Ciao Darwin 2019: 5 curiosità sullo show di Paolo Bonolis

Pubblicato venerdì, 15 marzo 2019 ‐ Panorama

Torna il più irriverente degli show di Paolo Bonolis, Ciao Darwin 8. Il conduttore romano sarà infatti alla timone dell'ottava stagione del programma - una sorta di laboratorio antropologico della tv - che dichiaratamente ironizza sul lato più grottesco dell'essere umano (attirandosi spesso critiche e accuse). Ecco tutto quello che c'è da sapere sul format, al via da venerdì 15 marzo.
Ciao Darwin 8, le anticipazioni della prima puntata
Parte con lo "scontro" chic vs shock, la prima puntata dell'ottava stagione di Ciao Darwin, in cui l’eleganza si contrapporrà alla stravaganza. A capitanare le due squadre saranno rispettivamente il wedding planner ed esperto di stile Enzo Miccio e la soubrettina Lisa Fusco, regina di look eccessivi e sopra le righe.
TvBlog anticipa poi che la seconda puntata di Ciao Darwin, in onda venerdì 22 marzo, verterà sulla sfida tra le due squadre ribattezzate Gay Pride e Family Day, guidate rispettivamente da Vladimir Luxuria e dal cantante Giuseppe Povia.


Terre desolate, la scelta del titolo
Prendendo spunto dal romanzo di Stephen KingTerre Desolate, Ciao Darwin 8 si propone di esplorare gli scenari apocalittici verso i quali il mondo, inesorabilmente, si avvicina. Giunto alla sua ottava edizione, il programma ideato da Paolo Bonolis e Stefano Magnaghi, riprende il suo "studio parascientifico" alla ricerca delle caratteristiche dell’uomo e della donna del Terzo Millennio.
Chi sarà la Madre Natura 
Non poteva poi mancare l’iconica Madre Natura, la depositaria del meccanismo della casualità, che in ogni puntata scende le scale ipnotizzando il pubblico maschile (e non solo). Rispetto alle altre edizioni c'è una novità: Madre Natura sarà infatti incarnata da una modella diversa ogni settimana.






Le prove di Ciao Darwin 8
Il manuale di Ciao Darwin prevede che si cerchi il carattere dominante attraverso una serie di prove in cui i partecipanti dovranno dimostrare di possedere coraggio, forza, intelligenza, prontezza, cultura, nonché di seduzione e simpatia. Tra le prove fondamentali per la selezione naturale della specie ci saranno “a spasso nel tempo” - che proietta i concorrenti in diverse epoche storiche o in particolari aree geografiche - le “prove di coraggio”, il “faccia a faccia” e ancora il gioco finale con il quiz dei “cilindroni”.
Il format e gli ascolti 
Ciao Darwin è un format interamente italiano ed è stato venduto in decine paesi al mondo, tra cui la Cina e la Grecia. Sul fronte degli ascolti, il programma di Bonolis ha sempre registrato ottimi numeri: l'ultima edizione, andata in onda nel 2016, chiuse con 5.229.000 spettatori e il 28.35% di share, numeri altissimi rispetto alle performance registrate da Canale 5 negli ultimi mesi (da Adrian in giù).
Per saperne di più: 


  • Avanti un altro: la reazione imprevista di Paolo Bonolis

  • Paolo Bonolis intervistato da Maurizio Costanzo

  • Niccolò Presta: sogni e progetti del giovane produttore tv





Tag: #Televisione

Altri articoli pubblicati da Panorama

Pubblicato lunedì, 20 maggio 2019 ‐ Panorama

12 mln netti l'anno. E' il contratto triennale che la Juventus ha offerto a Mauricio Pochettino, l'attuale allenatore del Tottenham...

Pubblicato lunedì, 20 maggio 2019 ‐ Panorama

Con un viaggio di sola andata, da Londra ad Amsterdam, due mesi orsono Ema ha traslocato. L’acronimo sta per Agenzia europea del farmaco. Per capirci: quella che doveva essere trasferita in pompa magna a Milano. Ma oscure diplomazie,...

