Roberto Benigni a Berlino con 'Pinocchio': "Vent'anni fa Francis Ford Coppola mi chiese di fare Geppetto"

Pubblicato domenica, 23 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

Roberto Benigni alla Berlinale, accolto dagli applausi, racconta il suo Geppetto in una conferenza spettacolo con il regista Matteo Garrone e il Pinocchio molto applaudito al Palast. A margine dell’incontro commenta il risultato del suo Il Cantico dei Cantici a Sanremo. “È veramente straordinario arrivare da Sanremo, che è la cosa più italiana del mondo e arrivare a Berlino, che è la cosa più internazionale del mondo. Ha un grande prestigio il Festival di Berlino”. Ricorda i dati degli ascolti del suo Cantico: “Quattordici milioni di spettatori, è stato il picco. È stato forte e scandaloso parlare d’amore. Nella serata delle cover mi sembrava bellissimo cantare la prima canzone scritta nella storia dell’umanità e in più che parlasse di amore in modo così semplice, come due giovani di oggi, che si amano. È molto erotica ma non è che ci vuole eccitare. Un testo modernissimo, aperto a tutti i tipi di amore”.

Sanremo 2020, Benigni spiega il "Cantico dei Cantici". Ma sui social non tutti apprezzano in riproduzione.... Condividi  

Interrogato sulla preoccupazione per il Coronavirus, l’Italia ha il primato in Europa: “Abbiamo sentito che hanno chiuso le scuole, in Iran anche i cinema e i teatri. Bisogna però reagire anche a questa cosa. Non bisogna farsi prendere dal panico, siccome le persone ora vogliono tutte sapere di questo, si parla solo di questo, bisogna ridimensionarlo e nello stesso tempo non abbassare la guardia”. 


Berlinale, Roberto Benigni è 'Pinocchio': "Lavorare con Garrone mi ha fatto battere il cuore" in riproduzione.... Condividi  

E il rapporto con Hollywood? “Dopo il successo di La vita è bella molte produzioni mi hanno chiesto di restare, senza fare nomi, mi hanno proposto tanti film interessanti ma non ho trovato il modo, ho fatto le mie cose perché è troppo diverso fare qualcosa in Usa, i colori gli odori, che non capisco. Ma perché no, se c’è la possibilità posso fare un atro film negli Stati Uniti. Rivela che Francis Ford Coppola, vent’anni fa, gli aveva chiesto di fare il Geppetto in un suo Pinocchio. “Nel duemila, Robin Williams, che mi manca eravamo tanto amici, m’invitò a cena, “ci sono amici vieni a San Francisco a casa mia?” E c’era Coppola, uno dei suoi amici. Che, alla fine della cena mi disse: “Ma se tu fai Geppetto in mio Pinocchio?”. Faccio anche la balena in un film con te, risposi. E ci siamo incontrati molte volte a Roma e Los Angeles per parlare del progetto che però poi fallì e il film non fu più fatto”. 

 

Benigni racconta anche del suo primo incontro con il libro di Collodi: “L’ho letto i miei non sapevano leggere, me l’hanno fatto leggere da me. Era il libro della povertà, bellissimo, è stato per me un miracolo. Sono l’unico attore al mondo che ha fatto Pinocchio e Geppetto. A Roma, quando passeggio. mi dicono: “A Benigni! Te manca solo la fata turchina!”. Libro fondamentale: quando ho sentito che lo preparava con il suo stile Matteo Garrone, tra i più grandi registi di tutti i tempi, perché Pinocchio non è solo per bambini ma anche per adulti, un grande romanzo, ho pensato che fosse un segno del destino. È stato il coronamento di un sogno che mi ha reso felice”.

