Coronavirus, l'esercito dei "rientrati" Più di 7mila in Sicilia

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

L'assessore alla salute della Regione Siciliana fa il punto della situazione coronavirus. Tra giovani che hanno fatto rientro dal Nord e chi invece, dopo la quarantena torna a casa al Nord. "Cominciamo con una buona notizia: stamattina lasceranno Palermo i turisti di Bergamo che erano stati in quarantena da noi, a loro rivolgo un buon rientro a casa". Ha annunciato l'assessore alla salute della Regione siciliana, Ruggero Razza, intervenuto a Omnibus su La7.Oggi la comitiva di turisti bergamaschi in quarantena per due settimane all'Hotel Mercure di Palermo lasceranno il capoluogo siciliano. Si tratta di una trentina di persone che erano in compagnia della prima paziente risultata positiva a Palermo. Ieri hanno voluto ringraziare i palermitani e i siciliani che in questi giorni sono stati vicini ai turisti portando anche pietanze tipiche siciliane."La Sicilia sta lavorando in maniera molto forte come le altre regioni, stiamo potenziano le terapie intensive aggiungendo 100 posti e arrivando a 500 posti nell'isola", ha aggiunto l'assessore Razza. "Stiamo realizzando delle strutture sanitarie collegate al contenimento dell'emergenza - dice Razza - Noi abbiamo dimostrato in queste settimane di avere contenuto abbondantemente l'ipotesi di contagio".L'esodo dei giovani dal NordL'assessore ha poi parlato dell'esodo di cittadini dal Nord e diretti in Sicilia e nelle altre regioni del Sud. "Stiamo adottando delle misure di contenimento - ha spiegato Razza - abbiamo chiesto ai ragazzi di registrarsi sul sito della Regione e lo hanno fatto in oltre 7.000, perché in questo momento è determinante potere tracciare la presenza sul territorio di chiunque raggiunge la Sicilia dalle regione di area rossa o gialla. Noi dobbiamo fare tesoro dell'esperienza della Lombardia o del Veneto - dice - dobbiamo lavorare per incrementare il numero di posti letto in Sicilia"."Abbiamo dimostrato in queste settimane di essere in linea con tutte le regioni e abbiamo contenuto il contagio. La mia preoccupazione è legata al numero fortissimo di casi aggiuntivi per questo esodo indotto al Sud". Sottolinea l'assessore della Regione siciliana. "C'è un numero altissimo di casi aggiuntivi che si potrebbero determinare per questo esodo dal Nord al Sud che è stato indotto". É la denuncia dell'assessore Razza.Intanto è terminata la quarantena anche per i 276 migranti salvati in mare, in tre diverse operazioni, e imbarcati due settimane fa sulla nave Ocean Viking. I migranti hanno trascorso due settimane in stato di quarantena nell'hotspot di Pozzallo (Ragusa). Insieme ai migranti è stato isolato anche l'equipaggio della nave di Sos Meditérranée e Medici senza Frontiere. Da oggi potranno iniziare i trasferimenti in altri centri di accoglienza.Rientrata la protesta dei detenutiAd aggiungersi alle preoccupazioni del governo regionale anche le proteste dei detenuti per le limitazioni alle visite dovute al Decreto sul coronavirus. É rientrata in nottata la protesta nel carcere "Antonio Lorusso" di Palermo, dove i detenuti ieri a tarda sera hanno incendiato lenzuola e coperte, sbattendo le stoviglie sulle sbarre delle celle. Una protesta determinata dai timori di contagio al coronavirus e alle restrizioni anche ai colloqui con i familiari, necessarie per il contenimento del contagio.Fiamme, grida e rumori percepibili dall'esterno dove, in strada, c'erano i familiari che hanno bloccato il traffico sulla Circonvallazione, ostruendo la carreggiata con le automobili. "Non sappiamo cosa succede là dentro - dicevano i familiari in strada - ma non siamo solo noi che possiamo contagiarli. Anche gli agenti della polizia penitenziaria devono fare il tampone". Sul posto le volanti delle forze dell'ordine, la polizia di stato e i vigili del fuoco. La direzione del carcere ha cercato il dialogo con i detenuti e a notte fonda la protesta è rientrata. Stamattina, a scopo preventivo, in circonvallazione nei pressi del penitenziario, sono presenti personale e mezzi della Polizia di stato, ma al momento non risulta nessuna protesta.

