New York, sanzione per chi cammina guardando lo smartphone

Pubblicato domenica, 19 maggio 2019 ‐ Il Giornale.it

New York è pronta a dichiarare guerra ai pedoni che camminano leggendo e usando lo smartphone. E lo fa a suon di soldoni. La proposta è infatti quella di multare i trasgressori con una sanzione che andrebbe dai 25 ai 250 dollari. Solo nella Grande Mela verrebbero investiti 300 pedoni ogni anno. E non per colpa solo delle auto. La proposta di legge è stata avanzata al Senato dello Stato di New York. Gli unici esentati dal provvedimento sarebbero i medici, a loro sarà consentito controllare il telefono. Quindi tra poco non verranno multati solo gli automobilisti che mentre guidano rispondono a messaggi e controllano WhatsApp, ma anche i cittadini che lo fanno passeggiando e attraversando la strada. Questa legge è stata pensata anche per venire incontro ai conducenti, in modo che non perdano troppo tempo aspettando che i passanti attraversino la strada perché distratti dal telefono.I molti incidenti che riguardano investimenti di pedoni, fino a poco tempo fa erano attribuibili soprattutto ai guidatori, adesso le cose sarebbero cambiate con l"avvento di internet e smartphone. Sotto accusa anche i pedoni. La multa andrebbe al pedone che attraversa e tiene "in mano uno strumento elettronico, mentre si fanno o trasmettono immagini, si gioca a videogiochi, si accede a una pagina web, si scrive, manda, legge, accede, scorre, salva o recupera un'email, un messaggio di testo, un messaggio istantaneo o qualsiasi altro tipo di dato elettronico".Non sarebbe tra l"altro un"idea del tutto nuova. Nel 2011 l"Oms, l"Organizzazione mondiale della Sanità, si era occupata proprio del tema della sicurezza stradale affiancata all"uso dei telefonini, pubblicando un rapporto specifico. Tale rapporto comprendeva sia i conducenti di automobili che i pedoni, sottolineando come "la distrazione cognitiva derivante dall"uso del telefono cellulare riduce la consapevolezza delle situazioni e aumenta i comportamenti pericolosi, esponendoli ad un rischio maggiore di infortuni stradali".

Altri articoli pubblicati da Il Giornale.it

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

"Io un voltagabbana del genere non l'ho mai conosciuto nella vita". Matteo Salvini si scaglia così, dal palco di Atreju, contro il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il leader della Lega sta partecipando alla festa di Fratelli d'Italia all'Isola...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

L'esplosione si è verificata intorno alle 15.45, in una fabbrica di Trezzano sul Naviglio, in viale Edison. In base alle prime ipotesi, a scoppiare sarebbe stato un serbatoio di gpl all'interno della ditta "Tree of Light", stabilimento che si occupa...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

Mussolini "visita i lavori di sistemazione del Monte Soratte". Così titolò il Popolo d'Italia il 15 ottobre del 1940. Era un depistaggio. Quei "lavori di sistemazione" erano in realtà le opere di scavo di uno dei luoghi più segreti del regime: il...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

Trovare un rimedio per bloccare l'emorragia e coinvolgere tempestivamente tutti i cardinali e vescovi a capo dei dicasteri vaticani. Sono ancora una volta le finanze d'oltretevere a turbare la quiete della residenza Santa Marta, il quartier generale di...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

Nel 1916 Lenin scrisse un libretto dal titolo che diceva tutto: L'imperialismo fase suprema del capitalismo. Le cose sono andate diversamente. Converrebbe che qualcuno, dopo un secolo, lo parafrasasse così: l'ambientalismo fase suprema del comunismo....

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

Un nuovo caso di Dengue ha messo in allarme Firenze. Per questo motivo, i tecnici dell'Igiene pubblica e nutrizione del dipartimento della Prevenzione si attiveranno, già da domani mattina, a partire dalle 8, per le operazioni di disinfestazione nella...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

Gli italiani credono poco, molto poco, al Conte-bis. Secondo l'ultimo sondaggio di Euromedia Research, infatti, la fiducia nel governo giallorosso non arriva neppure al 30%: la direttrice dell'istituto demoscopico parla, appunto, di un dato tra il 28 e...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

Verrà sottoposto a perizia psichiatrica il 21enne nigeriano che lo scorso 29 aprile fu dichiarato in arresto dopo aver molestato sessualmente due donne nel centro storico di Lecce. Salvato dal linciaggio della folla, lo straniero oppose resistenza al...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

La compagnia aerea statunitense American Airlines ha cancellato un volo perché l'equipaggio di un aereo "non si sentiva a suo agio" a causa della presenza a bordo di due uomini musulmani che si erano salutati prima dell'imbarco. È successo...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

CONTROL LA TRAMA Ecco un titolo (Digital Bros) che ha catalizzato l'attenzione fin dalla prima conferenza stampa di presentazione. Control è infatti un gunplay di stampo classico che introduce alcune varianti narrative notevoli. La storia è abbastanza ...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

Sono stati finalmente incriminati a Reggio Calabria i due stranieri accusati di aver aggredito e rapinato un 48enne italiano durante lo scorso 20 marzo.A dare esecuzione al provvedimento della locale Procura della Repubblica sono stati i carabinieri del...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

"Queste scarpe sono ciò che mi servono per il nuovo anno". A dirlo è un ragazzino, che corre a perdifiato nel corridoio di una scuola, in uno spot ideato apposta per l'inizio dell'anno scolastico. Il video è stato realizzato dalle famiglie dei bambini ...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

Una settimana dopo gli attacchi aerei a due impianti della compagnia petrolifera Aramco in Arabia Saudita, ecco profilarsi per i consumatori italiani una vera e propria stangata. Mentre l'azienda ha aperto le proprie porte ai media per mostrare i danni...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

Pizza con funghi, salsiccia e... una manciatina di vermi. Appena qualcuno, tanto per gradire un condimento plus. E un conto salato. Anzi, salatissimo.È il racconto di una "disavventura culinaria" che ha coinvolto un ignaro cliente e il gestore di un...

Pubblicato venerdì, 20 settembre 2019 ‐ Il Giornale.it

Adesso Andrea Damante racconta la sua verità sulla relazione con Giulia De Lellis e i tradimenti: lo fa a Verissimo durante la puntata in onda domani, 21 settembre, e chiarisce, una volta per tutte, ciò che è accaduto.Ospite di Silvia Toffanin a...