Le pagelle di Milan e Brescia. Decide Rebic, Donnarumma è super

Pubblicato venerdì, 24 gennaio 2020 ‐ Corriere.it

Brescia
Joronen 6
Tiene in piedi e il Brescia finché riesce. Portiere interessantissimo, pagato solo 5 milioni. Qui Cellino ha fatto davvero un bell’affare.
Sabelli 6,5
Esce a testa altissima nel duello impari con Theo Hernandez, il miglior terzino del campionato.
Cistana 6
Gli capita Ibrahimovic, non il primo che passa. Riesce a evitare brutte figure.
Chancellor 5,5
Fa valere la sua straripante fisicità, ma sul gol che decide la partita pasticcia.
Mateju 5,5
Non impeccabile sul gol sentenza, Ibra sfonda proprio dal suo lato.
Bisoli 6,5
Sacrificio, solidità, mestiere. Elemento preziosissimo.
Tonali 6,5
Fa girare il Brescia che è un piacere, mai una palla buttata, personalità da vendere.
Dessena 6
Non si risparmia, anche se la condizione è ancora approssimativa.
Romulo 5,5
Meglio nel primo tempo, poi svanisce.
Torregrossa 5,5
Movimento costante, ma ha sulla coscienza un paio di palle gol nitide.
Ayé 5
a sorpresa di giornata, non giocava titolare da un pezzo. C’era una ragione: l’impegno c’è, la resa è modesta.
Ndoj 5,5
Dentro nella ripresa per tentare di spaccare la partita, non ci riesce.
Corini 6
Avesse portato a casa un pari, nessuno avrebbe avuto nulla da ridire. Giocando così, il suo Brescia si può salvare. Ma dietro serve qualcosa dal mercato.Joronen 6
Milan
G. Donnarumma 7,5
Salva la pelle al Diavolo almeno quattro volte. Altra serata show, versione Super Gigio.
Conti 6
Capisce l’aria che tira e se ne resta saggiamente sulle sue.
Kjaer 5,5
Passo indietro rispetto alle prime due uscite.
Romagnoli 6
Non brilla nemmeno lui, riesce però a compensare con la consueta classe.
Hernandez 6
Meno prorompente del solito, centra però una traversa nel finale.
Castillejo 6
Cambio di ritmo nella ripresa.
Kessie 5,5
Corre per tre, ma spesso a vuoto.
Bennacer 5,5
Quando nella ripresa il Brescia gli prende le misure, la sua regia diventa mendo fluida. Squalificato col Verona: un guaio.
Calhanoglu 5,5
Qualche destro velenoso, ma va a corrente alternata.
Ibrahimovic 6
Sbaglia un gol non da lui, un errore clamoroso a porta vuota, ma ogni palla che tocca è un’idea. Il suo peso specifico è evidente. E infatti mette zampino nel gol vittoria: la palla buona la mette lui.
Leao 5,5
Non riesce a incidere, qualche buon cross, tutto lì.
Rebic 7
L’uomo della partita è un’altra volta Ante, terzo gol in cinque giorni. Ma dove era rimasto nascosto finora?
Pioli 6,5
Diavolo in apnea per oltre un’ora, a conferma che il tunnel non è ancora finito. Ma la vittoria è pesantissima. Europa agganciata. E a questo punto della stagione, quello conta.G. Donnarumma 7,5

Tag: #Sport

Altri articoli pubblicati da Corriere.it

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

Caro Aldo, lei non crede che in questo momento politico, mai come ora, ci potrebbe essere un grosso bacino di elettori che potrebbero premiare un partito centrista (che vada a prendere elettori di centrodestra e centrosinistra delusi dagli attuali...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

Queste le pagelle del Milan dopo la vittoria per 1-0 sul Torino nel posticipo della 24ª giornata: 6 G. Donnarumma Sempre vispo quando serve. 5,5 Calabria Due partite in una: intraprendente nel primo tempo, inguaiato nel secondo. 6...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

«Ho cercato mio padre per due mesi e mezzo. Ho speso tutti i miei soldi per cercarlo e ho sperato fino all’ultimo di trovare qualcosa. Anche una scarpa mi sarebbe bastata. Lungo le coste albanesi mi sono fatto venti chilometri di scogliera rocciosa...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

Strategie, cordate, big in campo e (anche) qualche idea. A quaranta giorni o poco più dagli Stati generali la situazione all’interno del Movimento è un groviglio difficile da dipanare. Il livello di tossicità, di veleni rimane elevato come le...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

E il prossimo 1° ottobre, come da programma, si potrà aprire il rubinetto del gas azero. Dal 10 febbraio, infatti, la nave Castoro Sei, man mano che si muove verso l’Albania, posa i tubi sotto il mare per completare il gasdotto. E in due mesi circa...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

ROMA Alla fine rimarranno in tredici. Fra loro il comandante Gennaro Arma. Con i suoi più stretti collaboratori. Altri 22 italiani a bordo della nave da crociera Diamond Princess, all’ormeggio da tre settimane in un molo del porto giapponese di...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

Il Milan batte 1-0 il Torino nel posticipo della 24ª giornata con un gol di Rebic e i rossoneri agganciano così Verona e Parma a quota 35, in piena lotta per il sesto posto. Per i granata arriva la quinta sconfitta consecutiva, la seconda dell'era...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

A caccia di Romolo. Il Direttore del Parco Archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo, parla di «eccezionale scoperta» emersa dagli scavi alla Curia-Comitium nel cuore del Foro Romano. Potrebbe trattarsi della Tomba di Romolo? Stiamo ai fatti...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

Risvegliare il quartiere fantasma di Varosha, la zona turistica con le spiagge da sogno tanto amata da Richard Burton e Brigitte Bardot alla fine degli anni 60, disabitata dal luglio 1974 quando i turchi invasero Cipro per rispondere a un colpo di Stato...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

James Bond è tornato. Il 9 aprile uscirà nelle sale No Time to Die il venticinquesimo capitolo della fortunata saga nata dalla penna di Ian Fleming. A giudicare dal trailer il film promette il massimo dell’azione e naturalmente grande stile. Nelle...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

Arrivano i primi paletti dell’Unione europea per limitare l’uso indiscriminato dell’intelligenza artificiale da parte delle imprese digitali e Mark Zuckerberg incontra a Bruxelles la vicepresidente della Ue con delega per la Concorrenza, Margrethe...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

Occasione straordinaria e irripetibile per ammirare un Raffaello poco noto al grande pubblico. I Musei Vaticani espongono nella Cappella Sistina solo dal 17 al 23 febbraio, per il quinto centenario della morte di Raffaello Sanzio (1483-1520), i magnifici ...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

No alla cancellazione, sì a una modifica «profonda» dei decreti Salvini: è l’indicazione che emerge al termine del vertice di maggioranza conclusosi questa sera a palazzo Chigi. Verranno adottati due provvedimenti distinti, uno in materia di...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

Si aprirà il prossimo 25 giugno il processo in Corte d’Assise per nove imputati accusati dei tragici fatti di piazza San Carlo, avvenuti la sera del 3 giugno 2017 durante la finale di Champions League Juventus-Real Madrid. Quella notte, una rapina con ...

Pubblicato lunedì, 17 febbraio 2020 ‐ Corriere.it

Probabilmente ha perso l’equilibrio quando si è sporto da una finestra o dal balcone ed è caduto al suolo dal quarto piano. È morto così un 75enne. L’uomo è precipitato da una palazzina in via Fenestrelle, a Nichelino. In base alle prime...