Cannabis legale, nuovo terreno di scontro tra Lega e M5S

Pubblicato venerdì, 11 gennaio 2019 ‐ ANSA.it

La cannabis è il nuovo fronte di scontro tra Lega e Movimento 5 Stelle. La proposta di legalizzazione "non passerà mai e non è nel contratto di governo". Lo ha detto il ministro dell'Interno e vicepremier Matteo Salvini sulla proposta di legge del Movimento 5 Stelle sulla cannabis, a margine dell'inaugurazione della sede dell'Ugl a Milano. "C'è qualche parlamentare che si preoccupa di legalizzare le canne - ha ribadito Salvini successivamente in una diretta su Facebook - Non è una priorità del paese non c'è nel contratto di governo". Sulla stessa linea Forza Italia. "La tutela dei giovani dalle dipendenze è un impegno che tutto il quadro politico dovrebbe condividere. Ecco perché siamo fermamente contrari ala legalizzazione della cannabis proposta dal Movimento 5 Stelle e tanto superficialmente caldeggiato dallo sesso Beppe Grillo". Lo dichiara la deputata di Forza Italia Annagrazia Calabria. "Quello che viene definito 'uso ricreativo' della cannabis - prosegue - è, in realtà, un grave pericolo per le nuove generazioni, che devono essere avviate a maturare la cultura della salute e del rispetto di sé, non dello sballo. Peraltro, quella che imprudentemente viene definita 'droga leggera', come dimostrano molti studi apre le porte al consumo di stupefacenti pesanti e può causare l'insorgere di patologie psichiche latenti. Il senso di responsabilità deve prevalere sulla demagogia", conclude
"Al Ministro Salvini che dice che la legalizzazione della cannabis non passerà mai - scrive l'ex senatore Radicale Marco Perduca dell'Associazione Luca Coscioni - diciamo: fatelo discutere e vediamo cosa accade. Siamo certi che molti sostenitori, ed eletti, della Lega sono privatamente a favore, in politica occorre assumersi delle responsabilità, niente di meglio che discuterne liberamente e apertamente nelle sedi opportune". "Noi - ricorda Perduca - abbiamo raccolto oltre 68mile firme per chiedere una regolamentazione legale della produzione, consumo e commercio della cannabis e per depenalizzare l'uso e detenzione di tutte le altre sostanze. Tutte misure che, tra le altre cose, aiuterebbero il lavoro di chi vuole garantire sicurezza anche attraverso la lotta alla criminalità organizzata. Il Parlamento ne discuta e vedremo quel che succede".
M5s lancia la cannabis legale,scintille con la Lega - Il M5s deposita al Senato alcune proposte di legge per la legalizzazione dell'uso e della vendita della cannabis e dei suoi derivati e scoppia un nuovo caso con gli alleati di governo. "Le proposte sulla legalizzazione dell'uso della cannabis non sono concordate. E' un tema che non è nel contratto del governo e che non è nell'agenda della Lega" avverte il ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana. E' uno strappo che fa il paio con la difesa della pensione di cittadinanza ai disabili su cui Matteo Salvini ha già lanciato battaglia. "Ci sorprende che vengano presentati disegni di legge che sembrano più provocazioni che altro" si lamenta infatti il ministro della Famiglia. Ma la 'provocazione' del M5s lascia di stucco anche le altre forze politiche. Se i Radicali plaudono all'iniziativa ricordando che già dal 2016 giace in Parlamento una proposta di legge di iniziativa popolare presentata a loro nome, dell' Associazione Coscioni e di altre organizzazioni, il Pd resta cauto. "Non ci sono droghe di serie A e B. Sono tutte pericolose e su un tema così importante non ci si può limitare a un dibattito parlamentare, serve un referendum" propone il dem Stefano Pedica. Nettamente contraria è invece Forza Italia. "Non passerà mai" avverte Maurizio Gasparri mentre Andrea Mandelli argomenta: "L'idea che la Cannabis non sia nociva è sbagliata". Quanto al M5s le proposte depositate arrivano dai senatori Matteo Mantero e Lello Ciampolillo. Il primo prevede la possibilità di coltivare fino a 3 piante in casa propria e di detenere fino a 15 grammi di sostanza a casa e 5 grammi fuori. E sulla contrarietà della Lega argomenta: "Non tutti i rappresentanti della Lega sono così contrari, molti colleghi con cui ho parlato la pensano diversamente". Ciampolillo ha invece depositato due diversi ddl che autorizzano la coltivazione di 4 piante: uno per uso terapeutico e l'altro ricreativo. "Il fiore di cannabis, al contrario di alcool e tabacco, non ha mai fatto del male a nessuno" scrive in un post e la sua proposta viene rilanciata anche dal blog di Beppe Grillo.