Tag: #Spettacoli #Cinema

Altri articoli pubblicati da La Repubblica.it

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Evidentemente del "boia chi molla" riportato sulla sua mascherina nera non conosce bene il significato: Gianfranca Tesauro, vicesindaca di Cologno Monzese (nell'hinterland milanese), ritiene che quel motto sia "un'esortazione per la ripresa, non diverso...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

ROMA - Il bonus babysitter e il congedo parentale straordinario non solo non sono compatibili: o chiedi l’uno o l’altro. Ma non si possono nemmeno intrecciare. Se quindi una mamma o un papà ha chiesto in marzo o aprile il congedo...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Nuovo colpo di scena nella spy story che sta inquinando i rapporti tra Berlino e Mosca. Il sottosegretario agli Esteri tedesco, Miguel Berger, ha convocato l’ambasciatore Sergej J. Netschajew per esprimergli la “durissima condanna” del governo...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Torna l'incubo coronavirus in Corea del Sud che era diventata un modello in tutto il mondo per come era riuscita a gestire la pandemia. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 79 nuovi casi di contagio, un incremento giornaliero che non si vedeva al 5...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Naviga: i dati regione per regione | tutti i dati sulla letalità ROMA - Buone notizie: ci sono meno di 500 persone in terapia intensiva (dal 7 marzo in poi erano sempre state di più) e le persone attualmente positive...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Hanno chiesto la semilibertà Harald Espenhahn e Gerald Priegnitz, i due manager tedeschi condannati in via definitiva nel 2016 per il rogo nella notte del 6 dicembre 2007, a Torino, in cui persero la vita sette operai....

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

La conferenza per l'annuncio dei titoli del marchio Cannes - cioè i titoli selezionati per il Festival di Cannes previsto per maggio che a causa dell'emergenza è diventato "fuori le mura", sparso in altre rassegne, è annunciata per il 3...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

TAVULLIA - "Il ritiro? Non mi fa paura. Certo è che quando disputerò l'ultimo Gp sarò inevitabilmente triste...". A 41 anni compiuti, Valentino Rossi non nasconde di aver già pensato al giorno in cui dirà addio alle gare. E dentro...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

L'Antitrust dà un colpo di maglio ai voucher come unico strumento di rimborso per tutti i voli cancellati a causa del Coronavirus. L'Autorità ha infatti pubblicato una segnalazione, nei confronti di Parlamento e governo nella quale boccia l'articolo 88 ...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Un'ora di interrogatorio nel Palazzo di giustizia di Potenza - davanti al gip Antonello Amodeo - e la richiesta di pensionamento per il procuratore della Repubblica di Taranto, Carlo Maria Capristo, arrestato e posto ai domiciliari il 19 maggio scorso...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

LONDRA - Il più antico genoma dell'Hiv "quasi completo" è stato trovato in un campione di tessuto del 1966, 17 anni prime rispetto alla scoperta del virus, avvenuta nel 1983. Sono i risultati di uno studio, pubblicato sulla rivista...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

LONDRA -  "Test, trace" e 20mila "segugi". Stamattina in Inghilterra e Scozia non si parla d'altro perché è da qualche ora è attivo il nuovo sistema di test e tracciamento contro il coronavirus, parte della Fase 2 nella lotta alla ...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

LONDRA - La Premier League ripartirà mercoledì 17 giugno. Lo rivela il tabloid inglese 'Telegraph' che ha svelato l'esito della riunione svoltasi oggi tra i club del massimo campionato. Si riprenderà con due sole gare in programma, i...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

Un festival lungo da agosto a dicembre, il primo a ripartire con eventi dal vivo e in sede. La più grande rassegna di cinema con ragazzini giurati da tutto il mondo, il Giffoni Film Festival, avrebbe dovuto festeggiare...

Pubblicato giovedì, 28 maggio 2020 ‐ La Repubblica.it

TOKYO - E se negli stadi di calcio vuoti per l'emergenza coronavirus l'incitamente del pubblico arrivasse - via internet - dagli altoparlanti? Passata la fase del lockdown dell'emergenza coronavirus il calcio riparte in molti Stati ma...