Roma, 700 tonnellate di rifiuti stipati in un convoglio fermo

Pubblicato venerdì, 10 agosto 2018 ‐ Il Giornale.it

Nella periferia Nord-Est della Capitale, nei pressi della stazione ferroviaria di Nuovo Salario, c"è un convoglio fermo da due mesi. Non riesce a partire perché non ha più una destinazione. È stato ribattezzato il "treno dell"immondizia" e al suo interno sono stipate ben 700 tonnellate di rifiuti indifferenziati che avrebbero dovuto lasciare la città alla volta del Centro Europa lo scorso 11 giugno.Perché la partenza è stata cancellata? A causa "della saturazione degli impianti di recupero e di smaltimento della regione tedesca Northrine Westfalia". Questa è la missiva indirizzata il 26 giugno dalla società tedesca Enki srl, che da tre anni si occupa di mediare il conferimento dell"immondizia, tanto alla Regione Lazio quanto all"Ama e al Comune di Roma. Anche se c"è chi parla di un contenzioso tra Ama e Enki che avrebbe ad oggetto la rinegoziazione delle tariffe.Sulla vicenda è intervenuto il numero uno di Legambiente Lazio, Roberto Scacchi, invitando "il Comune di Roma ad individuare la destinazione del treno e il luogo dove portare quei rifiuti chiedendo alla Regione l"autorizzazione in deroga per il conferimento" oppure l"Ama a "svuotare immediatamente quel treno di monnezza". Delle due l"una, perché il "treno dell"immondizia" staziona a poche centinaia di metri dalle abitazioni residenziali. Scacchi è comunque determinato ad andare a fondo e annuncia: "Invieremo alla Procura un esposto perché, se si configurassero reati ambientali secondo legge 68/2015, si dovrebbero individuare le responsabilità per la presenza a Roma del treno della vergogna".Anche il presidente dem del III Municipio, Giovanni Caudo, denuncia che "si è passato il limite, siamo all"irresponsabilità totale, i residenti del Municipio III e ormai anche quelli del II Municipio sono infestati dai miasmi dell"impianto di trattamento dei rifiuti indifferenziati che si trova sulla Salaria, a poche centinaia di metri dalle case e dalle finestre di migliaia di cittadini". Dal Campidoglio, invece, interviene Francesco Figliomeni del gruppo misto che parla di una "situazione al limite" e delle preoccupazioni dei residenti della zona "assediati dai miasmi acri emanati da questi rifiuti che si aggiungono a quelli dell"impianto di trattamento di rifiuti indifferenziati che si trova sulla Salaria".Dal canto suo, l"Ama è stata costretta ad uscire allo scoperto e in una nota diramata ieri ha fatto sapere che "i rifiuti contenuti nel treno presente presso la stazione ferroviaria Roma Smistamento saranno inviati a corretto smaltimento nei prossimi giorni. L"azienda comunica che sono state attivate da parte di tutti i soggetti interessati (autorità di destino, Germania; autorità di spedizione, Regione Lazio; notificatore, Enki; produttore, Ama) tutte le azioni per dare soluzione ad una situazione imprevista ed imprevedibile, nel pieno rispetto delle norme e dei regolamenti vigenti".

Altri articoli pubblicati da Il Giornale.it

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

È durato quasi un'ora l'incontro a palazzo Baracchini del ministro della Difesa Elisabetta Trenta e del comandante dei Carabinieri generale Giovanni Nistri con Ilaria Cucchi. Al termine dell'incontro, soltanto il ministro Trenta ha rilasciato...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Ha sorpreso tre ladri nel suo camper, parcheggiato sotto casa a Bologna. Ha reagito e li ha feriti con un coltello da cucina. Per questo il 50enne è stato denunciato dalla polizia.Come racconta Tgcom24, i tre intusi - tre tunisini di 23, 25 e 27 anni,...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Maltempo. Nuovo avviso della Protezione Civile, sono attese violente piogge in Sicilia e una criticità arancione in Sardegna. Continua la spiccata instabilità sulla Sardegna e le regioni meridionali del nostro Paese. Dalle prime ore di domani la...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Un"altra rivolta. Gli immigrati del Centro per il rimpatrio di Torino, dopo gli eventi di questa estate, sono tornati a ribellarsi alla detenzione mandando a fuoco il centro che li ospita in attesa del rientro nei Paesi di provenienza. Le immagini...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Quota 100, l'addio alla Fornero, i tagli agli assegni considerati "d'oro" e tutto il resto. La manovra economica e quella fiscale del governo gialloverde e l'attenzione di molti è concentrata ovviamente sulle pensioni. Soprattutto chi, per un motivo o...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Si torna a parlare della scorta di Roberto Saviano. Ricordate le polemiche dei giorni scorsi? Ricordate lo scontro tra Salvini e lo scrittore, culminato in quel "valuteremo la sua situazione" pronunciato dal ministro e nella dura reazione dell'autore di...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Il testo del dl fiscale è arrivato al Colle "manipolato". Ora è giallo sul decreto Fisco approvato lunedì dal Consiglio dei ministri e che contiene la cosiddetta pace fiscale."Non so se è stata una manina politica o una manina tecnica, in ogni caso...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Ancora braccio di ferro tra Italia e Malta. Di fatto secondo quanto riportano le autorità de La Valletta, Malta avrebbe preso in carico un barcone di migranti che si trovava a a 58 miglia a sud di Lampedusa. Ma al Valletta dopo l'intervento ha puntato...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

"La manovra non cambia". Nonostante le minacce dell'Europa si facciano sempre più serrate, con il commissario al Bilancio Oettinger che già annuncia la bocciatura, il governo italiano non ha intenzione di far passi indietro."L'abbiamo studiata molto...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Un'intervista di quattro anni fa rispuntata oggi su social media e giornali online fa infuriare Elisa Isoardi."Mi ha detto che avevo un tumore, un grosso polipo che stava compromettendo parte della mia corda vocale destra. Mi sono subito fatta operare,...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

E' finito in ospedale più per l'ingente mole di alcool che aveva ingerito che per le ferite riportate dopo l'aggressione il 39enne cittadino straniero (di cui non si conosce ancora l'esatta nazionalità), che due giorni fa in pieno giorno ha pensato...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Sesso con uno studente di 16 anni in aula, adesso la professoressa rischia 10 anni di carcere.È successo a Port Barre, nello stato della Lousiana. La donna, Constance Robertson è stata arrestata lunedì scorso e dovrà rispondere al reato di atti...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Anche l'Iva entra nel condono. Sull'imposta sul valore aggiunto non verrà applicata una aliquota al 20 per cento, ma una aliquota forfettaria media. Inoltre se il contribuente non riesce a determinarla scatta quella ordinaria al 22%. Con questo...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Si è tolto la vita impiccandosi al cornicione della casa a Castellaneta Marina (Taranto) dove viveva insieme a due connazonali. Ma ora l'associazione Babele punta il dito contro la decisione dell'Italia di non concedere l'asilo politico ad Amadou Jawo,...

Pubblicato mercoledì, 17 ottobre 2018 ‐ Il Giornale.it

Elogi e critiche per Alberto Angela che nello stesso giorno diventa cittadino onorario della città di Pompei e viene bacchettato dall'Osservatore Romano.Il motivo? Le ipotesi sulla data autunnale della distruzione di Pompei erano già state avanzate da...