Assisi, nigeriano in cerca di elemosina minaccia fedeli: arrestato

Pubblicato domenica, 16 giugno 2019 ‐ Il Giornale.it

Si aggirava nei pressi della basilica di Santa Maria degli Angeli (Assisi) e molestava pesantemente turisti e fedeli con le sue continue richieste di denaro, arrivando addirittura alle minacce. Per tale ragione un 27enne nigeriano, in possesso di regolare permesso di soggiorno e residente a Bastia Umbra, è finito in manette nella mattinata di venerdì.Secondo quanto riferito dai quotidiani locali, il soggetto, già noto alle forze dell'ordine per precedenti reati, infastidiva i visitatori della basilica chiedendo insistentemente l'elemosina. Rabbiose le reazioni dello straniero dinanzi ai rifiuti ricevuti, con insulti e minacce urlate contro i presenti.Ad intervenire sul posto, dopo alcune segnalazioni arrivate in centrale, gli agenti del commissariato di Assisi. Inutile il tentativo del nigeriano di nascondersi dietro alcune siepi dei giardini antistanti la basilica per evitare il fermo. I poliziotti sono infatti riusciti facilmente ad individuarlo ed a tirarlo fuori dal suo rifugio, trovandosi però ad affrontare una strenua resistenza.[[video 1712002]]Il 27enne ha infatti prima cercato di scappare, per poi rivoltarsi contro gli uomini in divisa, i quali sono comunque riusciti ad ammanettarlo dopo una breve colluttazione. Accusato di resistenza a pubblico ufficiale, il nigeriano è stato condotto negli uffici della questura, dove sono emersi tutti i suoi precedenti. Non solo. Su di lui, infatti, pende tuttora un provvedimento di daspo urbano emesso dal questore di Perugia, della durata di 3 anni, bellamente ignorato dall'africano.Quest'ultimo, dunque, non avrebbe neppure dovuto trovarsi ad Assisi. Violazione per la quale ha ricevuto un'ulteriore denuncia a piede libero.

Altri articoli pubblicati da Il Giornale.it

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

"No, devo andare", "Chiedo scusa ma ho un impegno", "Chieda altrove", "Non so nulla". Per le strade di Afragola c'è poca voglia di parlare delle case chiuse e delle attività di ristorazione e commerciali abusive per neri che nel centro storico...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

La notizia del malore, per fortuna non grave, che ha colpito oggi Matteo Salvini è stata sfruttata da Gabriele Rubini, in arte Chef Rubio, per lanciare un nuovo attacco contro il leader della Lega, ormai divenuto il suo bersaglio politico preferito.Il...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Avrebbe fatto sesso con due minorenni e avrebbe fornito loro anche sostanze stupefacenti e alcol durante un festino nella sua abitazione di Oak Park, in California, negli Stati Uniti. La storia ha come protagonista una mamma di 47 anni, accusata di aver...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Quella che lega Italia e Stati Uniti è una relazione forte e indissolubile. Parola di Sergio Mattarella, accolto alla Casa Bianca dal presidente americano Donald Trump.I due si sono stretti la mano di fronte al portico sud, e Trump ha speso le prime...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Il Tar del Veneto ha respinto il ricorso di Italia Nostra, che aveva protestato contro il prestito dell'Uomo Vitruviano alla Francia. L'opera di Leonardo Da Vinci, quindi volerà al Louvre, dove verrà esposto, nella mostra dedicata all'inventore e...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Nuovi guai per Michele Emiliano. Il presidente della Regione Puglia è infatti indagato a Foggia per la nomina del commissario dell'azienda sanitaria pubblica Castriota e Corropoli di Chieuti.A raccontarlo è lo stesso governatore - che nel dicembre 2018 ...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Paura per due consiglieri di Fratelli d'Italia, aggrediti a Bologna nei pressi del campo rom di via Erbosa: si tratta di Marco Lisei e Francesco Sassone, minacciati dai nomadi dell'accampamento con frasi del tipo "Vi spacco la faccia". Il campo in...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Dopo due settimane al Policlinico Gemelli di Roma dove era stato ricoverato per una peritonite acuta in peritonite, il produttore Vittorio Cecchi Gori è tornato nella serata di ieri a casa. Con lui tutto il tempo, ha vigilato il figlio minore Mario jr....

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Una chat di gruppo alla quale partecipavano molti ragazzini, quasi tutti minorenni. Una conversazione Whatsapp intitolata "The Shoah Party" in cui i teenager si scambiavano video di pedopornografia e di sevizie su neonati e animali, oltre che immagini...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Un'altra voce che si leva dall'Africa. Un altro vescovo preoccupato per le sorti della sua nazione, in questo caso la Nigeria, per cui mons. Matthew Haasan Kukah vedrebbe bene un "muro di confine". La Chiesa africana, in questi anni, non si è nascosta:...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Stavano litigando furiosamente e al termine della discussione lei gli ha lanciato addosso della varechina, per sfregio. Davanti a tutti. È accaduto ieri sera, a Falconara, in provincia di Ancona, dove un uomo di 56 anni rischia di rimanere sfigurato...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Diletta Pagliano è senza dubbio una delle corteggiatrici più amate di Uomini e Donne. Era il 2010 quando la giovanissima barista sbarcava nel programma di Maria De Filippi conquistando il cuore di Leonardo Greco.Da allora sono passati più di dieci...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Il problema della sicurezza non riguarda certamente solo quello dell'arrivo irregolare di migranti all'interno del nostro territorio.Dallo spaccio di droga alla prostituzione, passando per il degrado sempre più marcato in specifici contesti urbani,...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Hristo Stoickov, fuoriclasse ex Barcellona e Parma, è considerato una vera e propria leggenda in patria. Il 53nne di Plovdiv ha scritto pagine importanti nei club in cui ha giocato ma anche con la maglia della nazionale ha fatto cose egregie mettendo...

Pubblicato mercoledì, 16 ottobre 2019 ‐ Il Giornale.it

Si è spento a Roma dopo una lunga malattia Paolo Bonaiuti. Storico portavoce di Silvio Berlusconi, aveva 79 anni. Giornalista, fu parlamentare e sottosegretario alla presidenza del Consiglio nei governi Berlusconi II, III e IV.Fiorentino, laureato in...