Il Psg si risolleva ad Amiens Cavani e Mbappé gol: 3-0

Pubblicato sabato, 12 gennaio 2019 ‐ Gazzetta.it

A fatica, ma comunque avanti. Il Psg torna da Amiens con tre punti che più che altro fanno bene al morale, dopo l'umiliante eliminazione di mercoledì ai quarti di coppa di Lega, contro il Guingamp, ultimo in Francia. Tre giorni dopo, magari non si vede ancora il Psg capace di travolgere qualsiasi avversario, ma la squadra di Tuchel ha assicurato l'indispensabile, con Cavani, Mbappé e Marquinhos. Senza Neymar, preservato come Buffon per fastidi fisici.
ROSSO
Ma con Verratti titolare c'è almeno più chiarezza in costruzione, rispetto alla gara di coppa, dove l'italiano ha giocato solo la ripresa. Il primo tempo va via con vari errori, soprattutto di Cavani, impreciso sotto porta e anche nel gioco corto. Di grandi occasioni non se ne vedono, salvo allo scadere quando l'Amiens sblocca un contropiede con Mendoza. La conclusione sotto porta di Gnaoré viene intercettata da Areola. Serve quindi attendere il 12' del secondo tempo per assistere al vantaggio. Di Cavani, ma su rigore. Che poi al 25' serve al millimetro Mbappé da destra. Il francese riprende di piatto destro e di prima mette dentro. Con l'Amiens già in dieci per l'espulsione di Adenon per doppia ammonizione. Così arriva anche il tris di Marquinho, con un bel tocco morbido a centro area per scavalcare il portiere, finalizzando il bel lavoro di Draxler sulla sinistra. E domani, tutti in ritiro a Doha.

Tag: #Estero

Altri articoli pubblicati da Gazzetta.it

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

In casa Milan ci sono ragionamenti legati a doppio filo con quelli disciplinari in vista della ripresa del campionato. La certezza è che il club è arrabbiato con Biglia e molto arrabbiato con Kessie. Da quanto è filtrato, giovedì dovrebbe essere il...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

L’immediatezza del web è diventata ormai strategica in occasione dei lanci di modelli last minute come le serie speciali che in alcuni casi anticipano l’arrivo della nuova generazione del modello. Senza contare che le “fine serie” sono vettura...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Cristiano, re anzi tiranno, siede sul trono bianconero per la gioia di ogni suddito. La Juve sembra una felice monarchia illuminata, soprattutto dopo l’ultima sfarzosa notte di Champions: la rimonta contro l’Atletico ha confermato che non è una...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Cessione Samp, siamo davvero alla stretta finale? Secondo il "Secolo XIX" di oggi, ieri ci sarebbe stato un contatto telefonico fra Vialli e Ferrero, il quale avrebbe posto una scadenza temporale all'ex attaccante (si parla di pochissimi giorni) per...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Quint’ultima giornata di A-2 e Fortitudo sempre più lanciata verso la serie A. Dopo la vittoria contro Cento, la squadra di coach Antimo Martino potrebbe festeggiare la promozione diretta già domenica prossima, vincendo al PalaDozza con Ferrara....

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

I Warriors voltano pagina dopo e dimenticano la peggior sconfitta nell’era di coach Kerr subita la scorsa notte. I campioni in carica riabbracciano Stephen Curry, che torna dopo un turno di riposo per segnare 26 punti letali ai Pistons e riportare i...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Il primo big a tagliare il traguardo degli ottavi di finale a Miami è il numero 1 del mondo Novak Djokovic che ha superato per 7-5 4-6 6-1 l’argentino Federico Delbonis al termine di un match che ha visto il serbo chiudere in scioltezza dopo un...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Se possibile, dopo aver smesso di giocare Andrea Pirlo dà l’impressione di essere un uomo ancora più tranquillo. "Sto molto bene: non mi manca il dovermi allenare ogni giorno e mi mancava il poter stare di più con la famiglia. Dopo 25 anni da...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Per LaMarcus Aldridge le regole del basket moderno, quelle per cui il tiro dalla media è la cosa peggiore da fare con una palla in mano, devono essere un mistero. A Boston, uno dei due soli del sistema Spurs dimostra che si può essere devastanti anche...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Rinviamo di un anno. Anzi, di due. Non ce la facciamo. Evitiamo figuracce. Ricordate qualche mese fa che cosa si diceva a proposito delle Universiadi di Napoli? Sembravano morte, sepolte, spacciate. E invece oggi, a 100 giorni dal via, pure in mezzo a...

Pubblicato domenica, 24 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

NOVARA-CUNEO 3-2 (25-15, 25-18, 18-25, 23-25, 15-12) — Nel derby piemontese fra Novara e Cuneo fanno festa tutti. La Igor conquista i punti che le garantiscono il secondo posto in classifica, la Bosca San Bernardo raccoglie il punto...

Pubblicato domenica, 24 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Rivalità, gol, talento, rivincita. Nella seconda giornata del gruppo C di qualificazione a Euro 2020, Olanda-Germania, disputata alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, c’è proprio tutto. Dopo l’umiliante 3-0 subito nella Uefa Nations League i...

Pubblicato domenica, 24 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Ha preso il via la seconda giornata di qualificazioni europee. Ai match giocati nel pomeriggio, dove ha fatto scalpore la sconfitta della Croazia, hanno fatto seguito le vittorie di Belgio, Polonia e Irlanda del Nord. Per la Slovenia di Ilicic solo 1-1...

Pubblicato domenica, 24 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Un pilota di 14 anni, Marcos Garrido, è morto oggi a Jerez. Lo ha comunicato la Federazione Andalusa di motociclismo. Nato a Rota, Garrido stava partecipando a una gara regionale di Supersport300. E’ caduto e la moto di un avversario lo ha investito....

Pubblicato domenica, 24 marzo 2019 ‐ Gazzetta.it

Terza gara in carriera e prima vittoria per entrare direttamente nella storia. Colton Herta trionfa al Cota di Austin e sei giorni prima di compiere 19 anni diventa il più giovane vincitore di sempre nell’Indy Car. Un trionfo che resterà nei libri,...