Milan-Torino 1-0, pagelle: Rebic indispensabile, Ibra la chiave, Gabbia a testa alta

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

Queste le pagelle del Milan dopo la vittoria per 1-0 sul Torino nel posticipo della 24ª giornata:
6 G. Donnarumma
Sempre vispo quando serve.
5,5 Calabria
Due partite in una: intraprendente nel primo tempo, inguaiato nel secondo.
6 Kjaer
Poco prima dell’intervallo i muscoli lo tradiscono. Fin lì, impeccabile.
6,5 Romagnoli
Ennesima prestazione di alto livello: sempre puntuale, sempre in anticipo.
6 Theo Hernandez
Propulsione super, efficacia così così. Sembra accusare un po’ di stanchezza.
6 Kessie
Gambe, fiato e qualche palla persa di troppo.
6,5 Bennacer
Sempre più centrale nel gioco del Milan. Scintillante.
6 Castillejo
L’assist e molto altro, elemento rigenerato e oggi fondamentale. Mezzo voto in meno per il raddoppio divorato: da lì si fa gol, figliolo.
5,5 Paquetá
Non giocava titolare dal 23 novembre: la ruggine si nota. Meglio in copertura.
7 Rebic
Al posto giusto nel momento giusto. E sono sei, cinque in campionato e uno in Coppa Italia. Ormai è indispensabile.
6,5 Ibrahimovic
Davanti alla porta non è più quello d’un tempo, ma tiene in scacco mezzo Toro da solo. Uomo chiave.
6,5 Gabbia
Esordio in A, entra a freddo e se la cava a testa altissima.
6 Bonaventura
Vigoroso.
6,5 Pioli
Le tre partite in nove giorni si sono sentite, ma tre punti servivano e tre punti sono arrivati. Lo sprint per l’Europa è iniziato col piede giusto.
Queste invece le pagelle della squadra di Longo:
6 Sirigu
Strepitoso su Paquetá nel primo tempo, sul gol può poco. Nel complesso, trasmette sempre sensazione di sicurezza.
5,5 Lyanco
Non reattivissimo su Rebic in occasione dell’episodio decisivo. Poi si riprende, ma quello è un errore che pesa.
6,5 Nkoulou
Gran lavoro su Ibrahimovic, che rincorre fino a centrocampo. Non molla niente.
6 Bremer
In sofferenza su Castillejo, meglio quando si sgancia e si trasforma in attaccante aggiunto.
6 De Silvestri
Parte timido, quando prende le misure a Theo diventa una spina nel fianco del Diavolo.
5,5 Lukic
Combattivo, ma il duello lo vince Bennacer.
6 Rincon
Prestanza fisica e personalità, il Generale è fra gli ultimi ad arrendersi.
5,5 Berenguer
Il talento c’è, ma sono davvero troppe le palle perse per superficialità.
5,5 Ansaldi
Torna titolare dopo due mesi, la gamba c’è, deve recuperare però confidenza con il gioco e con i compagni.
5,5 Belotti
Lotta come un leone, il capitano granata. Ma non incide. Serata storta anche per lui.
6 Edera
Ci mette entusiasmo e freschezza, senza tirarsi mai indietro. Promosso.
5 Zaza
Dentro nel secondo tempo, a caccia del colpaccio. Ma non ci va neanche vicino.
5,5 Longo
Il suo Toro parte male, sotto ritmo, la partita la perde lì. Nettamente meglio nella ripresa: quella è la traccia da seguire.

Tag: #Sport

Altri articoli pubblicati da Corriere.it

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Dalla setta australiana detta «Chiesa della Salute», finita in un’inchiesta per avere venduto come «Miracolosa soluzione minerale» anti-Covid una bibita a base di candeggina; alla Corea del Sud, dove i seguaci del culto Shincheonji, 300 mila...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

La wagon del Leone sta vivendo (bene) l’ultima parte di carriera: il prossimo anno dovrebbe essere presentata la nuova generazione, molto probabilmente con il debutto dell’ibrido. Intanto continua a riscuotere successo per la linea piacevole e un...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Un bambino di tre anni è caduto, intorno alle 10 di lunedì, dal balcone di casa, al quinto piano. È accaduto in una palazzina di via Cavallotti, a Casalpusterlengo, nel Lodigiano. Lo ha reso noto l’Areu, spiegando che il piccolo è stato soccorso in ...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Il Coronavirus ha dato una forte spallata a tutti i settori economici, ma l'alimentare è quello che si è maggiormente trovato coinvolto nel cambiamento repentino delle abitudini dei cittadini, anche per via delle restrizioni e delle misure di sicurezza ...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

L’11 maggio era un lunedì. «Fine del lockdown per noi professionisti. Sono risalito in sella a Ciconicco, frazione di Fagagna, Udine, dove mi ero chiuso a casa della mia fidanzata Elena (Cecchini, ndr). Qualche pedalata, una sensazione stranissima,...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

«È chiaro che io vorrei evitare chiusure a tutela di chi sta lavorando, però è altrettanto chiaro che questo weekend non è stato “sereno” e che non possiamo immaginarne un altro così». Beppe Sala tra poche ore incontrerà il prefetto di Milano ...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Si parla molto di assembramenti e luoghi a rischio contagio e non a torto si citano casi di focolai originatisi in chiese, palestre, ristorantie, in genere, luoghi chiusi e affollati dove si rimane per un certo periodo di tempo. Un gruppo di casi di...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Il libro Poter capire, voler spiegare. Walter Tobagi quarant’anni dopo, dedicato al giornalista ucciso dai terroristi il 28 maggio 1980, viene presentato in anteprima lunedì 25 maggio a Milano (ore 17) con un incontro, presso la Sala Buzzati, tramesso ...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Potrebbe essere un’incredibile storia di guerra. Oppure un’avvincente spy story, un intrigo internazionale. O forse il racconto di una sopravvivenza in condizioni al limite dell’impossibile. Di certo Saturn, alligatore di 84 anni morto l’altro...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Gli alunni che hanno frequentato quest’anno ormai giunto alle fasi finali sono dunque ammessi alla classe successiva, ha sancito l’ordinanza ministeriale del 16 maggio, anche quelli con insufficienze più o meno numerose o gravi, per i quali i...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Il test di Medicina quest’anno si farà sotto casa:«Stiamo mettendo a punto un sistema per cui gli studenti iscritti alla prova di ingresso possano svolgere il test nelle università della propria regione di residenza senza doversi spostare». Lo...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Un pollo è un pollo, qualcuno potrebbe pensarla semplicemente così. Ma per molte persone assume invece grande importanza il modo con cui è stato allevato. E per tanti motivi: etici, compassionevoli, salutistici o per la tutela dell'ambiente. Per...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Nei parchi, nelle spiagge libere e nelle zone della movida: un esercito di sessantamila volontari sta per essere schierato a vigilare «con gentilezza» nelle zone più a rischio assembramenti di città e luoghi di vacanza e sostenere la parte più...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Il rombo cupo e ritmato come il battito cardiaco non c’è più. Soppiantato da un ronzio più simile a un sibilo. L’Harley Davidson del futuro è silenziosa come un oggetto tecno a batteria. Si chiama LiveWire, ha un motore a magneti permanenti che...

Pubblicato lunedì, 25 maggio 2020 ‐ Corriere.it

Attualmente, in italia, abbiamo tre situazioni pensionistiche: con la riforma Dini, chi alla fine del 1995 aveva almeno 18 anni di contributi è rientrato nel sistema retributivo e, per la riforma Fornero, ha il calcolo della pensione contributiva solo a ...