L’avventura di Angela, da Trapani in Francia per lavoro Il padre: «Ora sta meglio»

Pubblicato sabato, 12 gennaio 2019 ‐ Corriere.it

«I medici mi dicono che Angela sta meglio ma è ancora in sala operatoria». Lo racconta Vincenzo Grignano, padre di Angela, la ragazza ferita nell’esplosione avvenuta a Parigi. Originaria di Trapani, ha 24 anni ed è nata nel quartiere trapanese di Xitta. Dopo l'esplosione è ricoverata all'ospedale Lariboisiere del capoluogo francese.
Angela era in Francia da un mese e mezzo e lavorava all’Hotel Ibis di Parigi. Dopo gli studi universitari aveva scelto di trasferirsi nella capitale francese per due ragioni: non pesare economicamente sulla famiglia (il padre è un idraulico - elettricista, la madre una casalinga) e cercare di sfondare nel campo dell’arte. Per ben dieci anni, fino al compimento della maggiore età, Angela ha frequentato a Xitta una scuola di danza, la «Crisalide». «Parigi, un’avventura sulla quale mi sono buttata a capofitto senza pensare, mia dimora ormai da un mese e mezzo nella quale ripongo grande fiducia e speranza. Alla quale sto donando tutta me stessa per mettermi in gioco e vedere cosa è disposta regalarmi dopo tanti sacrifici», scriveva in un post su Facebook per salutare il nuovo anno. Il fratello, Giuseppe Grignano, è un sacerdote e attorno a lui si stringono il vescovo Pietro Maria Fragnelli e la tutta comunità diocesana. Monsignor Fragnelli invita «tutte le comunità a pregare, oggi e nei prossimi giorni, perché questa giovane ragazza possa tornare presto alla sua vita e ai suoi sogni, manifestando all’intera famiglia Grignano una prossimità intensa ma discreta».


Sui social, gli amici di Angela si stringono intorno alla ragazza. « Dai amica mia, tu sei forte rialzati! Chi ti ama sta pregando per te, dio è con te». «Forza Guerriera.... TVB». «Forza Angela sei forte! Ce la puoi fare»!. Sono alcuni dei messaggi inviati nel profilo Facebook della 24 enne. «Mi sento mancare... Leggevo di quanto eri felice di questa tua nuova esperienza a Parigi, la laurea, il lavoro... e per me sei sempre la bimba che faceva le linguacce allo specchio della scuola di danza... Viviamo in un mondo di merda dove poche sono le persone come te che lo rendono migliore... forza Angela mia! Andrà tutto bene», scrive Francesca Marino. Una sfilza di auguri, per una giovane donna apprezzata da amici e conoscenti.
La definisce invece «una combattente» Eleonora Gualano, che per dieci anni è stata l’insegnante di danza di Angela Grignano. «Dopo essere stata mia allieva - spiega - è stata al mio fianco come assistente. Una ragazza dinamica, che mette impegno nelle cose. Il suo mondo è quello dell’arte, dello spettacolo, e questa è anche una delle ragioni che l’ha spinta, alla fine dello scorso anno, a trasferirsi in Francia. Ha avuto contatti con Cinecittà Word, con coreografi ed animatori. Il suo obiettivo è sfondare in questo settore». Xitta, frazione a 5 chilometri da Trapani, offre ben poco: la scuola di danza, «Crisalide», gestita da Eleonora Gualano, ha chiuso i battenti da quasi quattro anni.

Tag: #Cronache

Altri articoli pubblicati da Corriere.it

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

E’ morto il cantautore statunitense ma naturalizzato britannico Scott Walker. Lo ha annunciato la 4AD, la casa discografica dell’artista che però non ha specificato le cause del decesso. Aveva 76 anni. Nei primi anni ‘60 ha militato nel gruppo pop ...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

Quota 100 è un successo? Per definire se il provvedimento di pensionamento anticipato (può lasciare chi ha almeno 62 anni di età e 38 di contributi) porterà dei benefici al sistema in termini di staffetta generazionale, nuove assunzioni al posto di...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

L’ultimo accesso su WhatsApp risale alle 8.20 di sabato mattina quando Luca Guardacino, 37 anni di Cassano Magnago, e Christian Antoniello, trentaduenne di Vergiate sono arrivati in Valgrande, sopra Verbania. Doveva essere una semplice passeggiata. Ma...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

Con Liberi Tutti torna ogni domenica su Corriere.it l’oroscopo di Simon & the Stars, l’astrologo più amato del web. Simon & the Stars è lo pseudonimo di Simone Morandi, avvocato, agente di molte star del cinema, produttore cinematografico: ...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

Sarà che Pasqua non è poi così lontana, ma nella disputa tra vicini di casa più famosa del mondo — quella tra Robbie Williams e Jimmy Page — è arrivato il momento del ramoscello d’ulivo. A porgerlo è stato l’ex cantante dei Take That,...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

Antonio Sorgentone ha vinto la quarta edizione Sky di Italia’s Got Talent, il talent show condotto da Lodovica Comello, con Claudio Bisio, Federica Pellegrini, Mara Maionchi e Frank Matano (un gruppo molto ben affiatato). Il cantante e pianista,...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

A Oderzo, nella tappa di venerdì del «Dignità tour», Gianluigi Paragone era stato piuttosto chiaro: «Abbiamo un problema, così non va. Il ministro Tria si sta mangiando il governo, la politica è ferma». Ma a sera, visti gli esiti del voto in...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

La traversata nel deserto, per dimenticare i dolori australiani e cancellare la controfigura di una macchina «troppo brutta per essere vera». Domenica in Bahrein il secondo Gp della stagione è già un esame chiave per la Ferrari. Serve una risposta...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

L’effetto Brexit si fa sentire anche sugli studenti italiani. Di fronte al dilemma, volendo andare all’estero, se scegliere un’università nella City o a Parigi, Barcellona, Amsterdam, molti cominciano a scegliere città diverse da Londra. Stime...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

Diciannove mila raid aerei che hanno devastato scuole, ospedali e importanti infrastrutture. Tredici al giorno, più di uno ogni 2 ore. Oltre un milione e mezzo di bambini costretti a fuggire dalle loro case e dai loro villaggi e che in molti casi, più...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

Ama i salumi, dal chorizo spagnolo al culatello italiano, e questo non fa certo di lui un vegano. Ma il più grande scrittore francese vivente si pone il problema della sofferenza degli animali come si pone quello del dolore degli umani. Michel...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

Cambia colore anche l’Italia delle Regioni. Battendo il centrosinistra in Basilicata, il centrodestra adesso governa 10 Regioni mentre solo 9 rimangono «rosse». Nel computo non vengono calcolate la Valle d’Aosta e la Provincia di Bolzano, mentre...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

«Cosa possiamo fare adesso di questa generazione di bambini cresciuti nel mito della guerra santa? Dove li mettiamo? Come possiamo separarli ancora piccolissimi dalle madri che li educano tutt’ora a suon di slogan della vendetta in nome del Califfato? ...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

I cambiamenti tra vecchio e nuovo meccanismo di adeguamento all’inflazione riguardano solo le pensioni superiori a tre volte il minimo; anche il precedente sistema, infatti, per quelle inferiori prevedeva la perequazione al 100%. Gli assegni che sono...

Pubblicato lunedì, 25 marzo 2019 ‐ Corriere.it

L’epidemia di diabete di tipo 2 è stata chiamata la «Terza guerra mondiale». Oggi i pazienti sono oltre 400 milioni in tutto il mondo, per il 2045 se ne prevedono quasi 630 milioni. Una prospettiva poco rassicurante, ma invertire la rotta si può:...