Non mentire: la nuova serie con Preziosi e Greta Scarano

Pubblicato venerdì, 10 agosto 2018 ‐ Panorama

Sono iniziate a Torino le rirpese di Non mentire, la nuova serie di Canale 5 tra i titoli forti della prossima stagione della Ficiton Mediaset. I protagonisti della fiction, ispirata al thriller relazionale Liar-L'amore buguardio, sono Alessandro Preziosi e Greta Scarano. Ecco i primi dettagli sul cast e la trama.

Non mentire, la nuova serie con Alessandro Preziosi e Greta Scarano
Si annuncia una stagione tv piuttosto intensa per Alessandro Preziosi e Greta Scarano. I due attori si divideranno infatti tra Rai e Mediaset e saranno i volti di punta di alcune delle serie più attese tra il 2018 e il 2019. Preziosi sarà infatti il giudice di minori Marco Lo Bianco nel tv movie di Rai 1 Liberi di scegliere, mentre la Scarano sarà nel cast de Il nome della rosa, sempre sull'ammiraglia Rai, serie internazionale con John Turturro e Rupert Everett, tratto dall'iconico romanzo di Umberto Eco.
Assieme saranno i protagonisti di Non mentire, diretti da Gianluca Maria Tavarelli (già regista de Il giovane Montalbano e Il commissario Maltese). La storia comincia quando Laura, insegnante di un liceo di Torino, accetta di uscire con Andrea, stimato e affascinante chirurgo, e padre di uno dei suoi studenti. La serata scorre in modo piacevole, tra loro c’è complicità e attrazione ma l'"appuntamento perfetto" rivela ombre oscure.


La trama della nuova fiction di Canale 5 
Il giorno dopo l'appuntamento, mentre Andrea confida a un amico che spera di rivedere presto la donna, Laura lo denuncia per stupro. Sin dalldai primi minuti Non mentire terrà incollati allo schermo i telespettatori, curiosi di capire cos'è successo davvero quella notte. Non ci sono prove, solo le loro testimonianze a confronto, con entrambi i perosnaggi sconvolti e in buona fede.
A quel punto il thriller relazionale diventa un viaggio alla ricerca della verità per dcoprire cosa nasconde il passato di entrambi. Ed è proprio questa la sfida che la polizia dovrà affrontare, tra pregiudizi, bugie e colpi di scena. Di certo c’è solo che quell'incontro in apparenza romantico, cambierà per sempre le loro vite e avrà terribili conseguenze sulle rispettive famiglie.





Il cast di Non mentire 
Oltre ad Alessandro Preziosi e Greta Scarano, nel cast di #NonMentire - prodotta da Indigo Film, ci sono altri nomi noti al grande pubblico. A cominciare da Paolo Briguglia, visto di recente nella fiction cult di Rai 2 Il cacciatore, e poi ancora Fiorenza Pieri, Claudia Potenza, Duccio Camerini, Simone Colombari e Matteo Martari. La sceneggiatura è scritta da Lisa Nur Sultan in collaborazione con Gianluca Maria Tavarelli.
Per saperne di più: 


Altri articoli pubblicati da Panorama

Pubblicato domenica, 16 dicembre 2018 ‐ Panorama

Dopo l'eliminazione di Inter e Napoli, sono due le squadre italiane inserite nell'urna di Nyon tra le 16 bellissime per il sorteggio degli ottavi di finale della Champions League: Juventus e Roma. I...

Pubblicato domenica, 16 dicembre 2018 ‐ Panorama

Il critico cinematografico del New Yorker Richard Brody ha stilato la sua lista di film migliori del 2018. Ci sono molti film statunitensi, ovviamente, molte voci indipendenti. Ma non mancano film europei, soprattutto...

Pubblicato domenica, 16 dicembre 2018 ‐ Panorama

La catena rischia di spezzarsi e non si può portare a termine l'"effetto domino" fino a quando al pronto soccorso arriva una bambina guatemalteca che avrebbe bisogno di una parte di un polmone: grazie a suo padre, i...

Pubblicato domenica, 16 dicembre 2018 ‐ Panorama

Venticinque canzoni che sono state la colonna sonora del 2018. Abbiamo scelto queste come le più belle e rappresentative dell'anno in musica. Da Jack White a Childish Gambino. Senza dimenticare i brani cult di...

Pubblicato domenica, 16 dicembre 2018 ‐ Panorama

“Tra il 2014 e il 2017 è aumentata la concessione di licenze, eppure gli omicidi legati ad armi legalmente detenute sono diminuiti su scala nazionale mediamente della stessa percentuale”. A dirlo è Paolo De Nardis, ordinario di Sociologia alla...

Pubblicato domenica, 16 dicembre 2018 ‐ Panorama

Cesare Battisti è in fuga. Del terrorista dei Pac (Proletari armati per il Comunismo) non si hanno più notizie da almeno una settimana, da quando cioè è stata firmato il documento di estradizione in ...

Pubblicato sabato, 15 dicembre 2018 ‐ Panorama

Secondo noi, finora, il miglior disco del 2018 è Suspiria, la colonna sonora composta da Thom Yorke per il film di Luca Guadagnino. In seconda posizione, American Utopia, il grande ritorno di David Byrne, un ...

Pubblicato venerdì, 14 dicembre 2018 ‐ Panorama

Per i pensionati più ricchi, che guadagnano oltre 4.300 euro netti al mese, è in arrivo una cattiva notizia. Dal primo gennaio, salvo altri cambiamenti in corso d’opera nel testo della manovra, gli assegni Inps più...

Pubblicato venerdì, 14 dicembre 2018 ‐ Panorama

Per i pensionati più ricchi, che guadagnano oltre 4.300 euro netti al mese, è in arrivo una cattiva notizia. Dal primo gennaio, salvo altri cambiamenti in corso d’opera nel testo della manovra, gli assegni Inps più altri verranno...

Pubblicato venerdì, 14 dicembre 2018 ‐ Panorama

Dal coro delle voci bianche del San Carlo di Napoli al secondo posto di X Factor 12. La parabola di Naomi, 26enne napoletana dal background lirico ha qualcosa di unico. Come il suo talento – perché...

Pubblicato venerdì, 14 dicembre 2018 ‐ Panorama

I sondaggi elettoriali parlano chiaro. E' una crescita costante e notevole quella dei consensi della Lega nelle intenzioni di voto degli italiani. Aumenta però il divario con il Movimento 5 Stelle arrivato ormai quasi...

Pubblicato venerdì, 14 dicembre 2018 ‐ Panorama

"Non mi etichettate: sono un libero pensatore". Appena il tempo di trionfare a X Factor 12 e Anastasio – il vincitore più annunciato delle ultime edizioni del talent di Sky Uno – è già costretto...

Pubblicato venerdì, 14 dicembre 2018 ‐ Panorama

Tempo di Natale e in Italia è tempo di sfida eterna tra panettone e pandoro, i due dolci certamente più tradizionali da gustare sotto l’albero. Ebbene, proprio per invogliare ulteriormente le vendite ...

Pubblicato venerdì, 14 dicembre 2018 ‐ Panorama

Più di 42mila euro a Bolzano, meno di 18mila euro in Calabria e Sicilia. Bastano questi due numeri, che indicano il pil per abitante in tre diverse regioni italiane, per capire il divario che ancora esiste, a...

Pubblicato venerdì, 14 dicembre 2018 ‐ Panorama

La tecnica della retromarcia in salsa grillina è più o meno sempre la stessa e vede nel vicepremier Luigi Di Maio il più abile protagonista. Si tratta di non parlare per un po' di un tema caro al...