Identificata la seconda vittima: "È l'uomo dell'appello a Chi l'ha visto"

Pubblicato giovedì, 06 dicembre 2018 ‐ Il Tempo

È stata ritrovata sul luogo dell'esplosione nel reatino l'Opel nera dell'uomo scomparso la cui famiglia si era rivolta a 'Chi l'ha visto?' facendo in diretta l'appello nella puntata di ieri sera. "Andrea, abitante nella zona vicino all'incidente, non dava notizie di sé da ieri pomeriggio e il suo telefono era muto", fa sapere la trasmissione di Rai 3. "Dopo l'appello per Andrea sono stati chiamati i parenti per i prelievi del dna e si attendono ora i risultati della comparazione per capire se si tratta dell'altra vittima dell'esplosione dell'autocisterna sulla via Salaria".


Ieri, poco dopo la tremenda esplosione del distributore Ip di Borgo Quinzio, nel comune di Fara Sabina sulla Salaria, era stata resa notà l'identità della prima vittima: Stefano Colasanti, vigile del fuoco di 50 anni originario di Rieti. "Il totale dei feriti coinvolti nella forte esplosione avvenuta ieri pomeriggio in un distributore sulla via Salaria e giunti nei Pronto soccorso è complessivamente di 23 persone - dichiara in una nota l'Assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato - di queste 5 sono giunte autonomamente con mezzi privati e 18 con i mezzi di soccorso intervenuti prontamente. Attualmente risultano ricoverate 16 persone mentre le restanti sono state dimesse. I 16 feriti sono così distribuiti: presso il Sant'Andrea (4 feriti), il Policlinico Gemelli (2 in dimissione) e il De Lellis a Rieti (3 feriti)". I feriti più gravi si trovano presso il Centro Grandi Ustioni del Sant'Eugenio (7 di cui 2 donne e 5 uomini) con ustioni tra il 25% e il 50% del corpo.

Tag: #Salaria #Distributore #Rieti #Andrea #ChiLHaVisto #Raitre

Altri articoli pubblicati da Il Tempo

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

È morto Umberto Ranieri, il pittore di 55 anni aggredito domenica sera a Largo Preneste e ricoverato all’ospedale San Giovanni. Proseguono le indagini da parte dei carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Roma Casilina, coordinati dal pm di ...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

'impianto di Tor di Valle? Un "diritto acquisito", secondo il club giallorosso. "Sullo stadio della Roma come procedura amministrativa non possono esserci dubbi, è un diritto acquisito. La Roma non ha aspettative, ma diritti a vederlo realizzato nei...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

"Su Roma posso dire solo che siamo amministrati bene. Abbiamo un ottimo sindaco, Virginia Raggi. Un ottimo presidente del consiglio comunale, come si chiama...? Ah, De Vito. Abbiamo le pecore che brucano e ci tolgono i problemi, appena c'è una buca la...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

errapiattisti di tutto il mondo (piatto) armatevi e salpate. Dove? Verso l'Antartide, naturalmente, dove i "flat earthers" sono sicuri di trovare il gigantesco muro di ghiaccio che, secondo l'ultima frontiera del complottismo, circonda la Terra. A dare...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

"Marcello De Vito? Non lo conoscevo, e a dire il vero l'ho visto per la prima volta in foto oggi. Capisco il turbamento del movimento di Roma, ma su queste cose bisogna essere inflessibili. C'è obbligo di severità assoluta". E' tranchant il senatore...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

"Ho sempre apprezzazto Marcello De Vito come persona, come politico, come membro del movimentyo 5 stelle. Veramente questa mattina quando ho letto non riuscivo a crederci". Paola Taverna, vicepresidente del Senato ed esponente storica del M5s a Roma...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo


Ousseynou Sy, l'autista 47enne di origini senegalesi che ha dirottato a San Donato Milanese un bus con bordo 51 studenti di una scuola media di Crema, dovrà rispondere di "strage e sequestro di persona con l'aggravante del terrorismo". Sono questi...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

di fronte l’altro. Maurizio Mattioli e Brando Bertrand non li avevamo mai visti insieme. Molto diversi, ma entrambi amatissimi dal pubblico: il primo per una carriera formidabile a teatro e al cinema, il secondo per una pubblicità in tv che lo vede...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

'aula del Senato ha votato contro l'autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell'Interno, Matteo Salvini. Da quanto emerge dal tabellone, il dato parziale evidenzia che la maggioranza dei voti si è espressa a favore della relazione del...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

uomo è salito su un autobus, sul quale viaggiava una scolaresca, sulla Paullese a San Donato Milanese, ha fatto scendere i bambini e ha appiccato il fuoco al mezzo. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Da quanto hanno raccontato i testimoni, l'uomo ha ...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

ella Clerici irrompe nello studio de “La Prova del Cuoco”, il programma che ha condotto per 19 anni e che ora è in mano a Elisa Isoardi. Una vera sorpresa per la presentatrice e per lo chef amico Andrea Mainardi. Baci, abbracci e complimenti...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

"Abbiamo salvato, abbiamo soccorso, abbiamo nutrito. Quei 4 giorni sono stati risolutivi. Abbiamo risolto il problema senza esporre a rischio i passeggeri. Noi soccorriamo tutti, non sarò mai il ministro che lascia morire in mare qualcuno senza muovere...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

"Questa congiunzione astrale...è tipo l'allineamento della cometa di Halley, hai capito? Cioè è difficile secondo me che si riverifichi così... e allora noi, Marcè, dobbiamo sfruttarla sta cosa, secondo me, cioè guarda... ci rimangono due anni"....

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

el nuovo filone d'indagine partito dall'inchiesta sullo stadio della Roma, che ha portato in carcere Marcello De Vito, tra gli indagati, accusati per traffico illecito di influenze, figurano anche Claudio Toti, attuale presidente della squadra di basket...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ Il Tempo

empesta in casa Cinque Stelle. Il presidente dell'Assemblea capitolina, Marcello De Vito, è stato arrestato con l'accusa di corruzione nell'ambito dell'inchiesta sul nuovo stadio della Roma. I carabinieri del nucleo investigativo di via In Selci,...