Universo Miró, il segno e la materia

Pubblicato venerdì, 15 marzo 2019 ‐ ANSA.it

ROMA - Quando il cancello si apre sul grande cortile e sulla terrazza che abbraccia tutta Roma, ci si sente già fortunati di poter godere di tanta bellezza. Poi, lo splendido edificio schiude le sue porte su un lussuoso e ampio ingresso per condurre all'incontro ravvicinato con uno dei principali artisti spagnoli: inizia così il piccolo ma esclusivo viaggio di "Universo Miró", la mostra allestita eccezionalmente a Palazzo Montorio, residenza dell'ambasciatore di Spagna in Italia, dal 22 marzo all'11 maggio.
Organizzata grazie alla collaborazione tra Abertis Infraestructuras, Fundación Privada Abertis, Fundació Joan Miró e l'Ambasciata di Spagna in Italia (in seguito a un accordo firmato a dicembre scorso con il ministero degli Affari Esteri, Unione Europea e Cooperazione per la promozione della cultura spagnola all'estero tramite la rete delle Ambasciate e dei Consolati), l'esposizione costituisce una duplice imperdibile occasione. Da un lato infatti permette al pubblico di entrare in un luogo solitamente inaccessibile, la bellissima residenza dell'ambasciatore Alfonso Dastis, dall'altro offre la possibilità di ammirare da un punto di osservazione privilegiato cinque opere di Miró (tre tele e due sculture), realizzate dall'artista dal 1972 al 1974, periodo intensamente prolifico della sua carriera. Il percorso è breve, ma ricco di fascino: dopo un intenso ritratto fotografico del pittore, realizzato nel 1944 da Joaquim Gomis, i cinque lavori (provenienti dalla Fundació Joan Miró, che lo stesso artista creò nel 1975 a Barcellona) sono esposti in due ampie sale per condensare in pochi metri, come appunto recita il titolo della mostra, tutto il suo universo.
L'incontro tra il mondo creativo di Miró e gli spazi di Palazzo Montorio non può non colpire il visitatore, con lo sguardo che mentre accarezza le opere, si posa sui mobili e i tappeti, sulla grande libreria con i libri antichi, i vasi e i quadri, sugli imponenti camini e gli enormi specchi: in questo contesto si manifesta il vocabolario artistico dell'artista, la sua personale via per evadere dalla realtà e ricrearne una propria. La conquista di un linguaggio originale in grado di evolversi nel tempo, l'interesse per la materia e il gesto, il superamento della tradizione accademica: le tele (Personaje, pàjaro I, II e III, dipinte nel 1973) e le sculture (Mujer, pàjaro del 1972 e Mujer, del 1974, quest'ultima mai esposta in Italia) raccontano i temi a lui cari, dalla donna come universo di creazione all'uccello, dal sesso agli astri agli oggetti. La mostra documenta dunque gli esiti di una ricerca artistica iniziata da Miró a partire dagli anni '40 con l'approdo negli anni '70 a uno stile più semplificato ma comunque denso, in cui il linguaggio - sia quello pittorico che quello scultoreo - diventa capace di mostrare solo l'essenziale. Dopo Roma, la mostra (a ingresso gratuito ma solo su prenotazione) si sposterà nelle Rappresentanze della Spagna di Berlino, Dublino, Bruxelles e Parigi, e poi ancora verso altre ambasciate e consolati.

Altri articoli pubblicati da ANSA.it

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

Come suonerebbe Johann Sebastian Bach oggi? Google omaggia uno dei più grandi musicisti e compositori di tutti i tempi, nell'approssimarsi dell'anniversario della sua nascita, con un doodle innovativo, il primo creato grazie...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

Si sta cercando di tornare alla normalità alla scuola di Crema dopo che ieri un autista ha bruciato un pullman rischiando di uccidere 50 alunni. Buona parte di loro ancora non è arrivata all'istituto, mentre la madre di una ragazzina...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

Auspichiamo che con la visita del presidente Xi Ping "possano scaturire intese, idee, progetti, nei quali il partenariato italo-cinese possa ulteriormente svilupparsi, anche a più generale beneficio della collaborazione tra Europa ed Asia, che necessita ...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

EssilorLuxottica soffre a Parigi dopo lo scoppio del conflitto tra la Delfin di Leonardo Del Vecchio e i soci francesi sulla governance. Il titolo cede il 5% mentre l'indice Cac 40 perde lo 0,15 per cento. Alla vigilia l'imprenditore italiano ha accusato ...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

Al via in Aula al Senato l'esame delle mozioni di sfiducia nei confronti del ministro per le infrastrutture Danilo Toninelli presentate dal Partito democratico e da Forza Italia. Le due mozioni a prima firma...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

Terna prevede, nel piano 2019-2023, investimenti per la rete elettrica italiana a 6,2 miliardi con un incremento di quasi il 20%. "E' l'impegno economico più alto di sempre". Lo si legge in una nota in cui viene indicato che dal 2019 al 2021 si prevede...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

(ANSA-AP) - SYDNEY, 21 MAR - L'Australia si prepara all'arrivo del potente ciclone Trevor che sabato si abbatterà la costa settentrionale con venti a 200km orari e raffiche di oltre 300 km orari, classificabile per potenza di devastazione ad un uragano...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

L'Australia si prepara all'arrivo del potente ciclone Trevor che sabato si abbatterà la costa settentrionale con venti a 200km orari e raffiche di oltre 300 km orari, classificabile per potenza di devastazione ad un uragano di categoria 2 o 3. Le...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - Un gabbiano e un gatto, il bestseller mondiale del cileno Luis Sepulveda e la poesia di Enzo D'Alò: giusto 20 anni fa La Gabbianella e il Gatto al cinema fu uno di quei film spartiacque. Un film d'animazione italiano che in un...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - Gmail, il servizio di posta elettronica di Google sta per compiere 15 anni, fu lanciato il primo aprile 2004, e lavora ad una novità: si potrà programmare l'invio di una email dall'app stessa. Stando al sito 9to5Google il codice ...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - Arriva il nuovo Kindle, il primo low-cost con luce frontale regolabile. La luminosità dello schermo si può modulare in qualsiasi ambiente, sia al chiuso di notte sia all'aperto in pieno giorno. Il nuovo dispositivo ha anche un...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

E' atteso per stasera l'arrivo a Roma del presidente cinese Xi Jinping e della first lady Peng Liyuan. Venerdì gli incontri istituzionali con Mattarella, Casellati e Fico. Sabato la giornata clou con la firma del Memorandum. Nel pomeriggio, dopo un...

Pubblicato giovedì, 21 marzo 2019 ‐ ANSA.it

Il primo ministro neozelandese Jacinda Ardern ha vietato con effetto immediato la vendita di armi d'assalto nel Paese, ancora sotto shock dopo la strage di Christchurch. Il divieto vale anche per le armi con caricatore esteso e "fucili semiautomatici di...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ ANSA.it

La coalizione di governo del premier olandese Mark Rutte ha perso la maggioranza al Senato al termine delle elezioni provinciali. Secondo gli exit poll Ipsos, citati da Dutch News, il partito di estrema destra populista 'Forum per la Democrazia' entra...

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019 ‐ ANSA.it

ROMA - La fragilità di un uomo che pian piano si perde nell'Alzheimer è incarnata da Nick Nolte in Un viaggio indimenticabile, in uscita il 21 marzo con Warner Bros. Lo dirige il divo tedesco Til Schweiger, che firma qui un remake in inglese con un...