Spotify e le hit da spiaggia, classifica per Regione (e sorprese). Perché in Liguria ascoltano musica diversa?

Pubblicato venerdì, 10 agosto 2018 ‐ Corriere.it

Quali sono i tormentoni più ascoltati nelle spiagge più trendy d’Italia? Dalla Sardegna alla Toscana la sfida fra le hit estive del 2018 si gioca in riva al mare, rivelando conferme e sorprese fra gli ascolti dei ragazzi nei luoghi della movida. Vanno forte Takagi & Ketra insieme a Giusy Ferreri con «Amore e Capoeira», svetta anche il re delle classifiche Irama, vincitore di «Amici», con il suo brano «Nera». Ma non mancano podi completamente inattesi, come accade in Liguria, che si rivela una regione «outsider». A stilare le classifiche è la piattaforma di streaming Spotify che ha analizzato gli ascolti dei giovani fra i 18 e i 29 anni nelle località marittime più famose d’Italia (qui, le hit dell’estate: «Amore e capoeira» è la canzone più ascoltata).
In costiera romagnola «Amore & Capoeira» è al primo posto degli streaming, seguita da «Nera» di Irama e da «Italiana» di J-Ax & Fedez. In Puglia, altro fulcro del divertimento estivo, vincono ancora Takagi & Ketra, seguiti però da «One kiss» di Calvin Harris e da «Tesla» di Capo Plaza. Sui litorali toscani sono i coniugi Beyonce e Jay-Z, ovvero The Carters, a svettare con «Apeshit», seguiti da Irama con «Nera» e da Nicky Jam con «X». La Sardegna premia ancora Irama, Takagi & Ketra e Capo Plaza, in quest’ordine. Nomi che ritornano, insieme ad Alvaro Soler o a Gemitaiz, e risuonano nei club di mezza Italia.


In Liguria, invece la situazione cambia: ai primi tre posti della top 10 dei brani con più streaming ci sono «Te Boté – Remix» di Nio Garcia, musica urban latina, e Stokka & Madbuddy, coppia rap siciliana, con i due brani «E se domani» e «Struggle Radio». Un podio completamente diverso dagli altri che mostra come i gusti dei giovani liguri si distinguano da quelli dei loro coetanei del resto d’Italia. A seguire, invece, anche in Liguria ritroviamo Irama e, un po’ più sotto, al sesto posto, tornano anche J-Ax & Fedez.

Tag: #Spettacoli

Altri articoli pubblicati da Corriere.it

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

«Elisa»: ha un nome gentile la cassetta degli attrezzi che insegnerà a maestri e prof di tutta Italia a «smontare» i bulli. Accessibile da venerdì, sarà un canale per informare e uno strumento per monitorare. Una finestra aperta su un fenomeno che ...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

Il modello è il successo della velocissima Berlino. Giunta alla 19ª edizione la Milano Marathon, da quest’anno affiancata dal marchio Generali, è sulla buona strada: percorso suggestivo e filante (tempo record sul suolo italiano), crescente rilievo...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

«Una norma mai vista, né condivisa. Quindi, il problema non esiste». Così in una nota il vice ministro all'Economia, Massimo Garavaglia, a proposito della notizia sui presunti aumenti delle assicurazioni Rc auto al Nord per effetto della manovra. Il ...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

Se non sarà questa sera, avverrà al massimo domani. Ma gli ambienti politici ed economici danno ormai per scontata la consegna di una lettera di chiarimenti sulla manovra da parte della Ue al governo italiano. Si tratterà di un passo ulteriore verso...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

Aveva ucciso a coltellate il marito che la picchiava. È stata assolta Alessia Mendes, ballerina 40enne di origini brasiliane che a giugno del 2017 a Genova aveva ucciso il marito 35enne Alessio Rossi al culmine di una lite. Il pm aveva chiesto una...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

Negli Stati Uniti ha venduto oltre un milione di copie solo nella prima settimana dalla pubblicazione. Ora l’ultimo libro in ordine di tempo sulla presidenza Trump, opera del due volte premio Pulitzer Bob Woodward, è disponibile anche in Italia. Si...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

Le sue canzoni sono su Spotify, ma in patria non le può cantare. Ha appena concluso un tour negli Stati Uniti, ma ad Hanoi deve registrare i nuovi brani dentro uno studio fantasma per evitare grane con la polizia. Mai Khoi ha 34 anni, è vietnamita e ha ...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

Cresce il numero dei presunti jihadisti o islamisti radicalizzati in Italia ed espulsi per motivi riguardanti i rischi del terrorismo. Il numero è nettamente maggiore a quello di tutti i Paesi dell’Unione europea. Nel 2018 la media è salita a dieci...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

Chi non conosce i fazzoletti di carta Kleenex? Ecco, anche per il brand storico dopo 60 anni è arrivata una rivoluzione. Perché tra le varie tipologie di Kleenex, ne esisteva una definita «Mansize». E che di recente, parecchi consumatori avevano...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

È singolare percorrere l’autostrada che di fatto collega il resto dell’Italia con la Sicilia, e vedere ogni tanto i cartelli gialli che dicono che c’è un tratto, lungo 14 chilometri, sottoposto a sequestro ma non chiuso al traffico. ...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

Da 12 anni è il protagonista indiscusso della saga di James Bond, lo 007 più popolare e sexy della settima arte. Ma l'ultimo look da «mammo» di Daniel Craig, immortalato nelle strade di New York mentre porta in una fascia-marsupio la figlia neonata...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

«Lo sapevano tutti». Così risponde Massimo Garavaglia, sottosegretario all'Economia della Lega, a chi gli chiede chi fosse a conoscenza delle norme del decreto fiscale contestate da Luigi Di Maio. Lo sapeva anche Di Maio?, incalzano i cronisti. «Non...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

Due anni di lavoro, 14 partner di sette diversi Paesi europei (Italia, Belgio, Danimarca, Estonia, Spagna, Regno Unito, Svezia) e 35 corsi online attraverso i quali favorire l’alfabetizzazione dei cittadini sui temi della salute attraverso le nuove...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

Il clan degli Spada a Ostia è mafia: per la prima volta lo ha stabilito un giudice di Roma, il gup Corrado Cappiello, che ha inflitto in abbreviato tre condanne riconoscendo il reato di associazione di stampo mafioso, come sollecitato dal pm Mario...

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018 ‐ Corriere.it

«Se l'universo e la nostra galassia pullulano di civiltà sviluppate, dove sono?». Questo è il paradosso attribuito al fisico italiano Enrico Fermi e a cui gli astronomi non sono ancora riusciti a trovare una risposta. Uno studio ripreso dal Mit...