La Gdf a bordo della Sea Watch: ​notificato il decreto di Salvini

Pubblicato domenica, 16 giugno 2019 ‐ Il Giornale.it

Appena approvato, il decreto Sicurezza bis ha già trovato applicazione. Ieri il ministro dell'Interno Matteo Salvini, con i colleghi della Difesa Elisabetta Trenta e delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli, ha firmato "il divieto di ingresso, transito e sosta alla nave Sea Watch 3 nelle acque italiane". Il divieto è stato, poi, notificato dalla Guardia di Finanza alla comandante dell'imbarcazione. Ma l'ong tedesca, da sempre restia a rispettare le leggi (italiane e internazionali), ha subito fatto sapere di non essere intenzionata a fare marcia indietro: "Restiamo al largo di Lampedusa e reiteriamo la richiesta di sbarco".Fino ieri pomeriggio, a bordo dell'imbarcazione bloccata a una quindicina di miglia dall'isola di Lampedusa, c'erano i 52 clandestini recuperati al largo della Libia. Per una decina di loro il Viminale ha, tuttavia, dato il via libera allo sbarco e la Guardia Costiera italiana si è subito incaricata di portarli sull'isola. "Sono stati autorizzati a scendere bimbi, donne incinte e malati. Io voglio il bene di tutti", ha spiegato Salvini sottolineando, però, che per quanto riguarda "questa nave fuorilegge" può anche rimanere al largo di Lampedusa "per settimane, per mesi, fino a Capodanno". Da giorni, l'invito all'equipaggio della nave è fare dietrofront e sbarcare i migranti in uno dei tanti porti della Libia pronti a riceverli o in Tunisia. Immediata la replica della Ong, che tramite la portavoce Giorgia Linardi ha sottolineato come "riportando indietro queste persone" lo staff della Sea Watch "commetterebbe un crimine per cui l'Italia è già stata condannata, ovvero quello del respingimento collettivo". Il riferimento è ad una sentenza del 2009 della Corte Europea dei Diritti dell'uomo che aveva sanzionato l'Italia proprio per aver rimandato in Libia un gruppo di migranti soccorsi in mare.La situazione rischia di trasformarsi nell'ennesimo braccio di ferro giuridico e politico. Il nuovo stop di Salvini fa leva sulla convinzione che l'ong tedesca sia in torto per aver disobbedito alle indicazioni della Guardia costiera libica che aveva indicato Tripoli come porto di sbarco per i migranti. E, grazie al decreto Sicurezza bis approvato dal Consiglio dei ministri nei giorni scorsi, può anche vietarne l'ingresso nelle acque italiane. E proprio questo divieto è stato notificato, la scorsa notte, dalla Guardia di Finanza alla comandante della Sea Watch 3. "Non si comprende la necessità di farlo nel cuore della notte - tuonano - restiamo al largo di Lampedusa e reiteriamo la richiesta di sbarco".

Altri articoli pubblicati da Il Giornale.it

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

In questa prima metà del 2019 è diminuito - e di molto - il numero dei migranti morti nelle acque del Mar Mediterraneo e quello degli immigrati arrivati in Europa.I dati sono dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (agenzia collegata delle ...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Non si spengono le polemiche sull'Autonomia. Dopo l'annuncio di Conte che ha di fatto ha depotenziato le richieste dei governatori, è di nuovo rissa tra palazzo Chigi e i presidenti di Veneto e Lombardia. Fontana e Zaia, a turno, hanno messo nel mirino...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Un murales che inneggia alla violenza contro la polizia. Scudi per terra degli agenti, fuoco e fiamme e antagonisti incappucciati che avanzano con fare minaccioso. Ecco l'arte secondo la Soprintendenza ai beni culturali. A Bologna è scoppiato un vero e...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Nel giorno in cui ricorre il 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna, è partita dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, la Soyuz MS-13 diretta alla volta della Iss, la Stazione spaziale internazionale. Sulla navetta ci sono l"italiano Luca...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Il mondo della musica si mobilità per far luce sui fatti di Bibbiano. Diversi volti noti della musica italiana chiedono la verità su quei bambini tolti ai gentiori per essere poi affidati (nel silenzio più assoluto) ad altre coppie. La prima voce ad...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Scontro acceso tra il ministro degli Interni, Matteo Salvini e il sottosegretario grillino al Viminale Carlo Sibilia. Tutto parte da un tweet ormai celebre dello stesso Sibilia di qualche anno fa che metteva in dubbio lo sbarco sulla Luna del 20 luglio...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

"Migranti in rivolta per avere Sky". Era il 10 agosto di un anno fa quando sui giornali - anche il nostro - veniva riporta la notizia di una singolare protesta al centro culturale San Paolo di Vicenza. Protesta che era stata raccontata il giorno prima...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Le indagini sul caso di Emanuela Orlandi sono tutto fuorché terminate. La novità più rilevante è questa: negli ossari, che erano stati rinvenuti al Cimitero teutonico, sono state rintracciate "migliaia di ossa".Oggi erano previsti i primi rilevi...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Centoventisette baraccopoli istituzionali e migliaia di micro insediamenti abusivi: è la galassia dei campi nomadi in Italia. Veri e propri ghetti dove spesso a comandare sono degrado e illegalità. Dopo l"ennesimo rogo partito dal campo di Lamezia...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Adesso nel mondo della tv scatta l'allarme sulla tax credit. Di fatto la richiesta d'aiuto lanciata dal settore riguarda la mancanza di risorse. I fondi messi a disposizione dal ministero dei Beni culturali non bastano. In questo quadro va sottolienato...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Ennesima brutta figura sui social del ministro Danilo Toninelli. È successo il 19 luglio, giorno dell'anniversario della strage di via d'Amelio in cui perse la vita il giudice Paolo Borsellino. Migliaia i post pubblicati su Facebook, Instagram e Twitter ...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Si fa fotografare sorridente sotto l'epigrafe di una delle quattro vittime dell'incidente di Jesolo e per questo viene picchiato e mandato in ospedale. Un padre di famiglia di 33 anni residente a Musile di Piave ha pubblicato un post su Facebook con la...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

La morte a 89 anni del giudice Francesco Saverio Borrelli, il capo del pool di Mani Pulite che legò a sé la lunga e tormentata stagione di Tangentopoli, non poteva lasciare indifferente il mondo politico. Nelle ore successive alla scomparsa dell'ex...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

L'Inter di Antonio Conte perde alla prima uscita stagionale dell'Internationa Champions Cup 2019, a Singapore, e lo fa di misura contro il Manchester United, più avanti nella preparazione e con quasi tutti i titolari in campo. A decidere il match una...

Pubblicato sabato, 20 luglio 2019 ‐ Il Giornale.it

Mauro Coruzzi, in arte Platinette, è stato ospite della trasmissione pomeridiana "Io e Te" parlando a tutto tondo di vita privata e spettacolo. Tra aneddoti e ricordi, il giornalista e opinionista ha voluto dire la sua sulle unioni civili. Un tema molto ...