"La camorra è una scelta di vita", bufera sull'ad del Teramo calcio

Pubblicato sabato, 12 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

"La camorra è una scelta di vita, io ho sempre rispettato loro, loro hanno rispettato me". Avrebbe esordito così il nuovo amministratore delegato del Teramo calcio, Nicola Di Matteo, a margine della sua presentazione ufficiale allo stadio.Subito dopo la frase del nuovo ad è scoppiata la polemica. Il primo a indignarsi per le parole di Di Matteo è stato il sindaco della città. "La camorra è una scelta di morte e non di vita - ha commentato il primo cittadino Gianguido D'Alberto -. Nessun cittadino teramano si riconosce in parole che non denuncino come la camorra, al pari di ogni altra organizzazione criminale di stampo mafioso, sia sopraffazione, delinquenza, dispregio delle leggi e della libera convivenza. Non possiamo accettare che chi si unisce alla nostra comunità in qualche modo giustifichi o 'rispetti' quei comportamenti, quelle scelte di vita e quella cultura".La replica"Non mi ritengo un fine oratore, né tantomeno ho in dote la capacità di argomentare in modo abile e persuasivo, specialmente di fronte una telecamera", ha spiegato Nicola Di Matteo in una nota pubblicata dalla società sportiva. "Alle mere chiacchiere ho sempre risposto con i fatti, gli stessi che mi hanno portato a costruire qualcosa d"importante nel mio ramo professionale, partendo davvero dal nulla. La serietà professionale e lo spirito di sacrificio sono stati gli unici ingredienti capaci di portarmi dove sono ora, con lealtà e rettitudine".Il nuovo ad si è poi rivolto alla città di Teramo: "Vorrei che possiate giudicarmi non per i classici luoghi comuni che caratterizzano il nostro Paese, viste le mie origini, ma per il lavoro che metterò in opera: sono un entusiasta del calcio e cercherò di dare una mano al club con l"innata passione che mi lega a questa disciplina".

Altri articoli pubblicati da Il Giornale.it

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Quota 100 è ormai sul campo. Di fatto il nuovo sistema previdenziale sta cominciando a muovere i primi passi e sia dal governo che dalla Ragioneria dello Stato c'è attesa per la platea degli aventi diritto. In quanti sceglieranno di andare via in...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Dopo l'avvio di Quota 100, il governo si prepara a dare il via ai tagli sulle pensioni. Di fatto le sforbiciate di cui abbiamo parlato nei mesi scorsi andranno in due direzioni: la prima riguarda il taglio degli assegni che superano i 5mila euro mensili, ...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Ai primi sintomi aveva preso un semplice antinfiammatorio e continuato a lavorare nel suo locale, una nota braceria del Vomero, a Napoli. Alberto Mazzola Turco, 49 anni, non aveva dato peso a quel forte mal di gola, pensando fosse una normale influenza,...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Il governo delle Filippine ha indetto per oggi un referendum nell"isola di Mindanao, nel sud del Paese. Gli abitanti di quest"ultima dovranno infatti esprimersi sul "Piano per l"autonomia" della regione predisposto dall"esecutivo di Manila.Lo statuto...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Una neonata morta dopo un'ora di vita è stata consegnata ai suoi genitori dentro una scatola di cartone, come fosse un semplice pacco postale. L'assurda vicenda a Beirut, in Libano, dove l'ospedale protagonista del fatto si difende parlando di normale...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Fabrizio Corona non è di certo un personaggio che passa inosservato. Così non lo è mai stato e mai lo sarà. Dopo aver perso un dente in diretta a Verissimo e dopo averci riso su, ma soprattutto dopo la sua autobiografia Non mi avete fatto niente,...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Da giorni si rincorrevano le voci di una crisi che riguardava una delle coppie più amate di Uomini e Donne, cioè quella formata da Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione: niente di più lontano dalla realtà. Non solo la giovane coppia è più affiatata ed ...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Il mini-bollo sulle auto che hanno una anzianità tra i 20 e i 30 anni è una delle novità introdotte dalla manovra varata dal governo. Di fatto l'importo del bollo per queste automobili è stato dimezzato. Si tratta di almeno 4 milioni di automobilisti ...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Romano Prodi torna a parlare di Europa, di Unione europea e di sovranismo. Intervistato da La Stampa, l'ex presidente del Consiglio e della Commissione europea traccia un bilancio dell'Europa e delle prossime elezioni europee. Secondo il Professore,...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Scendono per strada i militanti di Forza Nuova a Borgo Mezzanone, la frazione in provincia di Foggia nota alle cronache per la massiccia presenza di immigrati (sono più dei residenti) che vivono tra il Cara e la tendopoli.Non lo fanno per protestare, ma ...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Un cargo inviato dalla Guardia Costiera libica è stato inviato per salvare i 100 migranti a bordo di un barcone in avaria. La situazione si è sbloccata nella serata di ieri dopo il pressing del governo italiano su Tripoli. I migranti adesso sono stati...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Un messaggio vocale inviato ad un amico dopo avere ucciso Stefani. Il delitto di Gorlago si arricchisce di nuovi particolari che inguaiano sempre di più Chiara, la donna fermata per l'omicidio di Stefania Crotti. Di fatto subito dopo aver ucciso la sua...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

Comprare casa spendendo solo un euro è possibile. Aggiudicarsi una dimora a un prezzo pari a zero può diventare realtà. Ideatore di questa succulenta iniziativa è il sindaco di Sambuca di Sicilia, Leonardo Ciaccio. Il suo scopo è quello di...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

La notizia è trapelata nella giornata di ieri. Il The Sun avrebbe confermato che Brad Pitt, da qualche tempo, sarebbe legato sentimentalmente a Charlize Theron. Un pettegolezzo che, in poche ore, si è sparso a macchia d"olio tra i fili del web. Se sia...

Pubblicato lunedì, 21 gennaio 2019 ‐ Il Giornale.it

La fatturazione elettronica è legge, ma per ora crea più problemi che soluzioni. Negozianti in grande difficoltà, imprese che hanno problemi ad accedere al loro magazzino, un diffuso panico tra professionisti e un'infrastruttura tecnologica che già...