Sauna, allenamento e tanta vodka: in Bielorussia il calcio sfida il coronavirus

Pubblicato domenica, 22 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

ROMA - Chissà se la ricetta del presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko funziona: “Cari giocatori, fate molta sauna, bevete tanta vodka e lavorate tanto per uccidere il virus nei vostri organismi”. In teoria un caldo a ottanta gradi potrebbe far bene, l’alcol serve anche per pulire le mani e non si vede perché non potrebbe funzionare anche per la bocca e infine lo sforzo alla lunga rinforza le difese immunitarie. Ma detta così sembra la ricetta della nonna (bielorussa). Quel che è certo è che in Bielorussia, caso unico in Europa, si continua a giocare a calcio. E con il pubblico. Come se nulla fosse.


La decisione finale è stata presa martedì scorso, di concerto con l’Uefa, ed è stata ufficializzata dalla federcalcio locale con un messaggio digitale del presidente Vladimir Bazanov: “Abbiamo avuto soltanto 15 casi di positività, non è alcun motivo per fermarsi e giocheremo a porte aperte. Io stesso assisterò a tre partite in tre giorni”. Più che continuare, in Bielorussia si comincia. Infatti il campionato, rispettando gli antichi tempi del calcio dell’est europeo, è cominciato tre giorni fa (si chiama Vysshaya Liga) e si concluderà in autunno. Nessun club si è opposto e l’anticipo fra Energetik-BGU e Bate Borisov di giovedì (3-1) ha sancito l’avvio della stagione.


La Bielorussia è un posto strano. Amano il calcio come, appunto, la Vodka, il tifosi sono appassionati, molti sono sempre arrabbiati e litigano fra di loro, ma non allo stadio. Fra Minsk e Borisov il clima è rusticano, altrettanto i coltelli (anche qui vige la romanesca “puncicata”). Campioni in carica quelli del Brest, città vicina al confine con la Polonia. Il Brest è al suo primo titolo. Bate Borisov e Dinamo Minsk, le squadre più famose, sono in un periodo no e anche al debutto hanno deluso, sconfitte entrambe. Ma il calcio tira e eccome. Le 16 squadre della Vysshaya Liga hanno rose il cui valore non supera, globalmente, gli 80 milioni di euro. “Non facciamo mai spese folli”, spiegano al Brest. Il giocatore più “costoso” è un loro difensore: Yevhen Khacheridi, ucraino di 32 anni. Per portarlo via, ammesso che qualcuno ne abbia voglia, basterebbero tre milioni.


I soldi, si dice, servono più che altro a garantire la cornice, quindi “…è meglio che circolino tra le mani dei nostri tifosi”. Nessuno sogna alcun posto di rilievo in Europa e la Bielorussia è al 25° posto del ranking continentale, poco sopra la metà della classifica (all’87° del ranking Fifa). Solo il Bate Borisov ha un passato decoroso, con 96 partite di Champions giocate e dal Borisov è emerso il giocatore simbolo del calcio bielorusso: Alexander Hleb. Discorso a parte invece meriterebbe il compenso del ct Mikhail Markhel, un po’ sproporzionato per queste latitudini: guadagna quasi il triplo del presidente Lukashenko (10 mila euro al mese contro i 4000). Adesso comunque dovranno fermarsi tutti per forza di cose: c’è (anzi sarebbe dovuta esserci) la sosta per le nazionali. Il calendario può più del virus. L’unico campionato in corso in Europa riprenderà il 4 aprile.

Tag: #Sport #Calcio #Esteri

Altri articoli pubblicati da La Repubblica.it

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

"Purtroppo abbiamo un nuovo caso di positività al coronavirus e questa volta si tratta di un adolescente. Ho avuto notizie dalla Asl che ha subito messo in campo le misure di controllo e quarantena per le persone che sono entrate in contatto con la...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Lanci di sassi e di bottiglie contro la polizia e alcuni negozi saccheggiati nella seconda serata di proteste a Minneapolis, dove centinaia di persone hanno manifestato davanti al commissariato di polizia a cui appartenevano i quattro poliziotti...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Il presidente americano Donald Trump è pronto a firmare nelle prossime ore un decreto che contiene una stretta sui social media. Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca Kayleigh McEnany senza però rivelare alcun dettaglio. L'annuncio dopo che Trump...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Come fa la criminalità organizzata a trovare i propri clienti? Come sa chi cercare e dove trovarli?". Questa è la domanda che Fabio Fazio mi ha posto domenica 24 maggio in diretta su Raidue a Che tempo che fa. Fazio mi aveva invitato perché...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Gli Stati Uniti superano i 100.000 morti per coronavirus. E' quanto emerge dai calcoli del New York Times. Si tratta del numero più alto di decessi al mondo per il virus. Il dato è stato confermato anche dall'ultimo aggiornamento dei dati di Johns...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Meno soldi, meno evoluzioni, più sostenibilità. Il coronavirus ha spinto la Formula 1 a sottoporsi a una cura dimagrante per sopravvivere non solo alla pandemia, ma anche al futuro. Il Consiglio mondiale della Fia, la federazione internazionale, ha...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

ROMA - Il tavolo salta quando il governatore campano Vincenzo De Luca alza la voce a nome dei colleghi e incalza la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese. "Se il governo insiste sul voto regionale il 20 settembre, noi governatori ci ritiriamo da tutti...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Un messaggio arrivato a non si sa quante persone a Milano da parte dell'Ats, l'azienda sanitaria, direttamente sul cellulare. Che deve aver spaventato non poco chi l'ha ricevuto, visto che comunicava un rischio di contagio da coronavirus. "Per un ...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

ROMA – Il fattore campo torna ad avere un peso in Bundesliga. Le sfide del mercoledì del 28esimo turno di campionato regalano due vittorie interne e tre pareggi, senza alcun acuto esterno. Lo Schalke conferma il pessimo momento dalla ...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

NEW YORK – Lady Huawei potrà essere estradata negli Stati Uniti. Ma per adesso rimane nel suo “arresto dorato” in Canada. L’ultimo capitolo nella saga della potente top manager cinese ricercata dalla giustizia statunitense è questo: una giudice ...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Il cielo sopra Cape Canaveral non ha collaborato e il lancio della Crew Dragon è rinviato a sabato 30 maggio alle 21:22 italiane. L'America ha atteso questo momento per nove anni, si tratta di attendere altri tre giorni per vedere il primo equipaggio...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Larry Kramer, drammaturgo e sceneggiatore statunitense, è morto a Manhattan per una polmonite all'età di 84 anni. L'annuncio della scomparsa è stato dato da suo marito, l'architetto David Webster. Attivista anti-Aids, Kramer è noto...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Il governo cipriota ha pensato davvero a tutto. Non rinuncia al traffico turistico e dà il benvenuto a tutti i viaggiatori. E a chiunque si dovesse ammalare di Covid 19 durante il soggiorno sull'isola, sono dedicati tutti i servizi gratuiti. Mercoledì...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana è stato convocato come persona informata sui fatti dalla Procura di Bergamo che indaga sulla mancata chiusura del pronto soccorso dell'ospedale di Alzano, sui morti...

Pubblicato mercoledì, 27 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

I set di cinema e serie televisivi sono davvero pronti a ripartire. Un mese di lavoro e un risultato comune e condiviso, una sorta di codice di autoregolamentazione per rimettersi sul mercato a livello internazionale, tornando ad attrarre produzioni...