Svizzera, le armi "minacciano" Schengen

Pubblicato domenica, 19 maggio 2019 ‐ Il Giornale.it

In circolazione ci sono oltre due milioni e mezzo di fucili su otto milioni e mezzo di abitanti. Eppure il tasso di omicidi è poco sopra lo zero e non si registra una strage a colpi di arma da fuoco da 18 anni, da quando nel 2001 furono uccise 14 persone nel Parlamento di Zugo. È il miracolo della Svizzera, il Paese della "neutralità armata", dove la passione per i fucili dilaga per storia e tradizione ma le armi non sono un problema sociale come negli Stati Uniti.Ora però le cose potrebbero cambiare. Gli elvetici decideranno oggi tramite referendum se inasprire la legge sulla detenzione di armi per allinearsi agli obblighi dello spazio Schengen, a cui la Confederazione elvetica aderisce con importanti benefici, pur non essendo membro dell"Unione europea. Gli elettori dovranno stabilire se intendono accettare di trasporre nel diritto interno la direttiva europea che punta a migliorare la tracciabilità delle armi e ridurre il rischio che automatiche e semiautomatiche finiscano nel mercato nero e nelle mani sbagliate.I sondaggi dicono che il cambiamento passerà con facilità. Secondo la televisione pubblica Ssr, il 65% degli svizzeri darà il via libera all"inasprimento della legge, appoggiato dal governo e da tutti i partiti, esclusa la destra conservatrice Udc (Unione democratica centrale) e la Comunità di interessi del tiro svizzero, che ha voluto il referendum. La ragione del cambio? Bocciare l"adeguamento alle norme europee rischia di rendere la Confederazione Elvetica incompatibile con l"area Schengen. Da qui la preoccupazione di chi voterà per il Sì: "Se vincesse il No, sarebbe la nostra Brexit", spiega Beat Flach, deputato del Partito verde liberale.Per non tradire la propria storia, fatta di società di tiro diffuse in tutto il Paese e di soldati che dopo la leva possono portare a casa il fucile d'assalto, il governo di Berna è riuscito a strappare qualche eccezione. Le semiautomatiche passeranno alla categoria "armi vietate", ma non saranno messe al bando tout court. Per l"acquisto occorrerà chiedere un'autorizzazione speciale e dimostrare, se si è appassionati, di far parte di una società di tiro. I soldati manterranno il diritto di portare a casa il fucile e utilizzarlo per il tiro sportivo, anche quando saranno sollevati dall"obbligo militare, che in Svizzera prevede corsi annuali dai 18 anni e per i dieci anni successivi. I dati dicono che gli elvetici hanno già perso la voglia: nel 2017 il 90% dei militari ha rinunciato a tornare a casa con l"arma della leva contro il 43% del 2004.

Altri articoli pubblicati da Il Giornale.it

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

La metamorfosi è avvenuta. I 5 stelle non sono più i 5 stelle. O, meglio, non sono più quello che si spacciavano di essere, ma che con buona probabilità non sono mai stati. In questi giorni confusi e accaldati Di Maio e soci stanno smontando, bullone ...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

La Fiorentina di Vincenzo Montella gioca bene per circa mezz'ora contro il Napoli di Carlo Ancelotti ma perde al termine di un match davvero emozionante e ricco di occasioni da gol e di reti. A spuntarla sono stati per 4-3 gli azzurri grazie alla...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

Davanti alla lapide che ricorda la strage di 28 prigionieri di guerra italiani dei partigiani di Tito pascola un caprone. La bestia divora i pochi fili d'erba rimasti nel campo del ricordo, dove lo scorso maggio sono stati riesumati i corpi dei militari...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

"Sono molto preoccupato, come italiano, come leader politico e anche come imprenditore, per la piega assunta dalla crisi di governo". Così sul suo profilo Facebook il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi commenta l'ultima fase politica....

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

"Salvini ha chiesto pieni poteri ma rispetto a 15 giorni fa adesso è anche in un angolo, quasi ko". Matteo Renzi, con un tweet, entra di nuovo a gamba tesa nelle delicatissime fasi della trattativa per un governo targato Pd-M5S.Anche stavolta la...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

La Juventus parte bene e guadagna i primi tre punti della nuova stagione Serie A. I bianconeri esordiscono con il piede giusto nonostante l'assenza in panchina di Maurizio Sarri, fermato da una polmonite. Al momento dell'ufficialità delle formazioni...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

Agli insulti pesanti ora corrisponde una bella querela. Ad annunciarlo è stata Giorgia Meloni sul proprio profilo Facebook. Stufa dei costanti attacchi subiti, il leader di Fratelli d'Italia ha annunciato che querelerà Raimondo Etro: "Questo individuo...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

Giuseppe Conte chiude ogni spiraglio. "La stagione politica con la Lega è chiusa". Il premier dimissionario lo dice dal G7 di Biarritz. In merito all'ipotesi di un Conte bis poi spiega: "Io non credo che sia una questione di persone. È una questione di ...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

Lutto per Jimmy Ghione, che nelle scorse ore ha condiviso sul suo profilo Instagram il dolore per la perdita di sua madre Margherita. Lo storico inviato di Striscia la Notizia ha voluto condividere con i suoi tanti seguaci alcune foto che ritraggono la...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

Si accorcia li lista di nomi per la corsa alla presidenza del Consiglio. Marta Cartabia, personalità da molti indicata come estremamente gradita al Quirinale, ha dichiarato, in una nota sintetica, la propria indisponibilità ad una eventuale nomina a...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

Dopo essere stata protagonista del Grande Fratello Vip 3, Jane Alexander è tornata al centro del gossip. Questa volta, a far parlare di sé sono alcune dichiarazioni rilasciate dall'ex gieffina sulla sua vita privata. Nel corso della sua ultima...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

Un vero e proprio incubo quello vissuto da un bimbo a Torino, dove era bersaglio facile del suo patrigno. Tra offese e maltrattamenti veniva quotidianamente umiliato fino al punto di autoinsultarsi. Era costretto a ripetere fino a 100 volte: "Sono uno...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

È iniziata la manfrina dei "tavoli di discussione" tra Pd e Cinque Stelle per formare il nuovo governo. Pensano di poterci convincere che non solo è possibile trovare un accordo tra due visioni del mondo profondamente diverse, ma che è possibile farlo ...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

Il possibile accordo per formare un nuovo governo tra M5s e Pd proprio non va giù ai militanti e simpatizzanti pentastellati che sui social stanno manifestando tutto il loro sconcerto e malcontento.Come riporta l'AdnKronos, scorrendo gli ultimi post...

Pubblicato sabato, 24 agosto 2019 ‐ Il Giornale.it

A meno di ventiquattrore dall'uscita il nuovo album di Taylor Swift, "Lover", sta scalando le classifiche di mezzo mondo. Solo nelle prime tre ore di vendita, il suo settimo lavoro discografico ha raggiunto la vetta della classifica di iTunes dei dischi...