Altri articoli pubblicati da Il Giornale.it

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

''In Cina hanno giustiziato chi è scappato, in Italia si va a sciare'' sono le parole di Marcello Lippi che sottolinea la dfferenza tra i due paesi di fronte all'emergenza Coronavirus.Mentre il calcio italiano vive una situazione sempre più caotica,...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

Salgono in modo esponenziale i casi di coronavirus in Germania. Ma se in Italia cresce proporzionalmente anche il numero dei decessi collegati al Covid-19, nel Paese di Angela Merkel non ci sarebbero ancora vittime.O meglio, l'unico ad aver perso la vita ...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

Due ex volti di Temptation Island avrebbero iniziato a frequentarsi dopo la fine delle relazioni con i compagni con i quali avevano partecipato al programma.Secondo le ultime segnalazioni iniziate a circolare sul web, Flavio Zerella e Nunzia Sansone si...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

Jimmie Akesson, leader del partito sovranista Democratici svedesi, si è reso di recente protagonista di un'iniziativa diretta a dissuadere i migranti accampati al confine tra Turchia e Ue dall'andare nel Paese nordico. L'esponente nazionalista si è...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

Sono in arrivo gli equipaggiamenti per allestire 5 mila postazioni di terapia intensiva. Allo stesso tempo saranno acquistate 22 milioni di mascherine chirurgiche a partire dal 12 marzo fino al 30 aprile, oltre a guanti monouso, occhiali protettivi, tute ...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

Dimissioni lampo e riorganizzazione delle case di riposo. È quanto prevede una delibera d'urgenza varata dalla regione Lombardia per fronteggiare l'emergenza sanitaria provocata dall'epidemia di coronavirus. Il sistema sanitario regionale (e nazionale)...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

"Oggi andrò a presentare un esposto alla Procura perchè mi sono rotto le scatole". Questa la decisione intrapresa da Attilio Fontana, parlando della vicenda della bozza del decreto del presidente del Consiglio sulle nuove limitazioni per l'emergenza...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

Si moltiplicano gli appelli social dei personaggi famosi che invitano le persone a stare a casa per rallentare il diffondersi del coronavirus. Anche Taylor Mega nelle ultime ore ha detto la sua sull'emergenza sanitaria che sta coinvolgendo il nostro...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

Dopo alcuni giorni di maltempo con piogge sparse e tanta neve sulle Alpi, ecco che torna a farci visita l'anticiclone africano: da domani a venerdì è in arrivo un'ondata di caldo fuori stagione con i termometri che potranno toccare anche punte di 27...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

"State a casa, state a casa". A ripeterlo, in un'intervista al Corriere della Sera, è un anestesista rianimatore dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, uno dei centri messi alla prova dall'espandersi dell'epidemia da coronavirus in Italia. Qui,...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

Manca pochissimo al primo royal wedding del 2020. A maggio è previsto il matrimonio tra Beatrice di York e l'italianissimo Edoardo Mapelli Mozzi. Un legame tra due che ha resistito a molte avversità ma, da quel che sembra, pare abbia la forza di...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

La notizia del rafforzamento della zona rossa nel nord Italia (con il relativo fuggi, fuggi) rimbalza come una trottola impazzita in tutto il mondo. "Gli italiani sanno seguire le regole?". È quanto si chiede il New York Times in un lungo articolo che...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

"Abbiamo predisposto il piano di emergenza, ma siamo consapevoli dei nostri limiti". La governatrice Jole Santelli, eletta poco più di un mese fa, si ritrova a dovere gestire una grave emergenza e ieri ha lanciato un appello ai fuori sede che volevano...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

Gianluca Fubelli - in arte Scintilla - ha deciso di raccontare sui social la sua versione dei fatti in merito alla fine della relazione con Elena Morali, lanciando pesanti accuse nei confronti di Daniele Di Lorenzo, ex amante della showgirl ai tempi...

Pubblicato lunedì, 09 marzo 2020 ‐ Il Giornale.it

È la candidata del centrodestra Valeria Alessandrini a vincere le elezioni suppletive in Umbria relative al collegio Umbria-02 del Senato. Grazie alla vittoria, Alessandrini prenderà il posto di Donatella Tesei, ex senatrice eletta governatrice della...