Emmanuel Macron vuole aumentare il pedaggio del tunnel del Frejus

Pubblicato giovedì, 06 dicembre 2018 ‐ Libero Quotidiano

La Francia ha annunciato di voler proibire il transito attraverso il tunnel del Frejus ai mezzi pesanti Euro4. E per incentivare il rinnovo delle flotte verso veicoli più ecologici, i francesi hanno proposto l'applicazione, a partire da aprile, di un sovrapedaggio del 5%. Le richieste sono state avanzate nel corso di una riunione della commissione intergovernativa del traforo, dove ogni anno transitano 1,7 milioni di veicoli, dei quali circa un terzo, oltre duemila al giorno, sono tir. Per la Regione Piemonte, che si è opposta al provvedimento chiedendo almeno che la data proposta dai francesi (aprile) sia spostata più avanti, è l'ennesima prova della necessità dell'Alta velocità Torino-Lione. Leggi anche: Vittorio Feltri inchioda Emmanuel Macron: "Vi lamentate di Di Maio? L'ebete francese..."

Tag: #Francia #EmmanuelMacron #TraforoDelFrejus #Pegaggio #Tunnel #Frejus

Altri articoli pubblicati da Libero Quotidiano

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

A furia di farneticare che la colpa dei morti in mare è tutta di Matteo Salvini, arrivano matti come Ousseynou Sy che decidono di "vendicare" quelle vittime dando fuoco a 51 bambini innocenti che viaggiavano in autobus. E i cantori di questo ritornello, ...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

"Ministro Toninelli lo facciamo per te". Con questi manifesti i senatori di Forza Italia hanno protestato in Aula durante la mozione di sfiducia al ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Alessandra Gallone, senatrice azzurra, lo ha umiliato con...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

L'interrogativo che non riesce a trovare una risposta chiara su Ousseynou Sy è su come abbia potuto essere assunto uno con i suoi precedenti penali per guidare gli autobus che trasportavano minori. Il conducente di origini senegalesi che ha dato fuoco...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

Si commuove Matteo Salvini dopo la lettura in aula della sua relazione sul caso Diciotti. Ai suoi che lo prendono in giro, dice: "Ma vorrei vedere voi... Alla fine si vota su di te, su una scelta che hai fatto. Su una cosa che ti riguarda e che può...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

Massoni, politici e professionisti: tutti legati da quello che i magistrati di Trapani considerano un patto scellerato che aveva il suo cuore a Castelvetrano, la città di Messina Denaro, e in grado di condizionare le scelte del Comune, di dirottare...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

A Taranto il M5s non esiste praticamente più. L'ultima a sedere in Consiglio comunale sotto le insegne grilline era Rita Corvace, già a sua volta subentrata a Francesco Nevoli che si era dimesso per protesta contro Luigi Di Maio e tutte le promesse che ...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

Sta facendo il giro del mondo la foto del crocifisso rovesciato all'interno di una chiesa di Innsbruck, in Austria. Il vescovo Hermann Glettler ha rivoluzionato totalmente la tradizionale statua lignea del Crocifisso. Ha fatto staccare le braccia le...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

Si mette male per il Movimento 5 stelle di Luigi Di Maio. Non solo perdono consensi rispetto alla settimana scorsa, come illustrato nell'ultimo sondaggio di Fabrizio Masia per Agorà su Raitre, ma perdono anche credibilità. Dopo il caso dell'arresto di...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

"I 51 dell'autobus: non c'è bisogno di essere dell'Isis per essere terrorista. Non c'è bisogno di essere bianco per essere razzista", ma soprattutto, scrive con un post su Twitter Toni Capuozzo sul caso della sfiorata strage a San Donato Milanese, "non ...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

A spingere Ousseynou Sy a dar fuoco all'autobus che guidava sulla provinciale Paullese secondo Gad Lerner non è stata solo la mente malata di un uomo che voleva "vendicare i migranti morti nel mar Mediterraneo", uccisi per la stessa ammissione...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

Crolla ancora il Movimento 5 stelle di Luigi Di Maio mentre sale la Lega di Matteo Salvini. Fabrizio Masia, ospite di Serena Bortone ad Agorà, su Raitre, illustra il suo ultimo sondaggio. A oggi 21 marzo il Carroccio, rispetto alla settimana scorsa...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

Il conducente Ousseynou Sy da tre giorni preparava il suo piano criminale che lo avrebbe portato a sequestrare 51 bambini sul suo autobus per poi dare fuoco con una tanica di 10 litri di benzina. Le prime certezze degli inquirenti dell'antiterrorismo si...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

Lorenzo Orsetti, 33 anni, fiorentino, ex cameriere, ha pensato un anno e mezzo fa circa di aggregarsi alle truppe curde per combattere contro l' Isis, che notoriamente non è un club di boy-scout. In battaglia ci ha lasciato la pelle. Dispiace a tutti,...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

Striscia la notizia ha beccato l'inviata del Tg5 in un momento di confusione andato in onda in diretta. Durante il collegamento da Lampedusa per l'attracco della nave Ong Mare Jonio, la giornalista ha detto che "ci sono a bordo 49 migranti, di cui 12...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Libero Quotidiano

È furioso Matteo Salvini quando torna a parlare di Ousseynou Sy, il conducente di origini senegalesi che ha dato fuoco all'autobus che aveva dirottato con a bordo 51 ragazzini delle scuole medie vicino San Donato Milanese. Nello studio di Porta a...