Fbi indagò se Trump lavorasse per Russia

Pubblicato sabato, 12 gennaio 2019 ‐ ANSA.it

Il comportamento di Donald Trump nei giorni successivi al licenziamento di James Comey ha allarmato l'Fbi tanto da spingere l'agenzia ad aprire un'indagine per accertare se il presidente lavorasse segretamente o meno con la Russia contro gli interessi americani. Un'indagine - riporta il New York Times - 'esplosiva' con gli investigatori del controspionaggio impegnati a valutare se le azioni del presidente rappresentassero una minaccia alla sicurezza nazionale e determinare se Trump lavorasse consapevolmente con la Russia o fosse finito involontariamente sotto l'influenza di Mosca. L'indagine aperta dell'Fbi aveva anche un aspetto penale, ovvero la possibilità che il licenziamento di Comey rappresentasse ostruzione di giustizia. Gli agenti dell'Fbi - aggiunge il New York Times - sospettavano dei legami di Trump con la Russia già durante la campagna del 2016 ma non hanno aperto un'indagine nei suoi confronti perchè incerti su come proseguirla e portarla avanti. ''Ma le attività del presidente prima e dopo il licenziamento di Comey nel 2017, soprattutto in due occasioni in cui Trump ha legato l'uscita di Comey alle indagini sulla Russia, hanno aiutato a far scattare gli aspetti di controspionaggio dell'inchiesta'' mette in evidenza il New York Times, precisando che il procuratore speciale Robert Mueller ha assunto la guida delle indagini su Trump quando è stato nominato, pochi giorni dopo l'apertura dell'inchiesta dell'Fbi. L'indagine dell'Fbi è ora una delle parti della più ampia inchiesta di Mueller sulle interferenze russe sulle elezioni. A innescare l'indagine dell'Fbi è stata la possibilità che Trump abbia licenziato Comey per impedire o addirittura mettere fine alle indagini sulla Russia, il che rappresenta un possibile reato e una preoccupazione per la sicurezza nazionale. Il legale del presidente, Rudolph Giuliani, cerca di smorzare l'importanza dell'indagine: ''Il fatto che sia datata un anno e mezzo fa e che nulla sia emerso da far parlare di violazione della sicurezza nazionale vuol dire che non hanno rinvenuto nulla''.

Altri articoli pubblicati da ANSA.it

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

La Casa Bianca ha esplorato la possibilità di declassare Jerome Powell, strappandogli il titolo di presidente della Fed e lasciandogli solo quello di governatore della banca centrale. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando alcune fonti, secondo le quali ...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Al termine di una partita condotta dal primo al quarantesimo, l'Umana Reyer Venezia difende il fattore campo in Gara-5 della finale scudetto, portandosi 3-2 nella serie e potendo così andare a giocarsi il tricolore giovedì in Sardegna, con...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Quinto titolo europeo in carriera per Elisa Di Francisca che nella finale del fioretto ai campionati europei di Dusseldorf scrive una nuova pagina della sua fantastica carriera. Sorride l'Italia che festeggia la doppietta con il terzo posto di Alice...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Non è illegittimo il divieto di procreazione assistita per le coppie gay. Lo ha stabilito la Corte costituzionale si è riunita oggi in camera di consiglio per discutere le questioni sollevate dai Tribunali di Pordenone e di Bolzano sulla legittimità...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Debutto vittorioso per Roger Federer nel torneo di Halle, consueto prologo sull'erba pre-Wimbledon. Il fuoriclasse svizzero, n.3 del mondo e nove volte vincitore del torneo tedesco, ha esordito al primo turno battendo 7-6(1) 6-3 l'australiano John...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Si aprono con una entusiasmante doppietta azzurra gli Europei di scherma in corso a Dusseldorf. E' il fioretto maschile a regalare le prime medaglie con Alessio Foconi che, da n.1 del ranking mondiale e da campione del Mondo, conquista il suo primo...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

La Iaaf replica a Carsten Semenya, che aveva accusato la federazione mondiale di atletica di averla usata "come cavia da laboratorio nella faccenda riguardante il nuovo regolamento sugli atleti iperandrogenici", costringendola, per gareggiare, a...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Un bambino di un anno che vive con i genitori a Piacenza si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Brescia. Dagli accertamenti svolti dal personale sanitario sembra che abbia ingerito cocaina. Sul caso sono in corso le indagini dei...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Per il Milan si profila l'esclusione dall'Europa League. Trovano conferme le indiscrezioni secondo cui il club attende domani la decisione della Camera giudicante della Uefa sul secondo deferimento per le violazioni al fair play finanziario. In compenso, ...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

"Non affossiamo i primi segnali di ripresa del Pd. L'azione deve essere rivolta tutta all'esterno, dove c'è una situazione di pericolo" per l'ascesa della destra, è l'appello del segretario Nicola Zingaretti parlando alla direzione del ...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Boris Johnson in testa con un vantaggio che cresce e 4 rivali superstiti in lizza. E' il risultato della seconda votazione in seno al gruppo parlamentare per la scelta del successore di Theresa May come leader Tory e prossimo primo ministro britannico....

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Quelle che sembrano parole sono linee di filo cucito che tracimano dai bordi delle pagine di carta o di stoffa di libri suggestivi, formano grumi, matasse come lunghi capelli. Il filo cola dalle righe quasi fosse inchiostro, crea effetti misteriosi come...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Inizia ufficialmente l'era post Andreazzoli. Dopo che l'ex tecnico si è accasato al Genoa oggi l'Empoli ha affidato la guida della squadra a Cristian Bucchi. Il nuovo allenatore sarà presentato lunedì 24 giugno allo Stadio Castellani. Bucchi è...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

"Abbiamo recuperato il clima di fiducia tra noi, dopo i toni veementi della campagna elettorale. Ora dobbiamo operare una ricognizione e aggiungere alcuni suggerimenti al contratto di governo". Lo dice il presidente del...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Il procuratore generale della Cassazione Riccardo Fuzio ha chiesto la sospensione facoltativa dalle funzioni e dallo stipendio di Luca Palamara, l'ex presidente della ANM indagato a Perugia. La sezione disciplinare del CSM si pronuncerà sulla richiesta...