Champions, si riparte con Atletico Madrid-Liverpool e Dortmund-Psg. Atalanta e Napoli sognano, la Juve non può fallire

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ La Repubblica.it

ROMA - Con l'andata delle supersfide di ottavi Atletico Madrid-Liverpool e Borussia Dortmund-PSG riapre i battenti la Champions League. Per Tuchel, tecnico dei parigini, è un ritorno a casa visto che ha allenato i gialloneri per due stagioni vincendo una Coppa di Germania ("Sarà emozionante, Neymar giocherà", ha preannunciato). Sul fronte opposto Lucien Favre pare avere le idee chiare: "Il Psg è una squadra molto pericolosa quando è in possesso della palla, attacca molto velocemente. La chiave sarà la difesa". Il Liverpool, che sembra stia vivendo la la stagione più esaltante della sua lunga storia in campionato (25 vittorie e un pari, 76 punti e scudetto matematico vicino), punta a fare la voce grossa a Madrid. Klopp ha una macchina perfetta con una grande difesa, dominio sulle fasce, mediana robusta e dinamica, oltre alle frecce Mané e Salah e al regista offensivo Firmino. Ma il tecnico sa che non può fidarsi dell'Atletico malgrado appaia in una stagione di transizione: 1 vittoria e 2 ko nelle ultime 5 sfide testimoniano la difficoltà dei 'colchoneros' che segnano poco ma hanno una difesa coi fiocchi. Ci vorrà un'impresa, però, per fermare al Wanda i campioni in carica. L'Atalanta sogna di sgambettare il Valencia
L'attenzione degli sportivi italiani questa settimana è tutta per l'Atalanta che, mercoledì sera a Milano contro il Valencia, punta a confermare anche in Europa i grandi progressi, sul piano della qualità di gioco e della personalità, già mostrati in Italia. I nerazzurri sono sulla carta sfavoriti ma il momento appare ideale per sfidare la squadra di Celades e dell'ex romanista Florenzi che, evidentemente, ancora non si è ripresa dall'inattesa eliminazione nei quarti dii Coppa del Re, ad opera del Granada. Nelle ultime due giornate della Liga ha racimolato appena un punto in due partite perdendo malamente (3-0) a Getafe e poi pareggiando 2-2 in casa contro l'Atletico Madrid. Risultati che l'hanno fatta scivolare al 6° posto, a -2 dalla zona Champions. Sempre mercoledì sera si giocherà a Londra l'affascinante confronto tra i vice-campioni d'Europa del Tottenham che sembrano aver preso il giusto abbrivio (7 risultati utili di fila tra Premier e coppe) e il sorprendente Lipsia di un altro ex romanista, Schick, che in Bundesliga sta tenendo testa (è a -1 dalla vetta) alla corazzata Bayern. La Juventus va a Lione per ripetersi
Per vedere in scena la Juve bisognerà attendere la prossima settimana. I bianconeri, che hanno dichiaratamente nella Champions il loro primo obiettivo stagionale, non possono fallire mercoledì contro il Lione, in caduta libera in campionato (è 11° a -6 dalla zona Europa). L'andata in Francia rievoca bei ricordi. Nel 2014 fu 0-1 firmato Bonucci, nel 2016 identico punteggio con gol di Cuadrado dopo che gli uomini di Allegri erano rimasti in 10 per l'espulsione di Lemina. La speranza è che si ripeta il proverbio 'non c'è due senza tre'... Il Napoli prova a sorprendere il Barcellona
Prima della Juve scenderà in campo il Napoli che, martedì 25, ospiterà al San Paolo una delle principali pretendenti alla vittoria finale, il Barcellona. Un mese fa gli azzurri si sarebbero nascosti pur di evitare brutte figure. Le 5 vittorie nelle ultime 6 uscite, invece, hanno riportato una tonificante ventata d'entusiasmo negli uomini di Gattuso. Il divario tra i due club resta evidente ma le recenti sconfitte incassate in trasferta dia catalani (2-0 in campionato a Valencia e 1-0 a Bilbao in coppa con conseguente eliminazione) fanno sognare i tifosi partenopei. Un risultato positivo, dopotutto, non è impossibile. Per il City la sfida col Real vale più di una stagione
In programma c'è anche Chelsea-Bayern Monaco, attesa rivincita della finale del 2012, in cui i bavaresi vennero beffati in casa ai rigori, e, perché no, anche della Supercoppa Europea 2013 in cui i Blues si videro raggiungere al 120' e poi capitolarono a loro volta nei tiri finali dagli 11 metri. 'Dulcis in fundò fari su quella che è una sorta di finale anticipata, ovvero Real Madrid-Manchester City. Per i Citizens è diventato un appuntamento da non sbagliare dopo il fallimento in Premier (è a -15 dal Liverpool capolista) e la recente decisione della Uefa di escluderli per due anni dalle coppe europee per non aver rispettato il Financial Fair Play. Sarà interessante verificare se l'aria di Europa restituirà brillantezza gli uomini di Guardiola (destinato ad andar via a fine stagione) che nelle ultime due gare hanno mostrato un calo preoccupante (sconfitta nel derby con lo United in Coppa di Lega e 2-0 rimediato dal Tottenham).