Altri articoli pubblicati da ANSA.it

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

La Casa Bianca ha esplorato la possibilità di declassare Jerome Powell, strappandogli il titolo di presidente della Fed e lasciandogli solo quello di governatore della banca centrale. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando alcune fonti, secondo le quali ...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Al termine di una partita condotta dal primo al quarantesimo, l'Umana Reyer Venezia difende il fattore campo in Gara-5 della finale scudetto, portandosi 3-2 nella serie e potendo così andare a giocarsi il tricolore giovedì in Sardegna, con...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Quinto titolo europeo in carriera per Elisa Di Francisca che nella finale del fioretto ai campionati europei di Dusseldorf scrive una nuova pagina della sua fantastica carriera. Sorride l'Italia che festeggia la doppietta con il terzo posto di Alice...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Non è illegittimo il divieto di procreazione assistita per le coppie gay. Lo ha stabilito la Corte costituzionale si è riunita oggi in camera di consiglio per discutere le questioni sollevate dai Tribunali di Pordenone e di Bolzano sulla legittimità...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Debutto vittorioso per Roger Federer nel torneo di Halle, consueto prologo sull'erba pre-Wimbledon. Il fuoriclasse svizzero, n.3 del mondo e nove volte vincitore del torneo tedesco, ha esordito al primo turno battendo 7-6(1) 6-3 l'australiano John...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Si aprono con una entusiasmante doppietta azzurra gli Europei di scherma in corso a Dusseldorf. E' il fioretto maschile a regalare le prime medaglie con Alessio Foconi che, da n.1 del ranking mondiale e da campione del Mondo, conquista il suo primo...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

La Iaaf replica a Carsten Semenya, che aveva accusato la federazione mondiale di atletica di averla usata "come cavia da laboratorio nella faccenda riguardante il nuovo regolamento sugli atleti iperandrogenici", costringendola, per gareggiare, a...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Un bambino di un anno che vive con i genitori a Piacenza si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Brescia. Dagli accertamenti svolti dal personale sanitario sembra che abbia ingerito cocaina. Sul caso sono in corso le indagini dei...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Per il Milan si profila l'esclusione dall'Europa League. Trovano conferme le indiscrezioni secondo cui il club attende domani la decisione della Camera giudicante della Uefa sul secondo deferimento per le violazioni al fair play finanziario. In compenso, ...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

"Non affossiamo i primi segnali di ripresa del Pd. L'azione deve essere rivolta tutta all'esterno, dove c'è una situazione di pericolo" per l'ascesa della destra, è l'appello del segretario Nicola Zingaretti parlando alla direzione del ...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Boris Johnson in testa con un vantaggio che cresce e 4 rivali superstiti in lizza. E' il risultato della seconda votazione in seno al gruppo parlamentare per la scelta del successore di Theresa May come leader Tory e prossimo primo ministro britannico....

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Quelle che sembrano parole sono linee di filo cucito che tracimano dai bordi delle pagine di carta o di stoffa di libri suggestivi, formano grumi, matasse come lunghi capelli. Il filo cola dalle righe quasi fosse inchiostro, crea effetti misteriosi come...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Inizia ufficialmente l'era post Andreazzoli. Dopo che l'ex tecnico si è accasato al Genoa oggi l'Empoli ha affidato la guida della squadra a Cristian Bucchi. Il nuovo allenatore sarà presentato lunedì 24 giugno allo Stadio Castellani. Bucchi è...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

"Abbiamo recuperato il clima di fiducia tra noi, dopo i toni veementi della campagna elettorale. Ora dobbiamo operare una ricognizione e aggiungere alcuni suggerimenti al contratto di governo". Lo dice il presidente del...

Pubblicato martedì, 18 giugno 2019 ‐ ANSA.it

Il procuratore generale della Cassazione Riccardo Fuzio ha chiesto la sospensione facoltativa dalle funzioni e dallo stipendio di Luca Palamara, l'ex presidente della ANM indagato a Perugia. La sezione disciplinare del CSM si pronuncerà sulla richiesta...