El Chapo condannato a New York, il boss messicano verso l'ergastolo

Pubblicato martedì, 12 febbraio 2019 ‐ La Repubblica.it

NEW YORK - Il 'Signore della droga' messicano El Chapo Guzman è stato condannato al termine del processo che si è svolto a Manhattan e ora rischia l'ergastolo in un carcere di massima sicurezza statunitense. Il verdetto è stato raggiunto dopo sei giorni di camera di consiglio e dopo due mesi e mezzo di processo con oltre 200 ore di deposizioni da parte di 56 testimoni, 14 dei quali avevano lavorato per il Chapo. Il Chapo è stato ritenuto colpevoli di tutti i capi di imputazione che gli erano contestati: la pena sarà resa nota soltanto a giugno e l'uomo la aspetterà in cella.


Il destino del più enigmatico, feroce e leggendario boss del cartello della droga latino-americano è stato deciso da un gruppo di giurati  popolari, sette uomini e cinque donne: anonimi e parzialmente 'sequestrati' durante tutta la durata del processo, hanno ascoltato testimonianze di torture e omicidi sanguinari, episodi di corruzione a tutti i livelli del governo messicano, avventure con "narco-amanti", fughe rocambolesche in tunnel sotterranei, fucili mitragliatori AK-47 placcati d'oro e pistole con le iniziali tempestate di diamanti.


"Il processo ha aperto al pubblico americano uno spiraglio sul funzionamento dei cartelli della droga", ha detto alla Cnn Mike Vigil, ex capo delle operazioni internazionali della Dea, l'agenzia americana anti-stupefacenti. El Chapo nel 2017 è stato estradato negli Stati Uniti per rispondere alle accuse di traffico di cocaina, eroina e altre droghe come leader del cartello di Sinaloa. I suoi legali sostengono che è innocente e che è stato incastrato da un altro potente trafficante, Ismael El Mayo Zambada

rep Approfondimento Amore, affari, violenza: gli sms del Chapo al processo dalla nostra inviata ANNA LOMBARDI

Tag: #Esteri

Altri articoli pubblicati da La Repubblica.it

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

Il 5 Stelle Luigi Gallo, presidente della commissione Cultura della Camera, ci tiene a precisarlo subito: "I dieci punti da presentare al Pd sono stati costruiti dal gruppo parlamentare, con un metodo partecipativo: non è stata una scelta calata...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

BIARRITZ - La determinazione del governo italiano a chiedere risultati effettivi dalle indagini sul caso di Giulio Regeni non verrà meno anche da parte dei prossimi esecutivi. Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

PARMA - La Juventus riparte con una vittoria a Parma. Buona la prima la squadra di Sarri (sostituito in panchina da Martusciello per i noti problemi di salute) che piega al Tardini gli emiliani grazie a un gol di Giorgio Chiellini nel...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

Si stavano baciando all'interno di un bar quando il gestore si è avvicinato alle ragazze, una di 19 e l'altra di 24 anni, per dire di smetterla di "baciarsi e toccarsi davanti a tutti". Il titolare della Grotta Azzurra di Carpineto Romano, Franco...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

FERRARA - Una donna di 34 anni è morta dopo essere stata aggredita con un corpo contundente nella sua abitazione a Copparo, nel Ferrarese. La donna, a quanto risulta, è stata trasportata in gravissime condizioni all'ospedale Sant'Anna...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

SILVERSTONE - . Gli inglesi che assiepano le tribune di Silverstone s'alzano tutti in piedi al termine delle qualifiche per applaudire. Ma non gli importa quasi nulla dell'ottava pole della stagione di Marquez, no: la festa è solo per...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

ROMA - Gli Stati Uniti hanno registrato la loro prima vittima da fumo di sigaretta elettronica. Un paziente è morto in Illinois, dopo aver sviluppato una grave malattia respiratoria. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie dello Stato ...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

In 30 mila hanno assistito nel piazzale dell'ex convento degli agostiniani di Melpignano (Lecce) alle prove generali del Concertone finale de La Notte della taranta, che in scena sabato 24 agosto - trasmesso in diretta su Rai2 a partire dalle 22.40 - con ...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

HONG KONG – Lo scorso fine settimana era stato salutato come il primo senza scontri dopo molte settimane. Ma sabato pomeriggio a Hong Kong è tornata la violenza. Una marcia regolarmente autorizzata a Kwun Tong, ex quartiere industriale riconvertito a...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

Due transessuali di Bitonto sono stati bloccati e trattenuti dalla polizia aeroportuale egiziana al loro arrivo venerdì 23 agosto a Sharm El Sheik, dove si erano recati in vacanza con due loro amici: lo ha detto a sorella di una di loro, Ivana...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

Prima di raggiungere la Francia, che ospita questo fine settimana a Biarritz il summit G7, il presidente statunitense Donald Trump ha minacciato di adottare tariffe aggiuntive sui vini francesi, in rappresaglia all'imposizione di una tassa di Parigi sui ...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

ROMA - Continuità contro discontinuità. La trattativa tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico per la formazione del nuovo governo prosegue.Avviata formalmente con il vertice tra i capigruppo, e proseguita con l'incontro tra...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

Succede così: t'arriva addosso come un treno merci, senza preavviso. È in quel preciso istante che ti si apre uno squarcio nel cuore: senti una fitta ma, subito dopo, è come avere delle mani calde proprio lì attorno, a tenere tutto insieme, a...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

ROMA - Riesplode con forza la guerra dei dazi tra Usa e Cina. E l'economia mondiale, sulla quale aleggia lo spettro di un recessione, trema. A Pechino che impone una stangata su 75 miliardi di dollari di 'Made in Usa', Donald Trump risponde con forza...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ La Repubblica.it

MOSCA - Non ce l'ha fatta. La navetta russa Soyuz MS-14 priva di equipaggio, con a bordo il robot-cosmonauta 'Fyodor' ai comandi, ha fallito l'attracco automatico alla Stazione spaziale internazionale (Iss), all'orario previsto. Lo...