐ Panorama

I dischi imprescindibili non sono quelli che contengono due o tre hit. Sono quegli album che vanno ascoltati nel loro insieme perché non sono una banale somma di canzoni più o meno belle, ma la fotografia dello stato di grazia di una...