Pubblicato lunedì, 20 maggio 2019 ‐ Panorama

Il crossover pericoloso tra Grande Fratello 16 e il "Prati gate" è scongiurato. Almeno per ora. Dopo una domenica di fuoco, la vigilia della settima puntata del reality condotto da Barbara D'Urso si...

Pubblicato lunedì, 20 maggio 2019 ‐ Panorama

Al di là delle manovre politiche e delle conseguenze economiche di medio e lungo termine della tempesta che sta investendo Huawei, agli utenti interessa una cosa soltanto: capire cosa succederà ai loro smartphone. Specie ora che Google, su impulso...

Pubblicato lunedì, 20 maggio 2019 ‐ Panorama

Non solo la volata per la Champions League. L'ultima giornata del campionato regalerà anche emozioni e tensioni in coda alla classifica con uno sprint disperato per evitare la retrocessione in Serie B. Le squadre coinvolte sono quattro...

Pubblicato lunedì, 20 maggio 2019 ‐ Panorama

Dal 10 giugno prossimo, cioè dopo le elezioni, il governo metterà le mani in tasca ai pensionati. Non a tutti, diciamo a quelli un po’ più ricchi, che non incassano assegni al minimo. La legge di...

Pubblicato lunedì, 20 maggio 2019 ‐ Panorama

Pedro Almodóvar con i suoi tormenti da regista, Jim Jarmusch con i suoi morti viventi, Elton John tributato con il biopic Rocketman, Quentin Tarantino e gli echi di Charles Manson... Dal 14 al 25 maggio il 72° Festival di Cannes porta in...

Pubblicato lunedì, 20 maggio 2019 ‐ Panorama

Nel 1977 Brian Eno e David Bowie erano a Berlino, nei leggendari studi di registrazione Hansa Tonstudio, per lavorare ai brani di Heroes. Eno entrò in studio e disse: "Ho sentito il suono del futuro" e fece ascoltare a Bowie I Feel...

Pubblicato domenica, 19 maggio 2019 ‐ Panorama

La sfida contro l'Atalanta ha chiuso la stagione allo Stadium della Juventus. Si è trattato di una grande festa per celebrare il 35° scudetto e salutare Allegri e Barzagli, arrivati...

Pubblicato domenica, 19 maggio 2019 ‐ Panorama

Ancora due posti liberi e novanta minuti per decidere chi sarà ammesso nel paradiso della prossima Champions League, con il suo carico di milioni di euro. Insieme alla salvezza resta l'unico verdetto ancora in bilico in un campionato...

Pubblicato domenica, 19 maggio 2019 ‐ Panorama

Pedro Almodóvar con i suoi tormenti da regista, Jim Jarmusch con i suoi morti viventi, Elton John tributato con il biopic Rocketman, Quentin Tarantino e gli echi di Charles Manson... Dal 14 al 25 maggio il 72° Festival di Cannes porta in...

Pubblicato domenica, 19 maggio 2019 ‐ Panorama

New York è sotto una tempesta di neve e la maggior parte delle cliniche private ha chiuso i battenti. Comincia così la settima puntata di New Amsterdam, il medical drama della Nbc con Ryan...

Pubblicato domenica, 19 maggio 2019 ‐ Panorama

"Salvini muori, Salvini crepa, Salvini infame, sparate a Salvini, Salvini a testa in giù". A leggere questo striscione comparso ieri a Milano (in seguito a quest'ultima moda della protesta con il lenzuolo) in realtà non c'è nulla di nuovo, di già...

Pubblicato sabato, 18 maggio 2019 ‐ Panorama

Un trionfo artistico, un evento epocale e un disastro finanziario: sono queste le tre facce del festival musicale più importante di sempre, quello che ha cambiato definitivamente la cultura e l’iconografia della musica dal vivo. Fino ...

Pubblicato sabato, 18 maggio 2019 ‐ Panorama

Fino ad oggi nessuno aveva mai tentato di documentare lo storico festival in tempo reale. Questo è invece quello che hanno fatto i produttori Andy Zax e Steve Woolard con il loro cofanetto di 38 cd, in totale 432 tracce, che contiene ...