Icardi-Inter: è la mattina del gran ritorno, come reagirà Spalletti?

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ Corriere.it

L’appuntamento è alla Pinetina alle 11 di giovedì, orario fissato per la ripresa degli allenamenti. Mauro Icardi e Luciano Spalletti si troveranno di fronte per la prima volta da quando l’argentino ha comunicato attraverso l’avvocato Nicoletti la disponibilità a tornare ad allenarsi in gruppo. Se il rientro nello spogliatoio è soft, trovandosi davanti solo 11 giocatori, ovvero i superstiti dalle convocazioni delle nazionali, l’incrocio con il tecnico non è propriamente secondario. L’allenatore dell’Inter ha trovato in Lautaro Martinez un attaccante affidabile, ha vinto il derby, e si è catapultato di nuovo al terzo posto sorpassando i cugini.
Spalletti sarà pure un tecnico dal futuro in bilico ma in questo momento rispetto all’attaccante è in una posizione di forza. Non ha gradito l’atteggiamento del 9 argentino tenuto in questi 35 giorni di sciopero bianco e non ha fatto nulla per nasconderlo. A più riprese interrogato su Maurito ha risposto sottolineando l’atteggiamento di chi si allena e si mette a disposizione dell’Inter. Ecco perché per il ritorno del figliol prodigo è difficile immaginare il sacrificio del vitello grasso per festeggiare, ma piuttosto la panchina nella sfida del 31 marzo con la Lazio.

Tag: #Sport

Altri articoli pubblicati da Corriere.it

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

«Ammazzateli tutti ste lesbiche, gay e pedofili». Sono le parole scritte su Facebook da Giuseppe Cannata, di Fratelli d’Italia, vicepresidente del Consiglio comunale di Vercelli e membro dell’Ordine provinciale dei medici e odontoiatri. Parole...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

In principio fu Captain Marvel ma poi sono arrivate Vedova Nera e una Thor al femminile. L’immaginario Marvel finora è stato quasi tutto al maschile ma sta cambiando e sempre più donne vestono gli scomodi panni delle supereroine per fare concorrenza...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

La figura di Sergio Marchionne, più di altre racchiude le contraddizioni del nostro tempo. Le decisioni di rottura, come l’uscita dalla Confindustria, il referendum di Pomigliano per tenere in vita lo stabilimento dove negli anni passati si...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

È stato Jeo Maxey, 68 anni, ex banchiere in pensione di Cedar Hill, nel Tennessee, a vincere l’ultima edizione del concorso dei sosia di Ernest Hemingway a Key West, in Florida, dove lo scrittore visse e lavorò negli anni Trenta del secolo scorso e...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

Gli incendi che nel novembre 2018 devastarono la California le provocarono una grave crisi d’asma. Apprendere che la causa dei roghi che polverizzarono il territorio dov’era nata, attorno a Davis, era anche la temperatura innalzata...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

L’esperto del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, Pierluigi Coppola, è stato licenziato dalla Commissione costi-benefici sulla Tav. Con una mail, il ministro m5s Danilo Toninelli lo ha comunicato all’ingegnere, evitando preavvisi o altri ...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

Il giubbotto è quello che ha fatto la storia, il sequel è del film cult. Ma ancora prima dell’uscita al cinema, prevista nelo 2020, è già scoppiata la polemica su «Top Gun: Maverick», sequel del fil culto del 1986 con Tom Cruise. La pellicola,...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

È il giorno del saluto di Milano a Francesco Saverio Borrelli. Alle 9.30 è stata aperta la camera ardente allestita a Palazzo di Giustizia, nell’atrio vicino all’Aula Magna, in quella che per 47 anni di toga è stata la casa del magistrato...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

«Sul palco faccio l'amore con migliaia di persone, poi torno a casa sola». Questa storica frase di Janis Joplin sintetizza alla perfezione non soltanto la sua parabola personale ma anche quella di un'altra artista piena di talento, nata esattamente...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

Un disegno ritrae un uomo mentre accarezza ambiguamente una bimba. Ma è un falso perché qualcuno — una psicoterapeuta dei servizi della Val d’Enza secondo gli investigatori — ha aggiunto alla figura stilizzata due lunghe braccia. Tra le carte...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

«Diciassette spie addestrate dalla Cia sono state identificate e arrestate in Iran». Lo rende noto Farsnews citando il direttore generale del dipartimento di controspionaggio del ministero dell’Intelligence. Nei confronti degli arrestati sono già...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

Il sorriso è un po’ sdentato, addosso la maglia da calcio oppure una polo, sorridente: George d’Inghilterra il 22 luglio compie sei anni. E la casa reale britannica lo festeggia diffondendo tre nuove foto, realizzate da mamma Kate Middleton. Nelle...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

Lo dicono gli ultimi dati Istat disponibili, del 2017, in Italia fa sport il 70,3 per cento dei ragazzi tra gli 11 ed i 14 anni, poi inizia l’abbandono. Si scende al 63,4 per cento tra i 15 e i 17 anni e al 54 per cento tra i 18 e i 24 anni....

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

Nel male e nel bene, un piccolo mondo a parte. Via Dalmazio Birago, aviatore. Civico 4, due numeri dopo (ma il complesso edilizio è lo stesso) i luoghi nei quali Luchino Visconti girò una parte di «Rocco e i suoi fratelli». Alle 21 di sabato, nella...

Pubblicato lunedì, 22 luglio 2019 ‐ Corriere.it

E’ cresciuta, è matura, è pronta. Simona Quadarella centra la finale dei 1500 nella seconda giornata dei Mondiali di nuoto in Corea del Sud. Una prestazione autoritaria e autorevole quella della mezzofondista romana che martedì alle 13.10 ora...