Lucas Campos, tutti i colpi dell’uomo mercato scelto dal Milan

Pubblicato mercoledì, 22 maggio 2019 ‐ Panorama

Luis Campos è il nome scelto dal Milan per il post-Leonardo. Tutti gli indizi convergono e nelle ultime settimana l'idea che Elliott e Gazidis si possano affidare all'uomo che ha fatto grandi Monaco e Lilla a suon di colpi di mercato possa trasferirsi a Milano sono diventate sempre più concrete.
Chi è Campos? Nell'ambiente del calciomercato è famoso per le sue qualità di talent scout e valorizzatore di giovani. La politica che il nuovo Milan sembra intenzionato a perseguire senza perdere di vista i risultati del campo che non sono mancati nemmeno al dirigente, pur in stagioni in cui ha venduto moltissimo facendo incassare plusvalenze d'oro alle sue società.
Il Monaco, ad esempio, ha vinto un campionato di Francia finendo davanti al ricchissimo Psg e si è tolto la soddisfazione di una semifinale di Champions League contro la Juventus. Il Lilla, dopo una stagione di assestamento, ha riconquistato il pass per l'Europa che conta raggiungendo in tempi accettabili i propri obiettivi.
Le storie di nove colpi messi a segno dal 2013 a oggi racconta di un dirigente abile a scovare talenti in giro per il mondo, pagarli poco e il giusto prezzo e a rimetterli sul mercato dopo 12-24 mesi a valori decuplicati. Plusvalenze per centinaia di milioni di euro, un tesoro per chi deve sistemare in fretta squilibri di bilancio senza rinunciare a mettere in campo progetti tecnici di valore.

Tag: #Calcio #Sport

Altri articoli pubblicati da Panorama

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

“Mi rendevo tuttavia conto, e ormai da anni, che lo scarto crescente, divenuto abissale, tra la popolazione e chi parlava in suo nome, politici e giornalisti, era destinato a portare a qualcosa di caotico, violento e...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

Il populismo ingoiato, il sovranismo espulso. Questo in sintesi è accaduto nell’incredibile agosto della Repubblica italiana. Una mossa doppia, conforme alla dominazione europea, che ci allinea ai canoni del politically correct....

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

La corsa in Medio Oriente all’acquisto dei droni cinesi, nonostante il leader mondiale nel settore Uav (gli aeromobili a pilotaggio remoto) siano gli americani, si spiega col fatto che i cinesi sono spregiudicati e del tutto incuranti...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

Cinquant’anni dopo la presa del potere di Gheddafi, la Libia è sempre più avvitata in una guerra civile permanente, in queste ore concentrata intorno all’aeroporto di Mitiga e a Murzuq, in pieno deserto, dove le...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

Presentato fuori concorso all'ultima Mostra del cinema di Venezia, Vivere è l'ultima film di Francesca Archibugi. Dal 26 settembre nelle sale, ritrae una famiglia disfunzionale, disordinata, sul filo di...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

Il numero uno di Allianz Oliver Bäte è stato categorico: se i rendimenti dei titoli di Stato tedeschi, i Bund, rimarranno negativi il primo gruppo assicurativo del Paese non ne acquisterà più. Pochi giorni dopo tocca al presidente della Baviera...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

Dopo le retate, la pax mafiosa è finita e i vecchi boss si riprendendo Prato, grazie anche ad alleanze inquietanti. Prendiamo la storia di Lin Cai Wang. Corpulento e alto un metro e 90, si rasava completamente il cranio. Per questo era...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

Ricordate la crisi dei subprime, i mutui erogati a clienti ad alto rischio d’insolvenza la cui «bolla» a partire dalla fine del 2006 devastò gli Stati Uniti e poi contagiò la finanza globale, scatenando la peggiore recessione nella storia...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

All’Angelus il papa libera due colombe di pace. Un gabbiano ne attacca una, la uccide e la divora sotto gli occhi di tutti. I giornali non avevano tutti i torti quando interpretarono questa spiacevole vicenda, accaduta nel Gennaio 2014, in termini di...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

Fate largo ai senatori, lasciate spazio nel calendario per i veterani delle scene. Sarà un autunno di grandi ritorni, un’invasione di mattatori storici che reclameranno d’imperio il posto d’onore sotto i riflettori. A cominciare da Arnold...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

Tante idee, ma pochi soldi. Nonostante i proclami del neonato governo Conte e i progetti più o meno riformisti dell'esecutivo per un momento si è a un nulla di fatto su molti fronti, a partire da quello...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

C'era una volta la sinistra in Italia. Una sola sinistra: prima della scissione di Renzi, del bicameralismo di D'Alema, di Prodi, Fassino e Veltroni c'era LA...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

Il cerchio si stringe attorno a Leonardo, in fuga dopo l'omodicio della poliziotta Nadia Aversa. Comincia così la seconda puntata di Rosy Abate 2, la serie di Canale 5 con Giulia...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

Un derby alla quarta di campionato è, per definizione, un derby quasi buttato via. Arriva troppo presto, disperde parte del suo potenziale anche se poi la storia recente di Milan e Inter racconta di altre stracittadine...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Panorama

«Mi si nota di più se dico «negro» o «zingaraccia»? Una domanda che il correttissimo Nanni Moretti non si farebbe mai, ma che, in una fase storico-sociale in cui sembra ci sia tolleranza zero su ogni espressione che offenda anche alla...