Tag: #Sport #Calcio #Champions

Altri articoli pubblicati da La Repubblica.it

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

Per la terza settimana consecutiva, il Pd accorcia le distanze rispetto alla Lega. Lo rivela il sondaggio di Ixè sulle intenzioni di voto commissionato dal progamma Cartabianca su Raitre. Rispetto a sette giorni fa il partito di Matteo Salvini è in...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

E' stata sempre presente: dolce, con quel suo sorriso, e determinata. Solo lo scorso 2 agosto non è riuscita a salire sul palco della stazione, la sua salute ormai era fragile. E' morta a Terni a 96 anni Lidia Secci, una delle fondatrici...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

“Sos, Sos... siamo i poveri cristi della Sicilia occidentale e questa è la radio della nuova resistenza. Qui si sta morendo…». Il 25 marzo del 1970 - sì esattamente cinquant’anni fa - furono in pochi, anzi pochissimi, ad ascoltare il messaggio...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

Non si attenua il forte vento che proviene dalla Russia e che ha portato un brusco e consistente calo delle temperature in tutta Italia da lunedì scorso. Per oggi e domani la Protezione civile ha diramato l'allerta meteo su alcune regioni proprio per...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

Si sono ammalate senza che nessuno se ne accorgesse, senza che qualcuno abbia capito come il virus si è insinuato tra le mura di quel convento di Tortona. E sono morte in silenzio, come in silenzio sono vissute. In due settimane è salito a cinque il...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

WASHINGTON - La maggioranza repubblicana al Senato degli Stati Uniti ha annunciato oggi di aver raggiunto con i democratici e la Casa Bianca un accordo su uno "storico" piano da 2.000 miliardi di dollari per rilanciare la prima economia...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

KABUL -  Un gruppo di kamikaze e uomini armati hanno assaltato un tempio della minoranza Sikh a Kabul. Circondati dalle forze di sicurezza, si sono asserragliati nel tempio prendendo in ostaggio almeno 150 fedeli "che stiamo cercando di...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.5 è stata registrata alle 14:49 ora locale (le 3:49 in Italia) al largo della penisola russa della Kamchatka. L'epicentro si troverebbe al largo delle isole Curili, arcipelago della Russia vicino...

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

Si aggrava l'epidemia di coronavirus negli Stati Uniti. Sono stati registrati 52.381 casi di coronavirus e 680 decessi (di cui 139 nell'ultimo giorno). Numeri che però non preoccupano Donald Trump: "Stiamo già cominciando a vedere la luce in fondo al...

Pubblicato martedì, 24 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

BARCELLONA - In questo periodo di quarantena il Barcellona sta provando a portare avanti la trattativa per la riduzione dell'ingaggio dei giocatori a seguito delle conseguenze economiche della crisi da coronavirus. La squadra ha dato la...

Pubblicato martedì, 24 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

ROMA - La corsa dei consumatori a fare scorte, nell'ipotesi di una progressiva chiusura delle attività a causa del coronavirus, ha fatto registrare nell'Eurozona l'aumento più significativo di prelievo di contante dall'ottobre del...

Pubblicato martedì, 24 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

"Ti sei accorta anche tu, che in questo mondo di eroi, nessuno vuole essere Robin", canta Cesare Cremonini in una delle sue più belle canzoni, e per molti versi è spiacevolmente vero. Ma è altrettanto vero che ad amare Robin nei molti ...

Pubblicato martedì, 24 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

ROMA - Una speranza per Alex Schwazer. Il rinvio delle Olimpiadi di Tokyo al 2021 deciso oggi dal Cio, seppur in un momento drammatico come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia di coronavirus, apre una chance per il...

Pubblicato martedì, 24 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

 BERGAMO - Marco Sportiello è il primo giocatore dell'Atalanta positivo al coronavirus. Lo rende noto il club nerazzurro sul sito ufficiale. Il portiere aveva giocato titolare a Valencia il 10 marzo scorso nella gara di ritorno degli...

Pubblicato martedì, 24 marzo 2020 ‐ La Repubblica.it

La procura di Brescia ha firmato la richiesta di archiviazione nei confronti di Mario Balotelli dall'accusa di violenza sessuale. Per il pubblico ministero Barbara Benzi, infatti, la ragazza che ha denunciato l'attaccante del Brescia non sarebbe...